mercoledì 1 APRILE 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Ti guardo ancora un po': la musica contro l’emergenza Coronavirus

CafieroLa musica non si ferma mai. Alla luce dei recenti avvenimenti e delle vigenti disposizioni governative, il musicista Cafiero non arresta la sua creatività produttiva e realizza il brano “Ti guardo ancora un po'”. Il singolo, creato “a distanza” con la sua band, è un regalo dedicato a coloro che seguono la sua musica e si fa portavoce di un messaggio per supportare il sistema sanitario a fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Cafiero ha dichiarato: “Ti guardo ancora un po' è un brano che nasce dall’amore, dal fatto che la distanza (guardandosi, appunto, da lontano e dentro), in questo periodo, è simbolo di rispetto e amore verso gli altri. Siamo in cerca dell’ispirazione e dell’introspezione... per fare sempre meglio, soprattutto ora. È una canzone che nella sua malinconia è piena di speranza, solidarietà e di amore verso il prossimo. Il brano non sarà in vendita ma contribuirà a diffondere il messaggio di sostegno a favore di strutture e persone impegnate nella gestione dell'emergenza promozionando, in particolare, due campagne di raccolta fondi: la Protezione Civile e la Regione Puglia, la mia terra. L’amore in tutte le sue forme ci porterà a vincere questa battaglia! Intanto io e i miei amici presenti in questo brano ci auguriamo di poter regalare qualche minuto di gioia e spensieratezza”.

“Ti guardo ancora un po'” evidenzia la capacità dell’artista di saper spaziare musicalmente senza perdere la propria essenza. L'inedito, infatti, mostra la versatilità stilistica del cantautore abile nel rendere il suo sound singolare e riconoscibile. Il brano farà parte del nuovo progetto discografico di Cafiero, in uscita nei prossimi mesi.

Cafiero e la sua band sostengono l'emergenza epidemiologica del virus COVID-19 promuovendo la raccolta fondi destinata alla Protezione Civile Nazionale (IBAN: IT84 Z030 6905 0201 0000 0066 387 - BIC: BCITITMM) e alla Regione Puglia (IBAN: IT51 C030 6904 0131 0000 0046 029 - intestato a Regione Puglia - causale: Donazioni coronavirus Regione Puglia).

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
alanisDa Pearl Jam a de Andrè, le novità...Alanis Morissette, Dua Lipa, Pearl Jam e un concerto...
fusilliCarciofi e funghi più salsiccia e...Siamo arrivati al giro di boa di questa difficile...
Pillole d'arteUn'opera in un minuto, le pillole...Si tratta di vere e proprie pillole d'arte quelle...
peppa pigPeppa Pig, in arrivo le nuove...Un mese con la simpatica maialina rosa più amata dai...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500