sabato 18 GENNAIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Psicospritz a Napoli: sessualità, istruzioni per l'uso

psciospritzDa un’idea originale della sessuologa e psicoterapeuta Sara Eba Di Vaio sbarca a Napoli lo Psicospritz, un momento esperienziale e di condivisione in cui affrontare tematiche di interesse psicologico in maniera leggera.

I partecipanti verrano accompagnati in un percorso di esplorazione dei propri vissuti e sentimenti rispetto a temi specifici attraverso una conduzione che alterna momenti informativi con attivazioni, giochi ed esercitazioni.

In un’epoca in cui ci si rivolge allo psicologo non più per affrontare solo disturbi e patologie, ma anche per intervenire su piccoli/grandi disagi, gli psicospritz si pongono anche come momenti di prevenzione e promozione del benessere e per l’acquisizione di comportamenti responsabili per la propria salute psicologica.

Ideati e condotti a Roma dalla dott.ssa Sara Eba Di Vaio (psicologa, psicoterapeuta e sessuologa clinica) e dal suo team di collaboratori, gli psicospritz veri momenti di incontro e scambio si apprestano a girare l’Italia e a conquistare Napoli e il pubblico napoletano.

Cosa occorre per creare uno psicospritz?

-       Una location che possa accogliere e creare un’atmosfera di convivialità

-       Un aperitivo che faciliti la socializzazione

Lo Psicospritz napoletano di sabato 28 dicembre (presso Casa MGT, Via Ugo Ricci, 32), sarà dedicato al “Sesso: Istruzioni per l’uso” e nasce dall’incontro di tre donne piene di entusiasmo e passione: la sessuologa Di Vaio, l’attrice Maria Gabriella Tinè, la scrittrice Chiara Tortorelli.

Il momento psicologico a cura della dottoressa Di Vaio sarà interamente dedicato al tema della sessualità: l’educazione sessuo-affettiva, fantasie e giochi erotici, le differenze maschio/femmina.

I momenti artistici saranno dedicati alla “Lettura erotica” con brani tratti dalla letteratura di tutti i tempi ispirata all’Eros, a cura di Maria Gabriella Tinè, mentre Chiara Tortorelli proporrà un viaggio negli Archetipi e nel topos erotico attraverso la simbologia dei Tarocchi.

L’evento sarà ospitato da Casa MGT (Via Ugo Ricci 32, Napoli) , uno spazio voluto e ideato da Maria Gabriella Tiné, che ne è la conduttrice, un piccolo salotto artistico del Vomero, nato nell’Ottobre 2016, per coltivare il piacere della compagnia e dell’ascolto. Musica, performance artistiche e letture letterarie sono le proposte di Casa MGT e chi interviene è accolto con tè e piccole dolcezze, ha modo di rilassarsi e trovare spunti di dialogo come nella migliore tradizione dei salotti di altri tempi.

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
La resa dei conti al Piccolo Bellini uno spettacolo sulla fiducia verso gli altri coverLa resa dei conti: al Piccolo...Al Piccolo Bellini sarà in scena da martedì 21 a...
Ricordi dormientiRicordi dormienti, il progetto...Ricordi Dormienti è un progetto espositivo, a cura di...
De Angelis 1La Tosca di De Angelis al Teatro di...E’ Tosca di Giacomo Puccini ad aprire il 2020 operistico...
Le rose di ArbenLe rose di Arben: il concerto al...Il Festival Internazionale del ‘700 Musicale Napoletano,...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500