mercoledì 27 MAGGIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Università: da Salerno nuove proposte

UnisaScienze della Comunicazione e Giornalismo sono due ambiti di studio che raccolgono sempre molta attenzione tra i giovani. L’università di Salerno presenta le nuove proposte formative.

Per l’anno accademico 2014-2015, il Campus di Fisciano vede delle novità: si parte dall’arricchimento dell’offerta formativa della laurea triennale in Scienze della Comunicazione e delle lauree magistrali in Comunicazione d'impresa e comunicazione pubblica e in Teoria dei Linguaggi e della Comunicazione Audiovisiva, ma c’è anche un nuovo indirizzo per il master  Scuola di Giornalismo, convenzionato con l’Ordine Nazionale dei Giornalisti e nuovo dottorato in Scienze del linguaggio, della Società della Politica e dell’Educazione. E chi ha le idee chiare sul suo futuro ben prima di trovarsi a scegliere la facoltà universitaria, c’è la nuova Maturità classica in Comunicazione al Liceo Tasso di Salerno: a partire dall’anno scolastico 2014-15 si può scegliere questo indirizzo fin dal 1° liceo, con co-docenze gestite dai corsi di studio in Scienze della Comunicazione dell’Università di Salerno.

Per tutti, poi, qualcosa di utilissimo: un osservatorio giovanile per il job placement in comunicazione per favorire la formazione di una cultura dell’imprenditorialità nei giovani e per avvicinarli al mondo delle professioni della comunicazione. A partire dall’esperienza dell’Osservatorio Comunicazione Partecipazione Culture Giovanili, nascono diverse iniziative per collegare corsi di studi in comunicazione, scuola di giornalismo e dottorato  al mondo delle start up e degli spin off.

Queste proposte saranno presentate il 22 maggio alle 10,30 nell’Aula Imbucci, al 1° piano dell’Ex Dipartimento di Scienze Storiche e Sociali. Il Magnifico Rettore Aurelio Tommasetti e il Direttore del Dipartimento in Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione Annibale Elia assieme ai professori Pietro Cavallo, Luigi Frezza, Virgilio D’Antonio, Emilio D’Agostino, Daniela Vellutino, Alfonso Siano, Paolo Piciocchi, Stefania Leone e il dott. Giuseppe Blasi, già coordinatore della Scuola di Giornalismo, il preside del Liceo Tasso di Salerno prof. Salvatore Carfagna e le prof. Mariella Capozzolo e Ester Cafarelli faranno il punto della situazione e delle nuove occasioni e possibilità per gli studenti. Alcuni laureati in comunicazione degli anni passati, come Francesco Piccinini, Tatiana Lisanti e Raffaella Ferré, daranno una breve testimonianza del loro percorso professionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
foto giuseppe scognamiglioLa Cooperativa Sociale Giancarlo...Impegno ed esempio sul territorio, un muro sociale alla...
tony tammaro‘A gente fanno tanto ‘e signuri ma...Dalla frittata di maccheroni consumata dalla “bella e...
cuntastroppoleIl tempo e lo spazio della creazioneLe Cuntastroppole raccontano dell’importanza del lavoro...
NonEandatoTuttoBeneNon è andato tutto bene: ecco il...Quale società ci attende? Che tipo di comunità siamo...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500