giovedì 14 NOVEMBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Fantasy: presentazione a Napoli dei libri di Luca Crovi e Paolo Barbieri

FantasyDoppia presentazione da non perdere a Napoli per gli appassionati del genere fantasy e non solo: la Scuola Italiana di Comix, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti, promuove un incontro con lo scrittore Luca Crovi e l’illustratore Paolo Barbieri, autori rispettivamente di Draghi, dirigibili e mongolfiere. C’era una volta a Milano, e di StarDragons.

L’evento, che sarà moderato dal sociologo Sergio Brancato e vedrà la partecipazione di Mario Punzo, direttore della Scuola Italiana di Comix, si terrà venerdì 8 novembre alle 11 all’Accademia di Belle Arti di Napoli (via Santa Maria di Costantinopoli, 107).

Il libro di Luca Grovi

Draghi, dirigibili e mongolfiere. C’era una volta a Milano è l’ultimo racconto scritto da Luca Crovi e illustrato da Paolo Barbieri per OLIGO Editore. Una storia steampunk ambientata nella Milano degli anni ‘20, una città al centro di una grande rivoluzione sociale e tecnologica in cui la realtà, la storia del Dirigibile Italia e del suo comandante Umberto Nobile, si mescola ad atmosfere magico-fiabesche.

Milano, 15 aprile 1928, ore 1.55. Il generale Umberto Nobile decolla da Baggio con il Dirigibile Italia diretto al Polo Nord. Prima di lasciare la città effettua un giro di ricognizione che gli permette di ammirare un paesaggio da favola: l’Idroscalo con i suoi idrovolanti, la Basilica di Sant’Ambrogio con accanto la Colonna del Diavolo, l’Arena Civica dove navigavano le gondole e ascendevano le mongolfiere e i Navigli con i loro barconi carichi di merci e densi di nebbia, quella stessa nebbia che secondo antiche leggende era creata dal fiato dei Draghi…Uno sguardo incantato su Milano che permette a Nobile di scoprirne l’anima insieme al suo cane Titina che gli fa compagnia durante il viaggio. Il senso di meraviglia del racconto di Luca Crovi è accompagnato dalle spettacolari illustrazioni di Paolo Barbieri che dipingono una Milano fantastica e misteriosa, magica e steampunk. E il Duomo di notte appare a Umberto Nobile come a Mark Twain «un incantevole e fiabesco cristallo di ghiaccio che potrebbe svanire in un istante».

L’autore 

Luca Crovi è laureato in Filosofia Antica con specializzazione in Storia Antica con una tesi su Marco Aurelio dibattuta con Giovanni Reale. Lavora da oltre vent’anni alla Sergio Bonelli Editore, dove è redattore della Collana Almanacchi e cura attualmente come editor le serie del commissario Ricciardi e di Deadwood Dick. Ha collaborato con diversi quotidiani e periodici tra cui “il Giornale”, “Italia Oggi” e “IL” e ha realizzato la monografia Tutti i colori del giallo (2002), divenuta nel 2003 trasmissione radiofonica su Radio2 e insignita nel 2005 del Premio Flaiano. Per un anno ha tenuto su Radio Popolare la rubrica “GialloNaviglio”. Ha sceneggiato storie a fumetti da testi di Massimo Carlotto, Carlo Lucarelli, Andrea G. Pinketts e Joe R. Lansdale. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Noir. Istruzioni per l’uso (2013) e Giallo di rigore (2016). L’ombra del campione (2018) è il suo primo romanzo. Assieme all’illustratore Paolo Barbieri ha realizzato “Draghi, Dirigibili e Mongolfiere” (2019).  

Il libro di Paolo Barbieri 

StarDragons (Lo Scarabeo) è l’ultimo libro di Paolo Barbieri. Un libro che unisce Draghi e Stelle, Costellazioni e Cavalieri, Creature fantastiche e luoghi immaginari in cui si incontrano i miti e le leggende, da sempre protagoniste dell’immaginario collettivo dell’umanità. Andromeda, Pegaso, Perseo, Orione, Orsa Maggiore e tante altre costellazioni si trasformano in Draghi straordinari. Altair, Sirio, Vega, Antares, Aldebaran e molte altre delle stelle principali delle costellazioni più conosciute prendono forma nei guerrieri, nei cavalieri e nelle creature che accompagnano i Draghi. Un libro, pubblicato da Lo Scarabeo, in cui la magia del fantastico plasma il mistero e la meraviglia del cosmo in un percorso tra matite e colori, attraverso 56 illustrazioni. Scrive Paolo Barbieri: “Ho voluto unire le due entità che da sempre hanno catturato fin da piccolo la mia immaginazione: le stelle e i draghi. Nella mia personale visione, che in un certo senso ho riscritto per questo libro illustrato, ho trasformato il cavaliere e il drago in due figure simbiotiche, nate entrambe dalla stessa cellula fantastica. I draghi sono diventati le costellazioni mentre i cavalieri hanno assunto il nome delle stelle più importanti di ogni costellazione. Il mito accarezza la leggenda e il fantasy si fonde con la scienza, in questa serie di 56 illustrazioni che raggruppano le 48 costellazioni tolemaiche, tradotte in 51 con la suddivisione in quattro della antica Nave Argo, e che ho completato con 5 costellazioni altrettanto importanti o immaginifiche. Boote, Centauro, Leone, Ofiuco, Cefeo, Corona Australe e tanti altri miti che hanno preso forma di draghi ed eroi, in un libro in cui ho voluto fondere cielo e terra per un viaggio che chissà, magari vi porterà alla seconda stella a destra per poi andare dritti fino al mattino. 

Paolo Barbieri è un illustratore italiano che lavora da oltre vent’anni nel mondo dell’editoria. Ha collaborato, in veste di illustratore/copertinista, con le più’ importanti case editrici italiane e internazionali illustrando le copertine di svariati successi editoriali firmati da autori quali Michael Crichton, Ursula L. Guin, George R. R. Martin, Umberto Eco, Sergej Luk’Janenko, Marion Zimmer Bradley, Herbie Brennan, Cassandra Clare, Laura Gallego Garcia, Cecilia Randall, Alberto Angela, Wilbur Smith e tante altre prestigiose firme. Ha al suo attivo le copertine Mondadori dei libri dell’autrice Fantasy Licia Troisi (2004-2015) e tutte quelle appartenenti alle due serie del fumetto del Mondo Emerso edito da Panini Comics. Barbieri ha collaborato come capo scenografo al lungometraggio animato Aida degli Alberi (Medusa Film, 2001) e ha realizzato i libri illustrati dedicati al Mondo Emerso: Creature del Mondo Emerso e Guerre del Mondo Emerso-Guerrieri e Creature (Mondadori). Sempre per Arnoldo Mondadori Editore, Barbieri ha realizzato numerosi libri illustrati, tra cui

L’Inferno di Dante, Favole degli Dei, Fiabe Immortali, L’Apocalisse e Draghi e altri Animali. Nel 2011, Barbieri è stato il primo illustratore italiano ad essere Artist Guest of Honor di Lucca Games, con una mostra antologica che l’ha visto protagonista nelle splendide sale del Palazzo Ducale della città. Lucca Comics & Games è la più grande fiera del fumetto e immaginario Fantasy presente in Italia, nonché’ una delle tre convention del settore più importanti del mondo. Dal 2015 Barbieri ha iniziato la collaborazione con la casa editrice Lo Scarabeo di Torino, con cui ha realizzato i Tarocchi (Barbieri Tarot, 2015) e i libri illustrati Zodiac (2016), Fantasy Cats (2017), Unicorns (2018) e StarDragons (2019).

Cosa: Presentazione dei libri “Draghi, dirigibili e mongolfiere. C’era una volta a Milano” di Luca Crovi e “StarDragons” di Paolo Barbieri

Dove: Accademia di Belle Arti di Napoli, Aula Magna (via Santa Maria di Costantinopoli, 107)

Quando: Venerdì 8 novembre alle 11

Ingresso gratuito

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
titoloTranslucida, mostra personale di...Translucida è la prima mostra personale di Paolo Titolo...
camilreriCamilleri apre l'undicesima edizione...Al via il cinema Astra parte l’undicesima edizione di...
Centro Teatro Spazio COVERPirandello apre la stagione al...Agli esordi, Massimo Troisi e il suo gruppo si...
COCCINELLA UNA CAVERNA CHIAMATA WEBUna caverna chiamata webCi sono dei prigionieri incatenati in una caverna, dalla...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500