domenica 22 SETTEMBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Donne e motori, gioie e mai più dolori

IMG 20190319 WA0005Donne e motori un binomio perfetto per contrastare la violenza di genere. Un’esposizione d’auto coniugata al genere femminile che sarà l’occasione per incontri e approfondimenti sulla delicata tematica del ruolo della donna oggi, sui punti di forza e di debolezza, sulla necessità di prevenire, ma anche di contrastare, i fenomeni di violenza di genere sempre più in aumento nel nostro paese.

 “Donne e motori. Gioie e mai più dolori” sarà il tema al centro dell’evento in programma domenica 24 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 20.00, organizzato dall’Associazione Officina delle Idee presieduta da Rosa Praticò, responsabile della sezione imprenditoria femminile di Confesercenti e vice presidente nazionale dell’associazione Maipiuviolenzainfinita.

Accolta negli spazi di Villa Domi, grazie alla disponibilità del patron Mimmo Contessa, la manifestazione avrà come obiettivo quello di creare uno spazio comune in il binomio donne e motori trovi punti di sinergia e contatto, al fine di voler dare un forte segnale di ripristino ed equilibrio.  Un open day contraddistinto dall’esposizione di automobili sinonimo di prestigio in tutto il mondo. Le macchine, iscritte Club Supercar Italia presieduto da Giuseppe La Pasta, arriveranno da tutta la penisola e per l’intero open day mostreranno fascino e bellezza di secolare tradizione, tra un ventaglio di modelli moderni e storici.

Saranno tante le donne che porteranno la loro testimonianza e riceveranno il premio “Donne e Motori”. Tra le presenti Virginia Ciaravolo presidente associazione Maipiuviolenzainfinita, Clementina Sasso, astrofisica e Manuela Vaccaro, ingegnere aeronautico ed ancora Marta Krevsun ingegnere biomedico, a quelle rappresentative delle Istituzioni, quali Federica  Colucci magistrato, Laura Marisa La Torre dirigente ministero politiche agricole, Immacolata Troianiello consigliere ordine degli avvocati e past president ADGI ed Olimpia Pasolini dirigente scolastico a Scampia e professionista di Basket. Nel mondo del sociale si avranno le rappresentanze di Margherita Dini Ciacci past presidente Unicef Campania, Rosa Ciaravolo past president Aism, mentre per il settore dello sport ci sarà Felicia Carraturo – campionessa mondiale di apnea. Altrettanta importanza anche al mondo dell’imprenditoria con Carmela Ferrieri, imprenditrice, Carla La Verde Presidente Inner Will e Luisa Incoronato, chef della tradizione partenopea. Tra le premiate anche le artiste Anna Capasso, cantante ed attrice, Miriam Artiago, Soprano al San Carlo, Marilù Adamo presentatrice televisiva. Degna di nota la presenza di Gabriella Urich in Padula prima donna iscritta all’ordine dei commercialisti di Napoli.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
villa ginestre 2Passeggiate culturali alle Ville...La Fondazione Ente Ville Vesuviane partecipa per il...
kiRicomincio con un Risotto profumato...Cari amici, ben ritrovati dopo una lunga pausa estiva....
greg regaLa musica live è di casa al POST di...Entra nel vivo il weekend al POST di via Coroglio, la...
immagine di copertina capodimonteNapoli Napoli. Di lava, porcellana e...L’Appartamento Reale del Museo di Capodimonte diventano...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500