lunedì 28 MAGGIO 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

Società

Le riflessioni caustiche del blogger Giovanni Salzano su curiosità, tendenze e false credenze napoletane e non.

Jammoncenne a mare tutte e duje ho,ho ho ho ho

Agnone

Vi devo dare una bella notizia: tra poco è estate!

E voi direte “dove sta la bella notizia?”

D’estate ci stanno le zanzare, la prova costume (che la superi solo se il compito te lo passa San Gennaro) e ci sono pure le ascelle pezzate che se stai sui mezzi pubblici dopo due fermate ti devono ricoverare d’urgenza al Cardarelli.

Leggi tutto...

Napoli: per una volta parliamo di buona sanità

Pronto soccorsoFacciamo un quiz: io vi dico dei nomi di alcune eccellenze napoletane e voi mi dite se li conoscete.

Pronti? Mettetevi la cuffia, Via

Chi è Giulio Bonavolontà?

Chi è Paolo Fedelini?

Chi è Pietro Maida?

Chi è Carlo Antonio Leone?

È inutile che ci pensate troppo, tanto non li avete mai sentiti nominare (chiaramente fatte alcune eccezioni).

Leggi tutto...

“Zio voglio fare lo youtuber!”: Mariagrazia Ceraso aiutami tu

Mariagrazia Ceraso per Napoliclick“Zio voglio fare lo youtuber” è la risposta che Antonio, mio nipote 8 anni, mi ha dato alla più classiche delle domande “Bello a zio, ma tu che vuoi fare da grande?”.
Ora, immaginate la faccia di un trentaseienne anche un po’ stempiato che sognava risposte tipo medico, vigile del fuoco, astronauta e persino calciatore.
Ma youtuber proprio no.

Leggi tutto...

Treviso chiama, Napoli risponde

AIUTO 1Oggi vi voglio raccontare una bella storia d’amore, quella di Valeria e della sua viscerale passione per Napoli. Ma forse un po’ ve la ricordate anche voi: il 3 Agosto del 2017 Valeria Genova, una giovane donna di Treviso, dopo aver vissuto 2 anni a Napoli per seguire il marito che era stato trasferito per lavoro, scrive un post su Facebook per raccontare la sua esperienza nella nostra città.

Leggi tutto...

È primavera: disconnettiamoci

AIUTOLa primavera è alle porte, spalancatele e uscite per strada, senza cellulare però: è questa, in buona sostanza, l’idea dell’iniziativa promossa dall’assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli per il primo giorno di primavera.
Il 21 marzo a Napoli è la giornata della disconnessione, perciò, alziamo gli occhi dal cellulare e torniamo a guardare il cielo.

Leggi tutto...

napolicittasolidale

Fotogallery

il poggio

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
napoli stradaLe 10 cose da fare nel weekend dal...Ecco i nostri consigli per un weekend più bello e ricco...
carlos munozNuovi voli diretti da Napoli:...Non solo Torino, da poco non più servita da Alitalia, ma...
napoli città libro autoriI sismografi del mare: Simone...Simone Buchholz e Friedrich Ani, due dei più grandi...
PeoplePEOPLE, un universo tutto da scoprirePEOPLE la personale di di Mimmo Ramires, a cura di Paola...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
amicar 500