sabato 5 DICEMBRE 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Meduse di Dohrn. Prodezze linguistiche per uno spaccato della contemporaneità

meduseMolto apprezzato nel circuito dei poeti napoletani, Carmine De Falco vive in Danimarca ormai da qualche anno ma pubblica in Italia la sua ultima raccolta “Meduse di Dohrn”, nell’ambito della nuova collana di Editore Bertoni Editore “PoesiaLab”, a cura di Luca Ariano. 

Circa ottanta poesie scritte dall'autore negli ultimi anni, frutto di molteplici esperienze, affascinano non solo gli amanti dei versi liberi, ma sono una lettura interessante per chiunque ami le prodezze sintattiche e ammiri il “coraggio” di abbattere le “barriere” linguistiche. 

" L’aspetto tematico è in qualche modo innovativo, o meglio proiettato verso il domani, ma anche l’uso della lingua che, riflettendo certe brutture linguistiche contemporanee, mescola in maniera volutamente ironica linguaggi tecnici e anglicismi, ma anche una personale riscrittura del dialetto napoletano. – scrive Luca Ariano nella prefazione  - Crediamo che Meduse di Dohrn sia una raccolta che possa testimoniare meglio di tanti saggi o romanzi il panorama presente e futuro di questo complicato periodo storico”. Delle particolarità linguistiche e sintattiche ne dà un approfondimento Ferdinando Tricarico nella sua postfazione: “ “Nel giro di dieci anni ci siamo scoperti tutti assassini” è sequenza spiazzante estratta dalla prima sezione dal titolo “poesie dei dopo disastri annunciati” […] Non verso ma più propriamente sequenza, perché è nel flusso sonoro continuo che questa si agglutina in maniera ambigua e polisemica (precaria). Se non c’è punteggiatura o contesto sintattico stabile a suggerirci il senso esatto della frase, questa, ancorché perdere significato ne prospetta una pluralità, lasciandoci, nel caso di specie, sospesi tra sorpresa e constatazione, rifiuto o accettazione, confessione o denuncia”.

Carmine De Falco è esperto di comunicazione digitale, collabora per l'Agenzia Europea dell'Ambiente a Copenaghen. È cofondatore dell'associazione Componibile62 e del progetto editoriale RACNA Magazine e ha lavorato come facilitatore a progetti di scambio culturale e artistico. Ha pubblicato le raccolte Linkami l'immagine (Fara Editore), Italian Day (Kolibris), I Resistenti (edizioni d'If), Città bianca (in Zenit poesia – La Vita Felice). Testi sono presenti in antologie e riviste letterarie, tra le altre Trivio, Le voci della Luna, Levania, e nei volumi Nella Borsa del Viandante, Attraverso la Città, Pro/Testo, AlterEgo Poeti al MANN, Poeti da Secondigliano, Poesia a Napoli II ed. 2018.

L'immagine di copertina e' un'opera realizzata ad hoc dall'artista Anna Maria Saviano. 

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura. Cura mostre di arte contemporanea ed eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Sgrappa Maurizio Cattelan whiteSgrappa. Con Cattelan per un...Dissacrante, spregiudicato e godereccio: parliamo...
zampognariA Napoli tornano gli zampognariSarà pure un Natale strano questo ma mica possiamo fare...
coverAi nastri di partenza il Laceno...È il regista Antonio Capuano il presidente di giuria...
old books 436498 960 720Cinquecento manoscritti antichi...Il progetto Manuscripts of Girolamini in Cloud (MAGIC)...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500