mercoledì 23 OTTOBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Il bagaglio a mano e quell’ansia incontrollata al check-in

bagaglioLa “cazzimma” ha un sacco di facce e una è quella delle signorine delle compagnie aeree low cost che ti fanno pagare il bagaglio a mano all’imbarco del check - in.

Tu pensavi di averla fatta franca e invece no, arriva lei in tailleur blu che con tono assai cazzimoso ti dice “Il suo bagaglio va in stiva e bisogna pagare l’extra”.

Perché questo del bagaglio a mano è uno dei motivi di ansia più diffuso per i viaggiatori low cost,  un po’ come la Salerno-Reggio Calabria per chi viaggia in auto e il vicino di posto logorroico per chi invece prende il treno.

La verità è queste benedette regole del bagaglio a mano cambiano continuamente ed è inutile che tentate di negare tanto lo sappiamo tutti che anche voi vi siete messi 6 giubbini uno sopra l’altro, vi siete infilati i calzini nelle mutande e vi siete pure inventati le peggiori tecniche per “alleggerire” il bagaglio a mano e non pagare il sovraprezzo (il più delle volte non lo si fa per risparmiare ma perché diventa una sfida personale contro l’hostess).

Ma la colpa è anche delle compagnie che sono a volte poco chiare, come ha segnalato AltroConsumo, per il  cambio di policy tariffaria da parte della più nota delle low cost,  Ryan Air che vola anche da Napoli per destinazioni in tutta Europa.

E siccome certe volte le dimensioni contano (e come se contano!) ecco un riassunto di tutti i pesi e le misure per viaggiare su Ryan Air e combattere (senza Xanax) l’ansia da check in:

Bagaglio a  mano

- a bordo tutti possono portare (gratis) una piccola borsa personale (40 cm x 20 cm x 25 cm);

- si può portare a bordo una borsa personale e un altro bagaglio a mano (fino a 10 kg; 55 cm x 40 cm x 20 cm) solo pagando da 6 a 12 €

Bagaglio in stiva

- bagaglio fino a 10 kg: costo: da 10 a 12 €;

- bagaglio da stiva (tra 10 kg e 20 kg): costo: 25 €

Ora che conosciamo bene tutte le dimensioni (e sperando che Ryan Air non le cambi nuovamente!) possiamo partire senza ansia da bagaglio a  mano.

E soprattutto possiamo metterci in fila con quell’espressione fiera e sicura di chi tanto non ha più paura delle hostess “cazzimose” .

Ps: Volevo dire una cosa alle hostess cazzimmose “Vi vogliamo bene lo stesso, lo sappiamo che fate solo il vostro dovere!"

Per informazioni più dettagliate sui bagagli Ryan Air  clicca qui

L'Autore
Giovanni Salzano
Author: Giovanni Salzano
Esperto di social media management, cura la rubrica di opinione Società.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
I fazzoletti di tutti gli addiiL’Amore nel nuovo spettacolo di...Debutta a Napoli lo spettacolo I fazzoletti di tutti gli...
B izzoBiagio Izzo apre la stagione del LendiSarà il comico napoletano Biagio Izzo e il suo...
Gli ultimi giorni del comandante PlinioGli ultimi giorni del comandante...Sarà presentato a Napoli il romanzo storico “Gli ultimi...
still lifeApre a Gesco uno sportello gratuito...Uno sportello gratuito di ascolto e sostegno genitoriale...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500