mercoledì 27 MAGGIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

La storia dell'Ilva di Taranto dal secondo dopoguerra a oggi

Libro RomeoSalvatore Romeo presenta il libro "L'acciaio in fumo"

 Domani, martedì 16 luglio alle ore 18.00, nella sede della Fondazione Premio Napoli, al primo piano di Palazzo Reale, in piazza del Plebiscito, sarà presentato il libro “L’acciaio in fumo – L’Ilva di Taranto dal 1945 a oggi” di Salvatore Romeo (Donzelli Editore). All’incontro con l’autore, introdotto da Domenico Ciruzzi, presidente della Fondazione Premio Napoli, interverrà Amedeo Lepore, docente dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, nonché componente del Consiglio di amministrazione della Svimez.

 Il libro

Per anni gli sviluppi del “caso Ilva” hanno occupato le cronache nazionali. Per anni si è discusso del destino del siderurgico, costruito a Taranto nei primi ’70 e ancora oggi ritenuto “strategico” per il Paese. Per anni la fabbrica, grande quasi quanto la città, è stata al centro di uno scontro tra proprietà, sindacati, associazioni, magistratura e politica. Per capire come si è giunti a una delle più gravi crisi industriali e ambientali della storia d’Italia occorre ricostruire il rapporto tra Taranto e il siderurgico, partendo dalle sue origini e ripercorrendone l’evoluzione. Con un’analisi appassionata e ben documentata, Salvatore Romeo rievoca una vicenda in cui storia economica e storia d’impresa, storia urbana e storia ambientale, storia politica e storia sociale s’intrecciano, facendo emergere il racconto di una città e della sua interazione con la fabbrica.

 

L’autore

Salvatore Romeo, dottore di ricerca in Storia economica, è stato borsista all’Istituto italiano di studi storici. Ha curato la raccolta di scritti di Alessandro Leogrande su Taranto “Dalle macerie – Cronache sul fronte meridionale” (Feltrinelli). Si occupa di storia dell’industria, storia urbana e storia ambientale. 

Locandina libro Romeo  

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
foto giuseppe scognamiglioLa Cooperativa Sociale Giancarlo...Impegno ed esempio sul territorio, un muro sociale alla...
tony tammaro‘A gente fanno tanto ‘e signuri ma...Dalla frittata di maccheroni consumata dalla “bella e...
cuntastroppoleIl tempo e lo spazio della creazioneLe Cuntastroppole raccontano dell’importanza del lavoro...
NonEandatoTuttoBeneNon è andato tutto bene: ecco il...Quale società ci attende? Che tipo di comunità siamo...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500