domenica 22 OTTOBRE 2017
blank
 
chi siamo 
contatti

Incontri

Il Maschio Sotterraneo

maschio angioinoIl Maschio Angioino apre il suo sottosuolo: sabato 15 aprile nasce il percorso archeologico "La linea del tempo" a cura dell'associazione Timeline Napoli nell'ambito del progetto "Il Graal al Maschio Angioino".

Per la prima volta, da sabato 15 aprile, e per ogni weekend, si discenderà negli antri del Maschio Angioino, per un viaggio che inizia dalle vestigia dell'antica Roma nella zona sottostante le sale dell’armeria aragonese, fino a giungere all'area della Napoli rinascimentale di Alfonso I, detto il Magnanimo, e del figlio-successore Ferrante d’Aragona. Il nuovo percorso, nato nell'ambito de "Il Graal al Maschio Angioino", sarà curato dall'associazione Timeline Napoli e consentirà a tutti i visitatori di avvicinarsi all'importante patrimonio archeologico della città di Napoli, grazie all’emozione di poter “toccare” con mano la storia partenopea. Un museo nel museo, alla scoperta del primo impianto del maniero eretto per volere di Carlo I d'Angiò a partire dal 1279. Il leitmotiv dell'itinerario archeologico è proprio il viaggio nel tempo, da cui prendono il nome l'associazione Timeline ed il tour "La linea del tempo", che permetterà di scorgere la sovrapposizione delle numerose fasi di costruzione del castello che si sono susseguite nel corso dei secoli.

maschio angioino 1

Il percorso “La linea del tempo”. Al di sotto della sala dell’Armeria, è possibile accedere in ambienti dove si può ammirare, oltre ai resti di archeologici, anche una delle sezioni geologiche meglio preservate nel centro storico della città, costituita da depositi piroclastici delle eruzioni esplosive del Vesuvio e dei Campi Flegrei. Accompagnati sempre dalla guida, si uscirà all'esterno, sulla falsabraga della torre del Beverello, struttura introdotta dagli aragonesi che rappresenta un tentativo volto a fronteggiare i nuovi mezzi di offesa composti delle armi da fuoco e più precisamente dall'artiglieria pesante: le bombarde. Questi corpi avanzati, erano dotati di una propria merlatura con feritoie per balestrieri ed arcieri e consente il raddoppio del tiro difensivo supportato dalle guarnigioni poste sulla parte alta della torre e dal tiro di fiancheggiamento della postazione di artiglieria leggera ubicata alle basi della torre. Infine si salirà sulla terrazza settentrionale per ammirare dall'alto i cantieri di Piazza Municipio. Proprio qui, durante lo scavo della stazione della linea 1 di piazza Municipio, è emerso - al di sotto di una stratificazione di circa 13 metri di profondità dall'attuale piano di calpestio - un intero settore del bacino portuale della Napoli greco-romana, insieme al celebre rinvenimento di cinque imbarcazioni navali il cui fasciame si è straordinariamente conservato.

maschio angioino 2

Sarà possibile partecipare alle visite guidate, come per gli altri percorsi tematici del progetto “Il Graal al Maschio Angioino”, ogni sabato (partenze ogni ora dalle 9.30 alle 17.00) e domenica (partenze ogni ora dalle 9.30 alle 12.30) prenotando al numero 3317451461 o attraverso la pagina facebook Timeline Napoli. Il costo del biglietto è di 10 euro con la possibilità di acquistare due percorsi (integrando a questa anche un altro dei possibili itinerari) al costo di 15 euro. Sono previsti sconti e gratuiti per bambini.

Percorsi tematici al Maschio Angioino

Graal tra storia e mistero” è l’itinerario a cura di IVI Itinerari Video Interattivi che introduce i partecipanti nel percorso esoterico che dall’Arco di Trionfo porterà alla Sala dei Baroni. Prenotazioni al 3483976244.

Il segreto celato“è la nuova video visita di IVI con lenti oled, ideata per rivivere sulla propria “pelle” la storia di Lucrezia d’Alagno, la dama preferita di Alfonso d’Aragona, Solo previa prenotazione al 3273239843.

La fuga di Re Carlo” è il percorso avventuroso di HK Avventura che propone di ripercorrere la leggendaria ritirata da Napoli di Re Carlo VIII di Francia, calandosi in totale sicurezza nel suggestivo pozzo in piperno assieme ad un’esperta guida speleologica. Solo previa prenotazione obbligatoria al 3317451461 o alla pagina facebook HK Avventura.

La fortezza del tempo” è una visita ideata da Timeline Napoli che dagli spalti conduce a un’antica cannoniera, dove sarà appunto possibile scoprire le strategie difensive dell’epoca aragonese, e alle antiche prigioni. Prenotazioni al 3317451461)

Il segreto del Drago” è la caccia al tesoro storica che condurrà i bambini (dai 6 ai 12 anni) alla corte di Alfonso I d’Aragona per scoprire – muniti di mappa e accessori – la vera storia del re, capostipite del ramo aragonese di Napoli, e i segreti a lui legati. Solo previa prenotazione al 3317451461)

L'Autore
Alessandra del Giudice
Author: Alessandra del Giudice
Giornalista, fotografa, sociologa, attrice, cuoca, artigiana. Fa parte della redazione di Napoli Città Solidale e collabora con il Corriere del Mezzogiorno. Ama le storie e le inchieste: proverbiali i suoi scritti XL. L'eclettica Alessandra talvolta dimentica in quale iperspazio ha lasciato la testa, incorrendo in tragicomiche gaffe. Alice, per gli amici, appena può parte per qualche paese lontano, ma torna sempre nella sua città preferita: Napoli.

Articoli correlati

Tete a tete con l'architet(to)

La rubrica è dedicata a chi è in cerca di consigli e suggerimenti su come arredare casa, ristrutturarla, ma anche a coloro che hanno bisogno di indicazioni su come risolvere piccoli grandi problemi domestici, come la manutenzione degli impianti, le autorizzazioni da chiedere, i tecnici specializzati a cui rivolgersi, i negozi e i mercati dove trovare prodotti unici.
fa3 2015 banner
agendo 2018 banner 2
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
lo faccio io
il poggio

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Callejon goalIl Napolista che sfida la squadra...«Siamo noi sempre solo noi quelli che, quelli che non...
marketMarkett: grande successo per il...La night life partenopea si impreziosisce grazie a...
Martin Rua nel Museo Cappella SanseveroCappella Sansevero: un percorso...La Cappella Sansevero è uno dei monumenti più suggestivi...
il w 2 1Le 10 cose da non perdere a Napoli...Selezionati per voi, 10 eventi, tra concerti,...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
amicar 500
mamacoca