martedì 19 GIUGNO 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

Una conversazione con Mogol

mogolNapoli incontra uno dei più celebri autori e produttori discografici per discutere sulle diverse forme della creatività. Giulio Rapetti, in arte Mogol, incontrerà il pubblico napoletano giovedì 16 novembre, nella Chiesa dei Santi Marcellino e Festo, nel Complesso di Marcellino dell'Università Federico II.

L’incontro dal titolo Conversazione con Mogol è inserita nell’ambito degli appuntamenti “I linguaggi della creatività” promosso dall'Osservatorio Territoriale Giovani del Dipartimento di Scienze Sociali dell'Ateneo federiciano, in collaborazione con Optima Italia, nell'ambito delle attività di StartUp Music Lab (MiBACT - SIAE).

La musica come importante strumento di costruzione sociale delle identità collettive ed individuali, questo il tema centrale dell’incontro che vedrà anche la partecipazione di Red Ronnie, noto conduttore televisivo e critico musicale italiano. Inoltre, nel corso del seminario il Rettore consegnerà a Mogol il Sigillo dell'Università Federico II per il rilevante ruolo che ha svolto, in qualità di autore, nell’ambito dell'industria culturale italiana.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Passegiata liminiLa costiera amalfitana a piedi tra...Una vera e propria esperienza che stimola i cinque...
tramonto pratoVoglia di raccontarsi a 85 anni:...Martino Passannanti all’età di 85 anni avverte un...
Gue peguegnoGuè Pequeno all'Arenile di BagnoliPunto di rifermento assoluto del rap italiano, primo...
napoli salsaNapoli capitale della salsaPer un’intera domenica la città  si trasformerà nella...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500