lunedì 19 APRILE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Per Plug&Play, Magnolia808 in live streaming

MAGNOLIA808Dopo i producer D-Ross e Startuffo ospiti per un’intervista ‘A talk w’ nel salotto di Plug&Play, proseguono i concerti live in office from Naples con Magnolia808. Venerdì 9 aprile ore 21 sul palco digitale di Plug&Play sale il collettivo Magnolia808, formato dagli artisti DalaiXV, D'oranje e Lovesosa, una realtà che dal 2017 organizza party trap nello storico locale di Caserta Monoclub.

https://www.twitch.tv/plugandplay_

L'esordio ufficiale di Magnolia808 avviene nel 2018 con il primo album "Magnolia" in collaborazione con TheDentist; la carriera discografica prosegue in totale indipendenza con la pubblicazione nel marzo 2021 di “Sangue Caserta", ultimo album venuto alla luce grazie alla partecipazione di Lovesosa e Manueltime: sangue come vita, e rigenerazione, ma anche come violenza e dolore, una contraddizione rappresentata a pieno nel disco in cui si intrecciano gli stili molto diversi dei 3 artisti. Il filo conduttore rimane la matrice hip hop che li accomuna, ma che mescolandosi con le personali influenze, dà vita ad un sound molto personale che trascende dagli stereotipi del genere.

Il live sarà aperto da ManuelTime, dj producer originario di Caserta, dal 2017 dj resident e art director di Magnolia808. In pochi anni ha occupato le consolle dei principali party italiani: Touch The Wood (Roma), Hellheaven11 (Napoli), 095Hotline (Catania) e Views (Bari), condividendo lo stage con artisti come FSK, Coco, Tauroboys, Lovegang, Speranza, ed altri. E' stato ospite di Balamii Radio (Londra), Radio Raheem (Milano) e ad oggi conduce uno show mensile su FrittoFM. 

MANUELTIME

Il progetto 

Plug&Play live in office from Naples prevede 10 appuntamenti fino a Maggio. E’ un format ideato dalla Jesce Sole srl, società di organizzazione di eventi culturali a Napoli e messo punto da un team under 30 di grafici, registi, videomaker, digital video designer.  Plug&Play prende in prestito il concetto del lavoro in smart e lo traduce nel mondo dell’arte: ‘ti connetti e suoni/ suonare in connessione con gli altri’. Gli uffici della Jesce sole, nel cuore di Napoli, in tempo di smartworking si ri-creano e reinventano: diventano, durante il weekend, set per concerti, spettacoli di teatro e danza e vernissage di pittura e design. Una risposta creativa alla pandemia e alle difficoltà che sta vivendo l’intero comparto dell’arte 

Per finanziare il progetto Plug&Play è attiva una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe al link: https://www.gofundme.com/aiuta-il-progetto-plugplay-live-in-office

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
1CHN1669Calcio e magiaLo dico subito: a me la maglia nuova piace moltissimo. A...
coverLa vita scapricciata di Marisa...Non c’è una cosa che non abbia fatto nella sua lunga ed...
MelandriDialoghi sul Futuro. Come cambia la...“Come cambia la cultura: i musei e le sfide della...
stagione lirica san carloCarmen, Il Trovatore e un omaggio a...Riparte da Piazza del Plebiscito con un omaggio alla...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500