mercoledì 20 OTTOBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Manchi tu nell’aria: il Pop Porno delle canzoni

La musica italiana, diciamolo subito, non è appannaggio esclusivo di Sole Cuore Amore o di testi ultra romantici che farebbero aumentare la glicemia nel sangue anche al più cinico degli zitelli.

Sono tante le canzoni dalle tinte forti che “50 Sfumature di rosso” in confronto è un libro per  seminaristi.

Ma non mi riferisco solo a canzoni d’autore esplicite come per esempio quelle degli Squallor.

Come si fa a non amare Curnutone? (se non la conoscete correte immediatamente ai ripari e imparatela a memoria, si tratta di storia della musica!).

Non parlo nemmeno di fenomeni trash/neomelodici tipo il Ballo del Cavallo o la Gatta di Alberto Selly.

E neanche di canzoni che hanno fatto la storia della musica italiana come l’elogio del menage a trois di Renato Zero che il triangolo no, non lo aveva considerato.

In questi casi il riferimento sessuale è esplicito, voluto e pure cantato a squarciagola.

Esistono canzoni insospettabili, a tratti dolci e romantiche,  che invece celano significati erotici e pure un po’ porno che starebbero bene come colonna sonora della filmografia completa di Rocco Siffredi.

Ecco allora le cinque canzoni pop porno che, sono certo, vi divertirete a riascoltare in modalità luci rosse:

Gelato al cioccolato (1979)

Tra le canzoni categoria Sesso e Musica, la hit mondiale di Pupo scritta da Malgioglio è la più famosa.

In varie interviste lo stesso Pupo ha asserito che la canzone fu scritta dal paroliere con il ciuffo biondo più famoso della tv, in riferimento ad un’avventura passionale da lui avuta in Tunisia con un ragazzo del luogo.

È inutile dirvi a cosa si riferisse il gelato al cioccolato.

L’importante è finire (1975)

Sempre di Malgioglio è questa canzone che all’epoca fece tanto scalpore e che fa riferimento esplicito a un amplesso amoroso.

Una ballata a ritmo di samba lenta e sensuale a cui seguì Ancora Ancora Ancora, un altro successo hot sempre dell’accoppiata Mina-Malgioglio.

Una carezza in un pugno (1968)

Qui vi cade un mito, lo so ma pare ( il dubbio è d’obbligo) che questa canzone parli di autoerotismo maschile.

La carezza, il pugno, a mezzanotte e tre: io non ci credo ma voi provate a riascoltarla e vedete che vi sembra.

E in ogni caso resterà sempre una delle canzoni più belle di Adriano Celentano, con o senza autoerotismo.

Nell’aria (1983)

“La mia mente è chiara, ma a volte è più forte il sesso. La mia gatta è ancora lì, non parla ma dice sì”.

Indovinate cos’è la gatta?

Sì, “Nell’Aria” di Marcella Bella è superpornografica e io non ci posso pensare.

Kobra (1980)

Altro quiz: Il cobra col sale se lo mangi fa male perché non si usa così il cobra è un blasone di pietra ed ottone è un nobile servo che vive in prigione…

A quale Cobra si riferisce Donatella Rettore, la rocker più trasgressiva di sempre.

Piccolo aiutino: non è un rettile!

Dopo questa carrellata di canzoni bellissime ma un po’ porno nulla sarà più come prima e alla luce di quanto scoperto  vi lascio con un dubbio: a cosa si riferisce Umberto Tozzi quando  in Gloria canta “Manchi tu nell’aria/Manchi ad una mano/Che lavora piano?

 

L'Autore
Giovanni Salzano
Author: Giovanni Salzano
Esperto di social media management, cura la rubrica di opinione Società.

Eventi
TeatroBuccirosso riaccende l'AugusteoRiviviAmo il Teatro, così il Teatro Augusteo di Napoli annuncia la riapertura del sipario, recuperando il primo degli spettacoli sospesi causa restrizioni: da mercoledì 20 a domenica 31 ottobre 2021 Carlo Buccirosso sarà in scena nella sala di Piazzetta Duca D'Aosta 263 con lo spettacolo “La rottamazione di un italiano perbene”, tratto da Il Miracolo di Don Ciccillo.  Lo spettacolo, scritto e...
Teatroel blues 2 minEl Blues di Loi al teatro SannazaroAl teatro Sannazaro di Napoli Milva Marigliano e Igor Esposito sono i protagonisti di “El Blues di Loi”, con i versi di Franco Loi e la drammaturgia di Igor Esposito con sonorizzazioni e tromba Ciro Riccardi. Lo spettacolo è in programma da venerdì 22 ottobre a domenica 24 ottobre. El blues di Loi è una performance teatrale dove un’attrice e un poeta accompagnati da un musicista portano in...

ArteCella San Tommaso dAquinoTorna a splendere la Cella di San...Nuovo splendore per la Cella di San Tommaso d’Aquino che apre al...
Musicapeppino di capriPremio Bianca D’Aponte: ecco...Chiara Civello, Peppino di Capri, Mannarino, Cristina Donà: sono...
MusicaJazz in scena al Teatro dei Lazzari...Per la prima volta il palco del teatro Lazzari Felici sarà calcato...
TeatroMEDEA VOCIAl Teatro Elicantropo debutta...Debutta al Teatro Elicantropo di Napoli “Medea - Voci” di Christa...
ArteMuseo dell IdentitàDevozioni Festival, itinerari...Esaltare il connubio tra arte e tradizione. Questo l'obiettivo di...
MusicaWHITE BLUES ELEGYWhite blues Elegy. Il trio di...Inaugura la rassegna "BLUES O' CLOCK" - all'interno del format "La...
Artemonet experienceClaude Monet: the Immersive...È ufficiale: resta a Napoli fino al 31 gennaio 2022 l’esposizione...
TeatroTableaux vivantsI Tableaux Vivants da Caravaggio al...I Tableaux Vivants da Caravaggio in scena domenica 24 ottobre al...

Calendario Eventi

  1. Oggi
  2. Prossimi 7 giorni
  3. Prossimi 15 giorni
  4. Prossimi 30 giorni
Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...


Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico da Sabato, 27 Marzo 2021 - fino a Venerdì, 31 Dicembre 2021

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...

Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico da Sabato, 27 Marzo 2021 - fino a Venerdì, 31 Dicembre 2021

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...

Dioniso, la polis, la scena. Conversazioni sul teatro antico da Sabato, 27 Marzo 2021 - fino a Venerdì, 31 Dicembre 2021

il mito di dionisoIn occasione della “Giornata Mondiale del Teatro” parte il 27 marzo un ciclo di webinar gratuiti sul teatro antico a cura di Velia Teatro FestivalFondazione Alario per Elea Velia e SFI – Società Filosofica Nazionale.

Leggi tutto...

napoliCittàSolidale
NapoliCittàSolidalenapoli bellaNapoli capitale del benessereNapoli capitale del benessere. Dal PIL al BL Better Life per una CSE Crescita Sociale Equa è il titolo del convegno che si terrà a Napoli mercoledì 20 ottobre 2021...

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Non precipitare amore, Nazareno...Il libro di Nazareno Barone è un terremoto, ha il passo...
Un Posto Al Sole compie 25 anni25 anni di Un Posto al Sole, 25 cose...Nozze d'argento tra i tanti telespettatori e Un Posto Al...
Tennis: ecco perché fa bene (anche)...Guardato con sospetto, quando non considerato...
Teatro Bolivar, a Napoli arriva il...Tra le novità di questa stagione teatrale che brinda al...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
Consumo criticoSviluppo sostenibileDal guardaroba perfetto alle borracce intelligenti: il futuro è sostenibileUniversità, start up e mondo scientifico insieme per promuovere lo sviluppo sostenibile con azioni concrete. Questo l'obiettivo di “Green Blue Days”, un progetto di...
BenessereTennis: ecco perché fa bene (anche) ai bambiniGuardato con sospetto, quando non considerato pericoloso. Per anni il tennis è stato sconsigliato ai bambini perché ritenuto “asimmetrico” - in grado di sollecitare...
SocietàIo Boomer, e tu?Vi immaginate vostro padre in pieni anni Settanta invitare la mamma ad un'apericena? Oppure voi, nel 1999, alla classica gita di cinque giorni mettervi in posa per...
ViaggiParco del Grassano e Benevento Longobarda, due proposte per uno splendido weekend d'autunno A meno di un'ora da Napoli è possibile farsi coccolare dalla natura e camminare nella storia. Per un weekend d'autunno vi consigliamo due esperienze turistiche molto...
CucinaI Vini del Piemonte on tour a NapoliDopo il successo della prima edizione nel 2020 torna a Napoli l’evento di degustazione dedicato a I Vini del Piemonte, il Consorzio di promozione che riunisce oltre...
La coccinella del cuoreAgosto, Amore mio non ti conoscoAgosto, moglie mia non ti conosco.... Cantava così una canzone di molti anni fa e infatti agosto o meglio il tempo delle vacanze è un periodo particolare per gli...
#barsportCHN6412Per fare pace col palloneIo sono una fanatica delle olimpiadi. Ogni quattro anni trascorro un mese di beatitudine sportiva appassionandomi alle gesta di ginnaste statunitensi, sollevatori di...
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500