lunedì 17 DICEMBRE 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

I saperi dell’Orientale

moscheaAl via, presso la sede dell’Orientale, il primo ciclo di incontri tra massimi esperti del settore per raccontare il mondo islamico, le sue complessità, il suo rapporto con l’Occidente.

Presso la sede di Palazzo du Mesnil fino all’8 aprile si terranno a partire da mercoledì 11, alle ore 20.00, cicli di incontri e conferenze per conoscere meglio una realtà così prossima a noi eppure così lontana. Oggetto di questa prima tornata, il mondo islamico e i musulmani. Un tema di scottante attualità il cui approfondimento si rivela addirittura urgente dopo i fatti di Parigi e che impone di rivedere e analizzare tutta quella gamma di sentimenti contrastanti nei confronti di una realtà tanto apparentemente diversa.”Sarà un ciclo di incontri per offrire a tutti i primi strumenti per conoscere l’Islam e i musulmani, e per capire una religione che conta un miliardo e mezzo di fedeli» sottolinea il professore Roberto Tottoli, che inaugura questo ciclo con la prima conferenza di mercoledì dal titolo: «Islam e Occidente. Istruzioni per l’uso”. Di  seguito, il calendario degli appuntamenti:

11 febbraio, Roberto Tottoli: Islam e Occidente: istruzioni per l’uso
18 febbraio, Michele Bernardini: Islam e propaganda
25 febbraio, Agostino Cilardo: Il jihad ed il Califfato islamico
4 marzo, Carlo De Angelo: La legge islamica (sharia) in Occidente
11 marzo, Lea Nocera: la Turchia tra laicismo e islam
18 marzo, Natalia Tornesello: L’Iran e i suoi dilemmi
25 marzo, Daniela Pioppi: Caos in Medio Oriente: hic sunt leones?
1 aprile, Antonia Soriente: L’altro islam: l’Indonesia
8 aprile, Ruth Hanau Santini: Le sorprese della democrazia tunisina

L'Autore
Sarah Galmuzzi
Author: Sarah Galmuzzi
Giornalista, mamma, grafomane, gattara, storica dell'arte, non necessariamente in quest'ordine, polemica fino alle bolle, odia le sopracciglia ad ala di gabbiano e i sottaceti, ma ama praticamente tutto il resto, soprattutto gli accessori king size. A memoria d'uomo nessuno è uscito vivo da una discussione con lei.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Sanita Ensamble ph FSquegliaNatale in musica al San Carlo con la...Natale in musica al Teatro San Carlo di Napoli. Sabato...
villa campolietoNatale in Villa 2018: concerti e...La diciottesima edizione di “Natale in Villa”, promossa...
premio napoli 2018 finalePremio Napoli Gran finale della...Si chiude con una cerimonia aperta alla città la 64esima...
ViniliciVINILICI (perché il vinile ama la...È un viaggio attraverso la storia della musica, come...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500