sabato 14 DICEMBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Società

Le riflessioni caustiche del blogger Giovanni Salzano su curiosità, tendenze e false credenze napoletane e non.

Vicolo Stretto? No: Spaccanapoli. Ecco il Monopoly che parla napoletano

mèonopolyNon per mettervi ansia ma tra 51 giorni è Natale: siete, quindi,  pronti al traffico di via Marina (vabbé, quello c’è sempre) , alle zie che ti domandano “ Ma quando ti sposi?” e soprattutto al salasso economico dei regali?

Bene, io personalmente non credo di essere pronto (e non credo lo sarò mai).

Ma quest’anno voglio essere ottimista (ringrazio lo Xanax per il contributo) e vi dò il primo consiglio sui regali: Monopoly, edizione Napoli.

Leggi tutto...

E basta con sto Allouin

SSDSSCiao bambini, tra qualche giorno è Halloween e mi dispiace per voi.

Mi dispiace assai.

E credo che qualcuno prima o poi ve lo doveva dire: halloween sta al divertimento, come Francesca Cipriani sta alla fisica quantistica. Questa storia di Halloween va arginata perché in una mossa ci siamo fatti americanizzare il Carnevale e pure il giorno dei morti

Leggi tutto...

Mo Veng: l’app che salva dal clacson della doppia fila

il w 1

Un tempo la mano sul clacson ora il dito (medio) sullo smartphone: ecco la rivoluzione 2.0 per i parcheggi selvaggi in doppia fila.

Mo Veng è un’app (già disponibile gratuitamente su IOS e Android) che parla in napoletano per gestire lo stress da macchina in seconda fila.

Leggi tutto...

Caro sindaco di Pimonte

Piemonte

Una quindicenne viene stuprata da 12 coetanei e il sindaco del paese la definisce una “bambinata”.

E questa volta non è una bufala, né una leggenda metropolitana

Leggi tutto...

Un caffè col topo

Topogigio caffeGli americani? Ancora secondi: ancora una volta i napoletani superano in tempismo i costumi e le tendenze degli americani, popolo per antonomasia innovatore e fantasioso.

Leggi tutto...

Sanremo 2017: usciteci Vessicchio.

intantovessicchioE’ ufficialmente iniziata la settimana di Sanremo 2017: tra i big che partecipano alla gara (in che senso chi è Alice Paba?), gli outfit di Carlo Conti (il valletto più abbronzato della storia dei Festival) e la signora De Filippi, che ancora non ha capito se deve aprire la busta, presentare i cantanti o cazziare Tina Cipollari.

Leggi tutto...

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
parteno e bastimenteField recording e legni incisi per...Un universo parallelo e senza tempo è quello ricreato...
farielloFondazione Bideri recupera Vincenzo...Un 45 giri che rilancia un capolavoro dimenticato di...
bonomoReality: online il videoclip del...E’ online il videoclip di ‘Reality’, il nuovo singolo...
ggianniniGiancarlo Giannini e Marco Zurzolo...Entra nel vivo la rassegna Wine Art Fest. Cultura,...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500