mercoledì 1 APRILE 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

La musica suona la solidarietà

le radiciSi chiama “Mi basterebbe il tuo nome” il nuovo singolo de Le Radϊci, il duo composto da Marco Costanzo e Mario Cianniello, già finalisti alle selezioni per Sanremo Giovani. Vista la concomitanza con l’emergenza sanitaria Covid-19, la band ha deciso di promuovere una raccolta fondi per l’Ospedale Cotugno di Napoli. Tutti gli introiti che scaturiranno dagli ascolti in streaming, infatti, saranno devoluti all’Azienda Ospedaliera Dei Colli per l’acquisto di materiali sanitari e macchinari.

Il video, scritto dai due e diretto da Massimo Sarnataro, vede la collaborazione dell’Associazione Arcoscenico, grazie all’interpretazione di Mariano Mastuccino e alla collaborazione di Luigi Sinacori. Il singolo, nato per raccontare e sostenere le persone affette da schizofrenia, racconta la solitudine di un uomo alle prese con una relazione immaginaria, al tempo stesso sublime e disperata.

Per aiutare la raccolta fondi basterà devolvere il proprio contributo, anche minimo, direttamente sull'IBAN:

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
alanisDa Pearl Jam a de Andrè, le novità...Alanis Morissette, Dua Lipa, Pearl Jam e un concerto...
fusilliCarciofi e funghi più salsiccia e...Siamo arrivati al giro di boa di questa difficile...
Pillole d'arteUn'opera in un minuto, le pillole...Si tratta di vere e proprie pillole d'arte quelle...
peppa pigPeppa Pig, in arrivo le nuove...Un mese con la simpatica maialina rosa più amata dai...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500