mercoledì 17 LUGLIO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

“Notturno a Pietrarsa”, dove nascevano le locomotive

pietrarsaUn viaggio tra la storia e i ricordi, dalle prime locomotive ai treni moderni, nel luogo che divenne il primo e più importante nucleo industriale italiano. Perché, mezzo secolo prima che nascessero la Fiat e la Breda, c’era già Pietrarsa, che venne eletta da Ferdinando II centro siderurgico dove costruire le locomotive.

E sarà proprio il re Borbone a raccontare questa storia, in una delle tappe dell’avventura in cui gli spettatori verranno guidati da una viaggiatrice dell’800, che farà da trait d’union fra tutto quello che accadrà lungo il percorso.

L’occasione è “Notturno a Pietrarsa”, spettacolo itinerante tra i padiglioni dello storico museo di Portici che si terrà domenica 20 gennaio alle 18.30.

Nel viaggio si potrà rivivere la storia del museo, della prima ferrovia, le varie locomotive divise per anno e conoscere gli avvenimenti che negli anni hanno ruotato intorno a Pietrarsa.

Parte principale dello spettacolo sarà l’interattività: non un palco su cui si esibiscono gli attori, ma un viaggio in cui personaggi e spettatori si muovono insieme in un mix di storie, aneddoti e teatro.

Il prezzo del biglietto è di 15 euro (comprensivo dell’accesso al museo), ridotto a 10 euro per bambini da 6 a 10 anni, gratis per i più piccoli; a 30 metri c’è il parcheggio convenzionato (3,5 euro ad automobile). La prenotazione è obbligatoria.

Metodi di prenotazione:

  1. Modulo “Prenota il tuo evento” sull’home page del sito web www.karmacultura.it
  2. Attraverso e-mail, all’indirizzo spettacoli@karmacultura.it, specificando cognome, numero di cellulare e numero di partecipanti
  3. Tramite sms (o messaggio con whatsapp) al numero 342.732.97.19, specificando cognome, numero di cellulare e numero di partecipanti 

Cosa: “Notturno a Pietrarsa”

Dove: Museo di Pietrarsa, via Pietrarsa, Portici

Quando: 20 gennaio 2019

Maggiori informazioni: www.karmacultura.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Nico Falco
Author: Nico Falco
Giornalista e videoreporter, scrive di cronaca nera per il quotidiano Il Mattino e su Napoliclick cura le rubriche di teatro, viaggi e consumo critico

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
estate valenziEstate a Napoli, la mostra che...“Qualsiasi discussione sulla cultura a Napoli, sulla sua...
Premio Napoli 2019Premio Napoli c’è, la premiazioneEdizione straordinaria per il Premio Napoli c’è 2019,...
fontanelleCovMusica alle Fontanelle, un viaggio...L’associazione Mousike e Nomea Srl presentano ‘Musica...
IlPopolodel bosco fotoPinoMiragliaI luoghi delle fiabeFino al 27 luglio, tutti i giorni, escluso sabato e...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500