giovedì 15 APRILE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Enrica Amaturo nel Comitato tecnico scientifico Covid

“Un riconoscimento per le donne e per le competenze sociologiche”

amaturoContenta, soddisfatta e onorata di lavorare per il Paese in un momento così complicato. Enrica Amaturo, docente di Sociologia dell’università degli studi di Napoli Federico II, è stata chiamata dal premier Conte per far parte del Comitato tecnico scientifico, insieme ad altre 4 donne, ad integrazione del team che dovrà lavorare, ognuno con le proprie competenze, ad un piano per la ricrescita.

Ora nella task force Covid guidata da Vittorio Colao di donne se ne contano complessivamente 9 sui 22 membri della squadra: “Era evidente che ci fosse una esigenza di riequilibrio, è stata una grande conquista risultato della lotta delle donne che si sono subito mobilitate al grido di #datecivoce. Conte ha colto questa idea”.

Le altre tecniche che lavoreranno con la Amaturo sono: Marina Calloni, docente di Filosofia politica e sociale dell'Università di Milano-Bicocca e fondatrice di 'ADV - Against Domestic Violence', il primo centro universitario contro la violenza domestica; Linda Laura Sabbadini, direttrice centrale dell'Istat; Donatella Bianchi, presidente del Wwf Italia; Maurizia Iachino, dirigente di azienda.

“Proveremo a dar voce ai problemi specifici delle donne, che hanno avuto una parte importante in questa crisi, ma potrebbero essere anche le più penalizzate nella fase post Covid-19”, sottolinea la sociologa. 

Professoressa, se lo aspettava?

Mi avevano chiesto un curriculum ma non me lo aspettavo, sono molto contenta e soddisfatta di poter portare avanti il mio impegno civile dando il mio contributo per la rinascita del Paese.

 Una donna e soprattutto una donna di Napoli: una doppia conquista?

È sicuramente un fatto importante che sia riconosciuto il valore delle competenze femminili, frutto, del resto, di una mobilitazione dal basso che ha avuto lo scopo di riequilibrare la rappresentanza all’interno del Comitato, come era giusto che fosse, visto che la società, ma anche il mondo scientifico e dell’impresa, è formato da donne e uomini. Che poi ci sia in un organo nazionale una voce del Sud è ancora più significativo. Un valore ancora maggiore ha il fatto che viene riconosciuta la professionalità di un sociologo e del contributo che questa figura può dare, perché fino ad ora c’era solo un sociologo economico nel Comitato…

Dunque, un traguardo anche per la sociologia?

Sì, perché c’è sempre un gran bisogno di riconoscimento della professione del sociologo ed è importante che passi l’idea che siamo una competenza importante per la ricrescita del Paese. 

Cosa significa la presenza di queste donne nel Comitato tecnico scientifico?

Ora ne ce sono 9 su 22 membri complessivi, prima erano solo 4. È un riconoscimento delle competenze femminili in un momento in cui per le donne, tra carico familiare e smart working, la vita è diventata ancora più complicata. Le donne stanno avendo una parte importante in questa emergenza, ma potrebbero essere anche le più penalizzate dal momento della ripresa sul mercato del lavoro, quando ci sarà presumibilmente una ondata di licenziamenti.

Di cosa si occuperà esattamente?

Questo non lo so ancora, ora stiamo cominciando a confrontarci, è prematuro dirlo ora e poi abbiamo un accordo di riservatezza rispetto ai temi che escono fuori dalle riunioni…Ma, come linea di indirizzo, cercherò di metter l’accento sui problemi specifici che possono riguardare le donne nella nostra società, problemi di cui ancora non tutti si accorgono.

Maria Nocerino

L'Autore
Maria Nocerino
Author: Maria Nocerino
Sociologa e giornalista pubblicista, è specializzata nel giornalismo sociale. Collabora con l’agenzia di stampa Redattore Sociale e con il quotidiano Roma per le pagine della Cronaca.

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
libro per amicoUn libro per amico, consegna...Verranno donati agli ammalati, ancora più soli in questi...
Come cambia la culturaDialoghi sul futuro. Come cambia la...“Dialoghi sul futuro -Come cambia la cultura: i musei e...
The Real Housewives di Napoli, in...Dopo una sorprendente prima stagione arrivano le nuove...
Di PietrantonioAdotta uno scrittore arriva in CampaniaSaranno Diego De Silva e Tiziana Triana ad aprire in...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500