sabato 15 DICEMBRE 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

Caricate … i cuscini!

world-pillow-fight-day-london-trafalgar-square-2013Quel periodo compreso (e compresso) tra il lunedì e il venerdì in cui si scaricano le ansie e le frustrazioni dell’intera odissea lavorativa: il fine settimana. Ma ce n’è uno da aspettare con più gioia del solito!

Il lento processo di ripresa e fulgore che di solito tocca a tutti nelle 48 ore dedicate al nulla (e che di solito finiscono tra obblighi domestici e familiari)  sabato  15 novembre prossimo potrebbe, infatti, avere una bella accelerata. Portarsi nel centro storico della nostra città e precisamente in Piazza del Gesù, alle 15,  è una cosa che raccomandiamo a tutti, purché equipaggiati a dovere… con un bel cuscinone morbido!

La piazza delle chiese, delle passeggiate e dei coni gelato, infatti, è il luogo scelto per l’International Pillow Fight, una battaglia a colpi di piume come succede solo da bambini! Preso in prestito dalle università americane - gli studenti della Columbia University hanno inserito la battaglia nelle tradizionali attività dell’ateneo come un modo per alleviare lo stress da esami – a portarla in città sono i ragazzi di Erasmusland, gruppo nato dall’idea di alcuni giovani partenopei ex studenti Erasmus, che per cercare di sopprimere la famosa depressione post – Erasmus hanno deciso di vivere la loro città con un occhio diverso, dal punto di vista dello studente straniero, e dunque di continuare la loro avventura anche in casa. L’associazione che si prepone l’obiettivo  di guidare ed aiutare gli studenti stranieri che arrivano a Napoli dandogli una mano ad inserirsi nella realtà partenopea, non trascura per questo l’aspetto ludico!

Il 15 novembre, infatti, i ragazzi si riuniranno per celebrare l'antica arte del combattimento a colpi di cuscino! L’evento è gratuito e adatto a tutte le età e se si chiede loro il perché di questa iniziativa, la risposta è, semplicemente, “Perché no?”.  C’è da amarli, lo sappiamo!

Per prepararsi alla battaglia, oltre a sprimacciare per bene il dolce supporto della nostra testolina, c’è da attenersi a delle regole: eccole qui in anteprima!

0 ) In primo luogo : nessuna violenza - non ferire nessuno !

1 ) solo cuscini morbidi ( e nessun oggetto extra nei cuscini )

2 )Battagliare con tranquillità

3 ) Non battagliare con chi è senza cuscino e con macchine fotografiche

4 ) Togliere gli occhiali prima di entrare in battaglia

5 ) Attenti alle piume, per non sporcare troppo

6 ) Non lasciare cuscini sul posto

7 ) Stare tranquilli e nascondere i cuscini fino al segnale di partenza, alle 3 del pomeriggio

8 ) Indossare costumi divertenti

Ovviamente, ci sono indicazioni anche per permettere, a chi non ha partecipato alla cuscinata di massa, di godere della Piazza: sono quelle per la pulizia dell’area! Questo evento, infatti, appartiene a tutti i suoi partecipanti, e chi partecipa ne è responsabile. Bisogna, dunque, evitare di fare un pasticcio e aiutare a pulire dopo (chi ne ha la possibilità dovrebbe anche portare alcuni sacchi per la spazzatura). Ma diciamoci la verità: sarà più semplice e divertente mettere in ordine in piazza, che a casa propria!

La foto riguarda la Pillow Fight a Londra, ed è tratta dal Flickr Time Out London http://www.flickr.com/groups/timeoutlondon/pool/

RRF

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Raffaella R. Ferrè
Author: Raffaella R. Ferrè
Giornalista, scrittrice, le piacciono un botto di cose tra cui la Storia del '900, gli Smiths e Napoli. Ha pubblicato romanzi e racconti, fa parte della redazione di Napoli Città Sociale e collabora con Il Mattino. Pensa che il codice Html sia poesia pura. Le dicono spesso che assomiglia a Scarlett Johansson e la cosa le fa piacere anche perché, per la maggior parte del tempo, è convinta di assomigliare ad una piccola nerd.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Si parla d amoreSi parla d’amore con Chiara TortorelliLa Libreria Raffaello (Via Kerbaker 35) e la casa...
Orioli 2018 otto turni al timone tra Melita Walley e Birsa BankNoi di qua, voi di làConfini, frontiere e identità: le barriere fra i popoli...
pino daniele 10“Mal di te”, lo spettacolo-ricordo...“Mal di te”  è il nuovo spettacolo dei Lazzari Felici,...
Gran finale Premio Napoli 2018Premio Napoli: gran finale al MercadanteIl sipario del Teatro Mercadante si alzerà martedì 18...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500