mercoledì 19 GENNAIO 2022
blank
 
chi siamo 
contatti

Senti chi parla!

derechoNobile parte terminale del corpo umano, protagonista di un divertente monologo teatrale, non è un piede qualunque, bensì quello del campione dei campioni, il più amato di sempre: Diego Armando Maradona.

Si intitola Derecho il monologo di Davide Morganti che fa ‘parlare’ il piede destro, appunto, del campione argentino, quello che El Pibe de Oro, leggendario mancino della storia del calcio, non usava: è il piede umiliato, quello sbagliato, geloso. Ad interpretare il piede “derecho” l’attore Matteo Mauriello (regia Carlo Ziviello): a quest’ultimo il calcio non interessa, si lamenta, cerca di nascondere l’invidia nei confronti del gemello cui toccano onori e ricchezze, lo offende. Tratto da un racconto del volume “Tre volte 10”, pubblicato nel 2012 da Ad est dell'equatore, Derecho era stato già portato in scena lo scorso giugno, nel corso del Teatro Festival e adesso torna, a grande richiesta, giovedì 10 settembre alle ore 21 nel Chiostro di San Domenico Maggiore (informazioni e prenotazioni tel. 3936675440, biglietto  € 10,00).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Sarah Galmuzzi
Author: Sarah Galmuzzi
Giornalista, mamma, grafomane, gattara, storica dell'arte, non necessariamente in quest'ordine, polemica fino alle bolle, odia le sopracciglia ad ala di gabbiano e i sottaceti, ma ama praticamente tutto il resto, soprattutto gli accessori king size. A memoria d'uomo nessuno è uscito vivo da una discussione con lei.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Catacombe San Gennaro CoverUna discesa nella storia tra mistero...Hanno sfidato i siti più famosi e ricercati del globo e...
B Tragedies Ph Laura Farneti 1Trilogia shakespeariana trashLa compagnia Meridiano Zero è in scena con “B-TRAGEDIES...
Due napoletani doc al Primafestival...Sempre più vicino l'appuntamento con Sanremo, il...
Concerto NanasiTeatro San Carlo, Henrik Nánási sul...Quinto appuntamento della stagione di concerti 2021/2002...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500