mercoledì 16 OTTOBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

L’ultima mano di burraco, un caso per Malù e il suo squinternato gruppo di amici…per non parlare del gatto!

Lultima mano di burracoMalù è tornata, la giovane archeologa detective  affascinata dal mistero e che darebbe di tutto per vivere un’avventura alla Sherlock Holmes, ha questa volta in mano una bella gatta da pelare. 

Ma che c’entrerà mai una combinazione di carte di una mano di burraco con l’omicidio (o morte naturale?) dell’esimio professore Temistocle Serra? E perché il gatto nero che si stiracchia nelle prime immagini del libro, e la cui immagine è impressa sulla copertina, sembra avere la sua storia da raccontare in merito? Scopriamolo martedì 25 giugno quando  l’autrice , Serena Venditto, collaboratrice del nostro postale per la rubrica #BarSport presenterà il suo ultimo romanzo : L’ultima mano di burraco, quattro coinquilini ed un indagine ( per non parlare del gatto).L’appuntamento è alla Feltrinelli di Piazza dei martiri alle ore 18h30, l’ingresso è gratuito e la suspense è assicurata. Con l'autrice intervengono Sergio Brancato e Francesco Pinto. Modera Aldo Putignano. Letture a cura di Rosalia Catapano, Paquito Catanzaro e Giancarlo Marino.

L’autrice

Serena Venditto, capelli rossi e sorriso solare, è un’appassionata di giallo e di mistero, lo si percepisce dalla passione con la quale racconta dei suoi personaggi, degli intrecci.”La mia passione per il genere è nata con il Tenente Colombo – racconta l’autrice- quell’uomo apparentemente così trasandato, guardato dall’alto in basso dai ricconi di Los Angeles che poi però riusciva sempre a fregare”.

Lo scrittore francese Gustave Flaubert un tempo disse “Madame Bovary c’est moi (Madame Bovary sono io)” e come lo scrittore anche Serena è legata ai suoi personaggi “Condivido molte passioni con Malù – racconta l’autrice- lei è come vorrei essere. Ariel è invece più simile a me dal punto di vista caratteriale.” Serena oltre a scrivere appassionati gialli ambientati sullo sfondo di una misteriosa e profonda Napoli infatti  lavora al Museo Archeologico  Nazionale  e, come Malù, quando c’è un mistero i suoi sensi si affinano. Un altro punto in comune con i suoi personaggi? Serena ha un meraviglioso gatto nero, proprio come quello nel mitico appartamento di via Atri.

Trama

Chiaia, centro di Napoli. Dopo una tranquilla cena in famiglia con la moglie e i figli, che si è conclusa con una partita a burraco, Temistocle Serra, distinto professore universitario di Teoria dei giochi e delle decisioni, muore. Omicidio, suicidio o morte naturale? Stabilirlo spetta alla polizia, ma c'è una cosa che le forze dell'ordine proprio non riescono a fare: interpretare una sequenza di carte da gioco che l'uomo ha lasciato sul tavolo prima di morire, in un ordine che non può essere certo casuale. Un messaggio in codice, forse, come nei romanzi di Agatha Christie e di Ellery Queen. E chi meglio di Malù, archeologa col vizio della letteratura gialla, può aiutare a risolvere l'enigma? E così il commissario De Iuliis la coinvolge nel caso in qualità di consulente investigativo («Proprio come Sherlock Holmes!» esulta lei). E Malù a sua volta trascina nell'indagine la sua famiglia d'elezione, gli amici con cui condivide il caotico appartamento di via Atri 36, a due passi da Spaccanapoli: Ariel, traduttrice di atroci romanzetti rosa nonché esperta giocatrice di burraco; Samuel, rappresentante di articoli per gelaterie di origini sardo-nigeriane; Kobe, talentuoso quanto sgrammaticato pianista giapponese; e ovviamente il gatto nero Mycroft con il suo fiuto infallibile. Cosa voleva indicare Temistocle Serra con quel codice: il nome del suo assassino? La localizzazione di un tesoro? Una misteriosa formula? E soprattutto: chi era davvero il professore, e quali segreti nascondeva? I quattro coinquilini proveranno a scoprirlo, e anche Mycroft avrà modo di miagolare la sua.

L'Autore
Eva de Prosperis
Author: Eva de Prosperis
giornalista e scrittrice, ha lavorato come reporter dai Balcani e da Parigi

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
72961851 766554720472086 1658367519586516992 nVolotea aprirà una base a Napoli,...Volotea, compagnia aerea che associa all’attenzione per...
ShellUna conchiglia sulla spiaggia di...Una lunga amicizia, fra un uomo d’arte e un...
occhialiOcchiali da vista. Per ogni viso il...Quattrocchi alla riscossa! I tempi cambiano e con essi...
speculaSpecula"Specula", il documentario di Giuseppe Ambrosio e...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500