lunedì 23 SETTEMBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Notte di San Lorenzo: Napoli con il naso all’insù

stelleGuardare il cielo ed aspettare le stelle cadenti  per esprimere un desiderio: quella del 10 agosto è la notte più magica dell’estate.

 Una notte ricca di fascino e di magia in cui si festeggia San Lorenzo, uno dei martiri della chiesa cattolica, che muore proprio in questa notte di estate.

Ed è per festeggiare San Lorenzo che si guarda il cielo.

Le stelle cadente non centrano, in realtà la notte delle stelle cadenti prende il nome proprio dalle leggenda  del martirio di San Lorenzo che, arso vivo sulla graticola, ha ricordato la forma delle stelle cadenti, quasi fossero i tizzoni ardenti che hanno portato il santo in paradiso.

Il 10 quindi si festeggia il santo perché, come specificano gli esperti, i giorni migliori per guardare le stelle sono il 12 e il13 agosto.

Che poi, non per deludervi, ma non si tratta proprio di stelle che cadono, bensì di meteore.

Quelle virgole luminose appaiono nel cielo proprio a metà agosto perché in questo periodo la Terra passa attraverso lo sciame delle Perseidi, meteore appunto.

Quelle che vediamo, quindi, non sono stelle cadenti, ma Perseidi.

Allora siete pronti a fissare il cielo per aspettare le stelle cadenti, ops Perseidi, ed esprimere il desiderio?

Ecco dove stasersene con il naso all’insù e godersi il cielo napoletano, e che sia una notte piena di desideri

Museo e Bosco di Capodimonte

A partire della ore 19.30 e fino alle ore 22.30 (con chiusura biglietteria alle ore 21.30), il Museo sarà aperto in via straordinaria al prezzo simbolico di 1 euro.

Sul Belvedere di Capodimonte, invece, spazio alla musica con il concerto di Canzoni Napoletane a lume di candela a partire dalle ore 21.00.

Un recital di canzoni napoletane a cura del Petite Ensemble MusiCapodimonte formato da Edo Puccini (chitarra), Vittorio Cataldi (fisarmonica) e Aurora Giglio (voce).

Partecipazione libera e gratuita.

Il pubblico è invitato a portarsi un telo da casa per sedersi sui prati.

Clicca qui per più informazioni

Terme di Agnano

Lontani dalle luci della città, lo spettacolo del cielo stellato sarà garantito, così come la suggestione dei vapori delle acque termali.

Una notte di relax per gustare un po' di frutta con un calice di prosecco comodamente distesi sul proprio lettino, illuminati solo dalla luna e dalle stelle.

Tutto accompagnato da due performance live di grande effetto, le note intense di un violino e quelle avvolgenti del sax.

A tutti gli ospiti sarà dato in dotazione kit "accappatoio e telo" e verrà servito un calice di prosecco con spiedino di frutta

Clicca qui per più informazioni

Terrazza Flegrea, Coroglio

Immersi visivamente nella bellezza di una fantastica terrazza sul mare, le stelle cadenti brilleranno e il suono del mare e l'ottima musica dei dj's si uniranno per rendere ancora più magica la nottedel 10 agosto.

Ingresso libero fino alle 23

Clicca qui per più informazioni

Casina Vanvitelliana, Bacoli

Nella magica notte di San Lorenzo, ritorna l'appuntamento esclusivo per la visita al sito in notturna con aperitivo sotto le stelle in una location unica, un gioiello settecentesco, avvolto da un’atmosfera affascinate suggestiva che regala sensazioni uniche ed irripetibili.

Inizio ore 21 - ultimo ingresso ore 23

Adulti € 15,00 - Ridotto bambini € 8

Clicca qui per più informazioni

Lago d’Averno

Guidati da una guida storica e un'esperto in astrologia e astronomia un viaggio nel cuore delle leggende dei miti e ritualità esoteriche antiche che si dedicavano alle stelle cadenti in queste notti.

Una visita davvero suggestiva.

Clicca qui per più informazioni

Monti Lattari: trekking e notte al rifugio

Una 2 giorni full immersion nella Natura! E’ tra i percorsi più selvaggi dei Monti Lattari ed offre panorami sul golfo di Napoli, il Monte Faito e le spettacolari vette di S.Angelo a tre pizzi. Si raggiungerà il rifugio di S. Maria ai Monti nella frazione di Scala dove si pernotterà e tutti col naso all’insù alla ricerca dei propri desideri rincorrendo le stelle cadenti della notte di S. Lorenzo.

Clicca qui per più informazioni

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Giovanni Salzano
Author: Giovanni Salzano
Esperto di social media management, cura la rubrica di opinione Società.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
iodicie la lunaLA LUNA: un viaggio nella memoria...Debutta, nel suggestivo spazio di Palazzo Fondi, martedì...
San SeverUn viaggio nella scienza a Cappella...Il Museo Cappella Sansevero rinnova anche quest’anno la...
cover“Ricomincio da me”: riparte il...La salute passa anche attraverso il prendersi cura di...
nffNapoli Fim Festival, parte la...A due maestri del cinema italiano, Pupi Avati e Gianni...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500