mercoledì 20 OTTOBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Warhol sì, Warhol no

roxy-in-the-boxSono giorni che a Napoli non si parla d’altro, da quando il 18 aprile al Pan ha inaugurato ANDY WARHOL VETRINE un’ampia retrospettiva sul genio del POP curata da Achille Bonito Oliva.

Sfogliando le pagine dei quotidiani e scorrendo le bacheche dei social più comuni, immediatamente ci si trova di fronte a due posizioni ben distinte: la città è divisa tra coloro che osannano l’iniziativa e coloro che invece la demonizzano, gridando allo sperpero di danaro pubblico. Abbiamo scelto di parlarne con Roxy in the Box, un’artista che ha fatto del POP la sua ragione di vita prima ancora che la sua personalissima cifra stilistica.

D. Roxy, tu da che parte stai? Sei tra coloro che applaudono o tra coloro che fischiano?

R. Come potrei essere tra coloro che parlano male di questa mostra? Leggo ovunque commenti un po’ snob sulle file chilometriche fuori al Pan: ma ben venga dico io, ben venga che migliaia di persone scelgano di andare a vedere una mostra. Sono decenni che in questa città non si fa che parlare di valorizzazione e promozione dell’arte, e quantità enormi di denaro pubblico sono state impiegate per mostre ed eventi che hanno avuto solo poche decine di visitatori. Mi sembra quindi un’ottima cosa che una mostra realizzata per lo più con fondi privati abbia tutto questo successo.

D. Da dove nasce lo snobismo dei tuoi concittadini, allora?

R. Probabilmente proprio dall’enormità della cosa, un vero e proprio fenomeno di massa. Non c’è bisogno di conoscere l’arte per andare a visitare questa mostra. Tutti conoscono Warhol, tutti hanno visto almeno una volta nella vita i suoi lavori, magari neanche capendo che si trattava di opere d’arte, la forza del suo messaggio tentacolare è immensa. Ma io penso che questa sia un valore, non un difetto. Tutti i grandi del POP, anche Elvis Presley per fare un nome, hanno avuto questo grande merito, quello cioè di muoversi in maniera trasversale unificando le persone, azzerando le differenze sociali, parlando una lingua che tutti possano capire. La fila chilometrica rappresenta  proprio l’incarnazione della filosofia POP.

D. Quindi promuovi Vetrine.

R. La promuovo ma ho un po’ di critiche da muovere. Non esistono che pochi, pochissimi apparati didattici e tutti i lavori sono privi di didascalie. E proprio perché questa di Warhol è una mostra che andranno a vedere praticamente tutti, sarebbe stato giusto fornire al pubblico (siano essi addetti ai lavori o meno) gli strumenti per capire il significato reale del lavoro di Warhol. In questo senso trovo che sia un po’ un’occasione mancata, non offrire a chi vi si reca l’opportunità di vedere nei lavori di Warhol non solo delle riproduzioni, ma coglierne il processo creativo, la filosofia appunto. Anche la scelta di fare un pre-vernissage il giorno 17 al quale nessuno del sistema dell’arte contemporanea napoletano è stato invitato (né curatori, né artisti, né galleristi) risente un po’ di questa stitichezza nella comunicazione, di questa incapacità di arrivare in fondo al cuore del pubblico; tutt’altra cosa –mi dicono- è successa per le mostre di Roma e Milano (Andy Warhol dalla Brant Foundation, curata da Francesco Bonami, n.d.r.) che sono state corredate da apparati didattici molto esaustivi, dalla pannellistica alle audio guide, raggiungendo di fatto il fine ultimo: uno scopo divulgativo necessario.

Eventi
TeatroBuccirosso riaccende l'AugusteoRiviviAmo il Teatro, così il Teatro Augusteo di Napoli annuncia la riapertura del sipario, recuperando il primo degli spettacoli sospesi causa restrizioni: da mercoledì 20 a domenica 31 ottobre 2021 Carlo Buccirosso sarà in scena nella sala di Piazzetta Duca D'Aosta 263 con lo spettacolo “La rottamazione di un italiano perbene”, tratto da Il Miracolo di Don Ciccillo.  Lo spettacolo, scritto e...
MusicaValerio BrunerValerio Bruner in concerto alla Casa della MusicaUn emozionante ritorno sulla scena quello di Valerio Bruner. Sabato 23 ottobre, all’interno della rassegna “Controvento 2021”, il musicista presenterà il suo “Someday” per la prima volta a Napoli, al Complesso PalapartenopeCasa della Musica "Federico I" - c/o Teatro Palapartenope in full band. “Per l'occasione, ho messo su uno show che vedrà la presenza di alcuni special guest e di momenti...

Teatroel blues 2 minEl Blues di Loi al teatro SannazaroAl teatro Sannazaro di Napoli Milva Marigliano e Igor Esposito...
ArteCella San Tommaso dAquinoTorna a splendere la Cella di San...Nuovo splendore per la Cella di San Tommaso d’Aquino che apre al...
Musicapeppino di capriPremio Bianca D’Aponte: ecco...Chiara Civello, Peppino di Capri, Mannarino, Cristina Donà: sono...
MusicaJazz in scena al Teatro dei Lazzari...Per la prima volta il palco del teatro Lazzari Felici sarà calcato...
TeatroMEDEA VOCIAl Teatro Elicantropo debutta...Debutta al Teatro Elicantropo di Napoli “Medea - Voci” di Christa...
ArteMuseo dell IdentitàDevozioni Festival, itinerari...Esaltare il connubio tra arte e tradizione. Questo l'obiettivo di...
MusicaWHITE BLUES ELEGYWhite blues Elegy. Il trio di...Inaugura la rassegna "BLUES O' CLOCK" - all'interno del format "La...
Artemonet experienceClaude Monet: the Immersive...È ufficiale: resta a Napoli fino al 31 gennaio 2022 l’esposizione...

Calendario Eventi

  1. Oggi
  2. Prossimi 7 giorni
  3. Prossimi 15 giorni
  4. Prossimi 30 giorni
Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...


Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico da Sabato, 27 Marzo 2021 - fino a Venerdì, 31 Dicembre 2021

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...

Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico da Sabato, 27 Marzo 2021 - fino a Venerdì, 31 Dicembre 2021

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...

Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico da Sabato, 27 Marzo 2021 - fino a Venerdì, 31 Dicembre 2021

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...

napoliCittàSolidale
NapoliCittàSolidalenapoli bellaNapoli capitale del benessereNapoli capitale del benessere. Dal PIL al BL Better Life per una CSE Crescita Sociale Equa è il titolo del convegno che si terrà a Napoli mercoledì 20 ottobre 2021...

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
tarstevereTrastevere tra arte e carbonaraSi trova sulla riva destra del Tevere, Trastevere è uno...
Francesco Ivan CiampaIl Tempo Decadente dell’Orchestra...Si conclude il programma di Tempo, la XII Stagione...
Non precipitare amore, Nazareno...Il libro di Nazareno Barone è un terremoto, ha il passo...
Un Posto Al Sole compie 25 anni25 anni di Un Posto al Sole, 25 cose...Nozze d'argento tra i tanti telespettatori e Un Posto Al...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
Consumo criticoSviluppo sostenibileDal guardaroba perfetto alle borracce intelligenti: il futuro è sostenibileUniversità, start up e mondo scientifico insieme per promuovere lo sviluppo sostenibile con azioni concrete. Questo l'obiettivo di “Green Blue Days”, un progetto di...
BenessereTennis: ecco perché fa bene (anche) ai bambiniGuardato con sospetto, quando non considerato pericoloso. Per anni il tennis è stato sconsigliato ai bambini perché ritenuto “asimmetrico” - in grado di sollecitare...
SocietàIo Boomer, e tu?Vi immaginate vostro padre in pieni anni Settanta invitare la mamma ad un'apericena? Oppure voi, nel 1999, alla classica gita di cinque giorni mettervi in posa per...
ViaggitarstevereTrastevere tra arte e carbonaraSi trova sulla riva destra del Tevere, Trastevere è uno dei luoghi più magici di Roma. Da Santa Maria in Trastevere fino a Piazza Trilussa, è un labirinto i vicoli e...
CucinaI Vini del Piemonte on tour a NapoliDopo il successo della prima edizione nel 2020 torna a Napoli l’evento di degustazione dedicato a I Vini del Piemonte, il Consorzio di promozione che riunisce oltre...
La coccinella del cuoreAgosto, Amore mio non ti conoscoAgosto, moglie mia non ti conosco.... Cantava così una canzone di molti anni fa e infatti agosto o meglio il tempo delle vacanze è un periodo particolare per gli...
#barsportCHN6412Per fare pace col palloneIo sono una fanatica delle olimpiadi. Ogni quattro anni trascorro un mese di beatitudine sportiva appassionandomi alle gesta di ginnaste statunitensi, sollevatori di...
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500