martedì 16 LUGLIO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Il pomeriggio dei piccoli con il fantastico mondo di Giunglaparola

libro 1Mamme e papà, con i loro bimbi, sono attesi a Napoli per un pomeriggio nel segno del fantasy. Sabato 15 dicembre alle 16.30, presso la Libreria Evaluna di piazza Bellini 72, sarà possibile entrare  insieme nel  magico mondo delle parole con la scrittrice Carola Flauto grazie al suo ultimo romanzo fantasy “C’era una volta e c'è ancora il fantastico mondo di  Giunglaparola” (edizioni Il Ciliegio, 2018).

Performace di storytelling a cura dell'autrice; intervengono le scrittrici Rosy Selo e Mariarosaria Vado.  Durante l’incontro i bambini parteciperanno all’estemporanea di pittura a cura degli artisti Nello Collaro e la piccola Angela “Toccare il cielo con un dito”. 

“C’era una volta e c'è ancora il fantastico mondo di  Giunglaparola”

Giunglaparola è un mondo incantato in cui vivono sapienti alfabetalberi e grammapiante, simpatici stranimali, spregevoli coccobrilli, abili pescatori di stelle. In questo luogo felice nascevano un tempo le parole che sarebbero state usate nel mondo degli umani, ma Censura, la perfida megera di cera, ha ingoiato la parola-chiave dal quale ogni discorso prende vita, intrappolando nel gelo gran parte del regno di Giunglaparola.

Toccherà a Emanuele, Facil e ai due fratellini rom Enver e Iurendina, attraverso tranelli ed enigmi linguistici, recuperare la parola-chiave e liberare così questo favoloso luogo dal malefico sortilegio. Il loro non sarà solo un percorso avventuroso e divertente, ma anche e soprattutto un cammino di crescita, di formazione, di apprendimento, volto a demolire i comuni pregiudizi e a salvaguardare l'importanza della libertà di espressione.

c era una volta

L'autrice, Carola Flauto 

Docente di Italiano e Latino, esperta di pedagogia e didattica dell’intercultura e dell’apprendimento dell’italiano come Lingua Seconda ai migranti, dal 1992 al 1996, in collaborazione con la cattedra di Glottologia dell’Istituto Universitario Orientale e con Organismi non Governativi riconosciuti dal Ministero degli Esteri e dall’Unione Europea. Ha vinto il premio letterario Elsa Morante letteratura ragazzi nel 2006 con il romanzo fantasy sul diritto all’acqua, La profezia di Arcadueò, Albatros 2004. E per l’inserimento linguistico dei bambini ROM, il romanzo fantasy Taoma e il mondo di giungla parola, Albatros, 2006.

Ha scritto La chiave magica, Medusa 1994, didattica ludico- creativa dell’italiano ai bambini. Ha fondato La fabbrica delle storie, laboratorio permanente di racconto e scrittura creativa presso il 69 Circolo Didattico di Barra con l’ONG N:EA (Napoli, Europa, Africa). Di prossima uscita la riedizione del romanzo fantasy Il meraviglioso mondo di Giunglaparola. Ha pubblicato La ballata della rosa nel vento nell’antologia per la giornata contro la violenza alle donne, Non una di più a cura di Maria Rosaria Selo, Guida editori.

Cosa: Incontro con Carola Flauto, autrice di “C’era una volta e c'è ancora il fantastico mondo di  Giunglaparola”

Dove: Libreria Evaluna, piazza Bellini 72, Napoli

Quando: Sabato 15 dicembre ore 16.30

Ingresso gratuito  

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Premio Napoli 2019Premio Napoli c’è, la premiazioneEdizione straordinaria per il Premio Napoli c’è 2019,...
fontanelleCovMusica alle Fontanelle, un viaggio...L’associazione Mousike e Nomea Srl presentano ‘Musica...
IlPopolodel bosco fotoPinoMiragliaI luoghi delle fiabeFino al 27 luglio, tutti i giorni, escluso sabato e...
BarcellonaBarcellona oniricaBarcellona è una delle città più magiche del mondo dove...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500