lunedì 25 MARZO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Nutrire corpo e spirito con i laboratori esperenziali di OPERA Wine – LAB

Opera WineLa musica vissuta non solo con le orecchie ma attraverso tutti i sensi, in una commistione di piaceri che certamente non risparmia il palato è il principio su cui nasce OPERA Wine – LAB, il ciclo di incontri/laboratorio che vede collaborare per la prima volta il Teatro San Carlo con l’Associazione Wine&Thecity. Il binomio vino-cultura che da oltre dieci anni guida brillantemente le attività dell'associazione napoletana, diventata con l'omonima manifestazione primaverile una delle istituzioni cardine nel panorama mondano cittadino, si arricchisce aprendosi alla grande tradizione operistica di cui il teatro settecentesco è detentore. 

A fare da “prove generali” al progetto è stato il Laboratorio di Ascolto  “I Soavi accenti”, inaugurato il 14 marzo, a cura di Christian Iorio che da anni è attivo nell'opera di avvicinamento dei giovani alla musica classica e alla lirica, in collaborazione con il Teatro San Carlo. L'incontro si è articolato come percorso “uditivo” emozionale in cui esercitare il respiro,  la propria recettività ai suoni e il senso del ritmo. In chiusura, una degustazione delle specialità prodotte dalla storica Pasticceria Mennella di Torre del Greco,  in abbinamento ai vini beneventani Attoprimo e Scomposto di Tenuta Sant’Agostino, ha conferito al concetto di “Soave” tutt'altra accezione. 

Si prosegue venerdì 15 marzo con il laboratorio dedicato al “Corpo” in quanto spazio fisico e sede di sensazioni, a cura di Francesca Pecoraro .Con “Corpo Poetico. Un’esplorazione” i partecipanti sono guidati alla riscoperta dell’energia racchiusa in se stessi, alla capacità comunicativa del corpo, spaziando dal teatro alla danza. Al laboratorio segue una degustazione di piatti realizzati dallo chef Vincenzo Russo del “tempio del baccalà” partenoepo Baccalaria, in abbinamento ai vini Falerno del Massico Bianco e Stregamora di Villa Matilde Avallone.

Opera wine 1

Dal 30 marzo si parte invece con il laboratorio che, giocosamente, mette a “dura prova” le corde vocali dei partecipanti. Con  “Musica insieme” i “temerari” partecipanti, guidati da Filomena Piccolo, sono impegnati in mini lezioni di canto, lasciandosi trasportare dall'ebbrezza della musica (e del buon vino). 

“Da trecento anni il San Carlo nutre la nostra anima – Dichiara in Conferenza Stampa Emanuela Spedaliere, direttore Affari Istituzionali per il Teatro San Carlo – In questa nuova avventura abbiamo allargato il concetto di nutrimento al corpo e a tutti i nostri sensi al fine di “nutrire” le nostre passioni”.  “Con OPERA wine – LAB intendiamo unire cultura del vino e lirica in un percorso attivo e coinvolgente – Prosegue Donatella Bernabò Silorata, di Wine&Thecity – Il progetto si inserisce come momento topico nel  percorso di Wine&Thecity. Un percorso lungo dodici anni che ha portato “calici” pregiati in musei, ipogei, chiese, luoghi deputati all'arte e al design, al fine di dare una nuova e più ampia accezione al concetto di degustazione”.

Foto 1 – Opera Wine

Il Calendario:

Marzo

giovedì 14 marzo 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 - ASCOLTO

venerdì 15 marzo 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – CORPO POETICO

sabato 30 marzo 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – MUSICA INSIEME

Aprile

sabato 6 aprile 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 - ASCOLTO

sabato 13 aprile 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – CORPO POETICO

giovedì 18 aprile 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – MUSICA INSIEME

Maggio

giovedì 9 maggio 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – CORPO POETICO

venerdì 10 maggio 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 - ASCOLTO

venerdì 24 maggio 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – MUSICA INSIEME

Giugno

sabato 8 giugno 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – CORPO POETICO

giovedì 13 giugno 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – MUSICA INSIEME

sabato 15 giugno 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 - ASCOLTO

Informazioni utili:

Partecipanti. Massimo 70 ad incontro, suddivisi in due gruppi da 35 partecipanti impegnati in due turni.

Struttura. Ogni incontro si dividerà in due turni della durata di circa due ore. Ogni turno sarà, a sua volta, suddiviso in due parti: un laboratorio guidato da un Formatore del Teatro di San Carlo (in Sala Giardini) e la degustazione di vino (al MeMUS).

Materiali. Tappetini da yoga, oggetti e materiale musicale a cura dei Formatori del Teatro di San Carlo. Ai partecipanti è consigliato un abbigliamento comodo.

Prezzi: La partecipazione ad ogni incontro ha un costo di 20 euro a persona. I biglietti saranno in vendita attraverso i canali ufficiali del Teatro di San Carlo (compreso il Sito Web)

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Project manager della rivista di arte contemporanea Racna Magazine, si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura collaborando con l'Istituzione Internazionale Art1307, Villa di Donato, Casa Morra – Fondazione Morra e diversi artisti. Curatrice d'arte contemporanea e scrittrice compulsiva, collabora fra l'altro con il quotidiano “Roma”, come referente Arte Contemporanea. Dal 2012 collabora con la casa editrice Marchese editore, occupandosi di pubbliche relazioni, promozione e creazione di eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Il Viaggio di NabilStefano Amatucci e 'Il Viaggio di...Stefano Amatucci porta in scena “Il Viaggio di Nabil”,...
White rabbit“White Rabbit Red Rabbit” di Nassim...Ci sarà una sola occasione per vedere “White Rabbit Red...
A ambienteA come AMBIENTE, il primo libro de...Ormai la parola Ambiente sta perdendo la sua potenza, è...
Re Artu a NolaUn gita a Nola sulle tracce di Re ArtùSiete amanti delle storie cavalleresche di dame e...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500