lunedì 21 GENNAIO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

“Teatringiro”, rassegna di spettacoli negli spazi liberati della città

teatringiroUna rassegna itinerante di spettacoli per grandi e piccini, che si sposterà nei principali spazi liberati di Napoli: l’ex Asilo Filangieri, il Giardino Liberato di Materdei, Le Scalze, il Parco Sociale Ventaglieri. L’iniziativa, curata da Mammamà e completamente autofinanziata, proseguirà fino al 15 giugno.

Il terzo appuntamento al Giardino Liberato di Materdei

Il prossimo appuntamento è per sabato 12 gennaio al Giardino Liberato Di Materdei (ex Convento delle Teresiane – salita S. Raffaele 3) e si evolverà in due momenti: alle ore 15,30, ci sarà un laboratorio per bambini, e alle ore 17, si entrerà nel vivo con lo spettacolo vero e proprio presentato dal Teatro dei Sensi Rosa Pristina. Si tratta di “Centoparole”, spettacolo sensoriale per bambini 3-8 anni, diretto da Susanna Poole con Rosaria Bisceglia, Sofia Campanile, Roberta Di Domenico De Caro, Cinzia Romanucci e la musica Carlo Melito (durata 45 minuti).

teatringiro Teatro dei Sensi Rosa Pristina

Qui la locandina con il programma completo

Uno spettacolo sensoriale 

Come si può raccontare, oltre le parole?  Si può raccontare con il tatto, con gli odori, con i suoni?  Un oggetto può diventare metafora di altro?

“Centoparole” è uno spettacolo sensoriale che mette i giovanissimi spettatori al centro della scena: saranno loro i protagonisti della storia, veri e propri viaggiatori in un mondo immaginario costruito intorno agli archetipi degli elementi naturali (acqua, aria, terra, fuoco). Nello spazio illuminato da piccole luci soffuse, i nostri piccoli viaggiatori guidati da un attore musicista, incontreranno 5 personaggi, ciascuno dei quali incarna i quattro elementi naturali, più un quinto elemento magico e misterioso.

Ma perché i magici abitanti appaiano è necessario che i bambini seguano alcune semplici regole. Solo così potranno entrare nelle storie (letteralmente) a piedi nudi e senza fare alcun rumore, poiché in questo mondo magico le parole sono sussurrate. Durante lo spettacolo, i bambini vivranno momenti collettivi di musica e danza ed altri momenti in cui saranno divisi in gruppi più piccoli e potranno entrare in relazione diretta con ciascuno degli abitanti, i quali sveleranno - ciascuno attraverso un racconto sensoriale - i magici segreti degli elementi della natura.

teatringiro Mammama

Il Giardino liberato di Materdei

Come molti beni abbandonati in città, questo ex monastero fondato dalle suore Teresiane e lasciato in disuso per molti anni, dal 2012 è stato “adottato” dai cittadini diventando di fatto sede di un gruppo di associazioni di quartiere che gestisce la struttura ora restituita alla città. Oggi ospita una serie di attività (una palestra, vari laboratori, una biblioteca), oltre al “Giardino dei Piccoli”, e partecipa attivamente al rilancio di Materdei attraverso occasioni come il Carnevale e la Festa del Friariello.

I bambini fino a 5 anni di età dovranno essere accompagnati da un adulto; si prega di indossare e far indossare ai più piccoli abiti comodi e calzini antiscivolo.

Contributo libero a sostegno. Per informazioni: Grazia 3337525470 - Barbara 3931705491 - Valeria 3288637113; email: mammama08@gmail.com

Cosa: Spettacolo sensoriale per bambini “Centoparole”, all’interno della rassegna itinerante “Teatringiro”

Dove: Giardino Liberato di Materdei, salita S. Raffaele 3, Napoli

Quando: sabato 12 gennaio ore 15.30/17

Ingresso con contributo volontario

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
leoparediLeopardi, la #10YearChallenge e la...Cosa c’entra l’Infinito di Leopardi con la...
dizionario appasionato di napoliDizionario appassionato di Napoli,...L’ultimo libro del più napoletano dei francesi, Jean...
microbladingMicroblading, ecco la tecnica per...Valorizza lo sguardo e ha un effetto naturale...
CatemarioNasce l’Accademia Catemario, un...Presso la Chiesa di Santa Caterina da Siena, si svolgerà...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500