venerdì 14 DICEMBRE 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

L’ultimo segreto di San Paolo

20141015 80972 14Procolo Costagliola non è un ragazzo come tanti: a dircelo è il nome, la professione – archeologo – e un passato non proprio tranquillo. E per di più, è il protagonista di un romanzo: Phlegraios.

Neppure il suo autore è un ragazzo comune: giornalista, scrittore (all’attivo, a parte questo primo romanzo ha anche il libro "Una storia azzurrissima" curato assieme a Giuseppe Esposito Sirio), Marco Perillo, classe 1983,  ha saputo raccogliere prima nella sua mente e poi tra le pagine un’avventura dalla costruzione mai forzata eppure importante. Ci si muove tra archeologia, storia e fede, in un mistery in salsa partenopea che sembra svelare molto degli interessi dell’autore al punto che non ci si può non chiedere se sono gli stessi di Procolo. Napoletano, laureato in Lingue e Letterature dell’Europa e delle Americhe, Marco lascia procedere il racconto dagli albori del Cristianesimo in Italia fino al nostro essere qui ed ora e al ritrovamento di un reperto storico e scomodissimo. Non è solo un gioiello raro: nel libro, la dimenticata lettera di San Paolo dà il là non solo a studi e ricerche ma anche a peripezie che mettono a rischio Procolo, i suoi pensieri e la sua stessa vita. Chi è che vuole ostacolarlo? Chi lo insegue di nascosto? Chi non vuole che il segreto venga svelato?

In copertina, una foto di Mimmo Jodice ci fornisce un’indicazione in più sulla volontà dello scrittore: quella di illuminare il passato e raccogliere, tra quelle che possono sembrare macerie, i frammenti necessari a riaggiustare il piano inclinato delle nostre esistenze.

Ha frequentato a Torino la Scuola Holden di Alessandro Baricco. Vanta esperienze in ambito teatrale. Ha pubblicato la raccolta di poesie Raggi di terra e ha curato l’antologia di racconti e disegni Una storia azzurrissima. Phlegraios è il suo primo romanzo.

L'Autore
Raffaella R. Ferrè
Author: Raffaella R. Ferrè
Giornalista, scrittrice, le piacciono un botto di cose tra cui la Storia del '900, gli Smiths e Napoli. Ha pubblicato romanzi e racconti, fa parte della redazione di Napoli Città Sociale e collabora con Il Mattino. Pensa che il codice Html sia poesia pura. Le dicono spesso che assomiglia a Scarlett Johansson e la cosa le fa piacere anche perché, per la maggior parte del tempo, è convinta di assomigliare ad una piccola nerd.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
afragola nataleAfragola tra mercatini di Natale e...Un Natale magico ad Afragola, a pochi chilometri da...
danjloAl Nostos Teatro, un talk musicale...Secondo appuntamento della rassegna “Approdi 2018/2019”...
stella di nataleCome tenere in vita la Stella di...La pianta comunemente nota come Stella di Natale (in...
Ron e Tosca Festival di Sanremo 1996Tosca madrina del Premio per...Sarà la cantante Tosca la nuova madrina del Premio...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500