lunedì 16 SETTEMBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Come sopravvivere in città tra i musei di Napoli

museo agostoCome sopravvivere durante il mese d’agosto?

Questa è la domanda che si pone chiunque decide di restare in città.

Ed in effetti, ci sono tanti aspetti positivi.

La città si spopola, non ci sono traffico e smog a rendere invivibili le nostre giornate.

E, soprattutto, è possibile godersi di più il centro e le bellezze che offre. Come ad esempio i musei cittadini che durante l’anno sono assaltati da turisti e napoletani.

In alternativa alla Notte di San Lorenzo in spiaggia, c’è la Notte di San Lorenzo al Museo e Real Bosco di Capodimonte. Dalle ore 19.30 alle 22.30, il Museo sarà aperto straordinariamente con ingresso ad 1 euro (chiusura della biglietteria prevista alle ore 21.30). Dalle ore 21.00, al Belvedere di Capodimonte, stesi sul prato a guardare le stelle, si potrà ascoltare musica classica napoletana dal vivo in un’atmosfera rilassante.

Al MANN - Museo Archeologico Nazionale di Napoli, ad esempio, l’11, il 18 ed il 25 agosto, si potrà accedere gratuitamente. Un’occasione da non perdere per cittadini e turisti che potranno vedere, oltre la collezione permanente, anche la mostra “Mann on the Moon” che celebra i cinquant’anni dello sbarco sulla Luna.

Al MANN, è da non perdere anche la mostra dedicata a Corto Maltese, il mitico fumetto di Hugo Pratt,

Anche il Museo Madre ha pensato ad un programma specifico per chi ritorna in città o decide di non partire. Domenica 11 agosto, alle ore 18.00, si potrà partecipare gratuitamente (previo pagamento dell’ingresso al museo) al percorso dedicato all’Amica geniale dalla Film Commission Regione Campania e dalla Fondazione Donnaregina.

Il programma completo del Madre ad Agosto:

http://www.madrenapoli.it/calendario/il-madre-ad-agosto/?fbclid=IwAR2_j-jSppYrGljrG1v0-rv-meDMKfS_BBab7RBBYX-2m8zjXVu9fyd86Hc

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Giovanna Amore
Author: Giovanna Amore
Fotografa e video maker, è specializzata in cinematografia documentaristica. È nello staff comunicazione della squadra multietnica Afro-Napoli United.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
bagaria orkestraBAGARIJA ORKESTAR all’AperiSepeQuale giorno migliore del calendario napoletano se non...
lunchboxA ognuno il suo Lunchbox. Il cestino...L’attenzione per l’ambiente e quella per la sana...
BOA SORTEBREATHLESSVenerdì 27 settembre alle 19.00 Spazio NEA inaugura la...
cover MannAl Museo Archeologico Nazionale:...Un museo sempre più aperto al territorio e alle...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500