mercoledì 28 OTTOBRE 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

La Pecora nera

La Pecora NeraNon rimproverare, mondo, tutti quelli che camminano controcorrente.

Certe volte li vedi, sin da piccoli, sono quelli che rifiutano le regole, quelli che protestano, quelli che scambiano il giorno con la notte, quelli che ti fanno stare sveglio fino al mattino ad aspettarli.

Sono i ribelli, gli outsiders, i fuori moda, quelli che stanno sempre nelle ultime file e se li interroghi ti stupisci perché comprendi in un attimo che hanno tanto da dire.

Sono quelli che a scuola si alzano dai banchi, non fanno sempre i compiti, hanno sempre un “perché”, un “ma” e un “no” racchiusi dentro il pugno. Oppure hanno solo il silenzio per amico, un unico grande silenzio dentro cui rifugiarsi e sparire.

Sono quelli che non mettono la sveglia e sono sempre in ritardo come il Bianconiglio di Alice nel paese delle meraviglie, non si omologano alle tendenze e alle opinioni del gruppo e vivono meraviglie private, nel chiuso della loro stanza lì dove i sogni hanno più spazio e nessuno li sciupa o li calpesta o li uccide.

Sono quelli che scelgono i look più stravaganti, per avere una loro identità precisa che sfida quella comune, prendono le distanze dai bravi ragazzi, quelli perfetti, inappuntabili, che accettano norme e morali ma non sanno chi sono e prendono in prestito dal cesto e dal mucchio immagini finte.

Non rimproverare, mondo, i fuori dal mondo, quelli che hanno una loro espressione autentica, molte volte scomoda, quelli che soffrono per cercarsi e quando si trovano non rinuncerebbero mai a ciò che hanno trovato.

Sono le pecore nere.

Quelli che in famiglia sono sempre stati messi da parte, gli esclusi, gli abbandonati, i messi al muro, al palo, gli incompresi, gli odiati, i traditi, gli accusati.

Eh, sì, perché le pecore nere fanno paura.

Sono lì, a testimoniare che esiste un’altra strada, che ci vuole solo coraggio e poi si può scegliere di non seguire le ipocrisie del mondo.

Le pecore nere sono anime coraggiose che scelgono strade deserte, spesso impervie e sfidano il vento e il giudizio sferzante degli altri.

Non rimproverare, mondo, le pecore nere.

Ogni pecora nera ha un compito sacro di valore inestimabile che serve all’intera società: deve tradire uno schema, tracciare un nuovo cammino, creare il mondo di domani.

Quello che ancora non è stato pensato, neanche lontanamente immaginato o considerato.

Un mondo nuovo dalla A alla Zeta.

Lui, la pecora nera, è il pioniere, l’esploratore, e per farlo deve voltare le spalle a tutti, al Padre, all’insegnante, all’amico, alla persona amata, al figlio.

Non rimproverare, mondo, chi è qui per fare piazza pulita e far risorgere la società dalle sue ceneri come l’araba fenice.

Ogni pecora nera è una perla rara.

Cari insegnanti se un ragazzo di Scampia arriva a scuola con una treccia blu, non mandatelo a casa per un formale luogo comune.

Quella treccina blu è un segno di speranza, il segno che forse non è tutto perduto, omologato, ammuffito.

Che forse c’è la forza di alzare la testa e costruire qualcosa di blu. Come il cielo.

L'Autore
Chiara Tortorelli
Author: Chiara Tortorelli
Creativa pubblicitaria, editor e scrittrice, vive a Napoli dove inventa nuovi cultural life style: come presentare libri in maniera creativa e divergente, come scrivere i libri che ti piacciono davvero, come migliorare la creatività e il benessere personale con metodologie a metà strada tra stregoneria e pensiero laterale. Il suo ultimo libro è “Noi due punto zero” (Homo Scrivens 2018). Cura per Napoliclick la rubrica “La Coccinella del cuore”.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
cover orto socialeL’Orto Sociale Urbano: cura del...A Ponticelli, a pochi passi dal Parco dei Murales, ci...
Non solo Simpson, Italia 1 festeggia...Halloween si tinge di giallo: in occasione della festa...
AmicarA chi da fastidio il Car Sharing a...Il Gruppo di Imprese Sociali Gesco chiede l’intervento...
ChiesaSantaLuciella 2Un click per il restauro della...Basta un click per partecipare al restauro della...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500