venerdì 6 DICEMBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

A Napoli la booktherapy diventa realtà

coverLa lettura come cura, strumento di auto-analisi, sollievo dagli affanni e dalla malattia: è questa l'idea alla base del progetto di booktherapy “LIBERaMente” con cui apre ufficialmente al pubblico la biblioteca dell'A.O.U. Federico II. Non solo i pazienti del Policlinico universitario con i loro cari ma anche chi vi si recherà per una visita o un controllo potranno utilizzare lo spazio a disposizione, e quindi consultare i libri che vi sono custoditi, in maniera libera e gratuita, come momento di svago e occasione di scoperta.

Il progetto verrà presentato sabato 19 ottobre dalle 11.15 alle13.15 nell’Aula Piccola Sud (Via Pansini 5), nell’ambito della terza edizione dell’Atelier della Salute, due giorni dedicati alla salute e al benessere dei cittadini, in programma a Napoli il 18 e 19 ottobre. La terapia del libro

Partendo dall’idea che le parole, la lettura e la diffusione della cultura sono armi importanti per prendersi cura di sé, degli altri e del territorio, l’Azienda Ospedaliera e la Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II con la Fondazione Premio Napoli hanno dato vita ad un ambizioso progetto: promuovere a Napoli la booktherapy nei percorsi di cura. In altre parole Maurizio Bifulco, responsabile del progetto insieme alla dottorssa Gloria Castagnolo che gestirà lo spazio, ha tradotto in realtà la convinzione che i libri, soprattutto se scelti bene, possano essere una medicina e rappresentare un richiamo alla vita, un momento di svago e sollievo durante il periodo di degenza. Non solo: lo spirito dell’iniziativa è anche quello di coinvolgere la cittadinanza in modo attivo, rendendo accessibile la biblioteca a chiunque si rechi al Policlinico per cure ed esami o per accompagnare un proprio caro. La biblioteca è destinata anche a tutto il personale docente e tecnico-amministrativo, nonché agli studenti e al personale sanitario.

interno

L’Atelier della Salute 2019

Anche quest’anno ritorna, proprio nel mese dedicato alla prevenzione, l’Atelier della Salute, due giorni dedicati alla salute e al benessere dei cittadini, in programma al Policlinico universitario (via Pansini 5, Napoli) il 18 e il 19 ottobre 2019. Una manifestazione dedicata alla prevenzione delle malattie e alla promozione della salute organizzata dalla Scuola di Medicina e Chirurgia e dall'Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli, giunta alla terza edizione, che propone visite mediche gratuite e momenti di approfondimento.

La partecipazione all'evento è gratuita ed aperta a tutti. 

Per i workshop interattivi e gli show-cooking è richiesta l’iscrizione da effettuare sul sito. Per le visite mediche specialistiche, la prenotazione è da effettuare sul posto, il giorno stesso in cui le visite sono rese disponibili. Per gli stand esperienziali e l’area benessere l’accesso è libero e non è necessaria la prenotazione.

Qui il programma completo

Maggiori informazioni qui: https://www.atelierdellasalute.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Maria Nocerino
Author: Maria Nocerino
Sociologa e giornalista pubblicista, è specializzata nel giornalismo sociale. Collabora con l’agenzia di stampa Redattore Sociale e con il quotidiano Roma per le pagine della Cronaca.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
monopoli napoliMonopoly si tinge d’azzurro, in...Intere generazioni di appassionati e tifosi potranno...
Joe Ronca alla Domus ArsTrent’anni di musica e poesia: Joe...Il centro di cultura Domus Ars ospiterà, in una serata...
I Goonies tornano al cinemaI Goonies tornano al cinemaTorna al cinema, in versione 4K restaurata, uno dei film...
gioielli napoletaniBagliori sotto l’albero: i monili...“The diamonds are a girl’s best friend” cantava...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500