martedì 30 NOVEMBRE 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Dov'è la Vittoria. Alla Sala Assoli una storia di ordinaria follia politica

Dove la VittoriaPura fantasia o parabola della nostra società? dal 25 al 28 novembre  va in scena in Sala Assoli “Dov’è la vittoria”, lo spettacolo di  Agnese Ferro, Dario Postiglione e Giuseppe Maria Martino, regia di Giuseppe Maria Martino.

Protagonista di una rocambolesca ascesa alla Presidenza del Consiglio è  Vittoria Benincasa, arrembante politicante a caccia di una poltrona a cui aggrapparsi.

La figura di questa donna populista, sguiata e grottesca sembra poter suscitare solo ilarità e imbarazzo, ma le cose improvvisamente prendono una direzione differente e da ridicolo personaggio da fumetto diventa poco a poco un pericolo temibile e reale.

“In questa storia emblematica, c’è qualcosa di più inquietante del ritratto di una trasformista. C’è l’identificazione di una specie di animale politico, la stessa che negli ultimi anni si sta affermando in tutto il mondo”, scrive Edoardo Erba, nella prefazione al testo che accompagna il lavoro di Ferro, Postiglione e Martino.

Prodotto da Teatro di Napoli-Teatro Nazionale e Casa del contemporaneo, “Dov’è la vittoria” ha vinto il premio Neiwiller di Artec Napoli 2020, mentre Martina Carpino ha ottenuto la Menzione speciale come migliore attrice al premio Nuove Sensibilità 2.0.

“Volevamo far ridere ma forse abbiamo fallito - scrivono gli autori nelle note di regia -. Man mano che lo svolgevamo, l’argomento ci bruciava tra le dita: l’attualità ci dava conferma dell’assurdo che fantasticavamo. Di conseguenza l’umorismo si faceva più nero del previsto, la farsa virava verso il grottesco, la commedia diventava indigesta e corrosiva. Di fronte a una realtà che si fa parodia di se stessa, la satira contemporanea ci è parsa un genere compromesso e consolatorio, e allora siamo andati a fondo con questo disagio. Vorremmo che le risate del pubblico finissero con un rospo in gola”.

Info e contatti:

Dov'è la Vittoria

di Ferro | Martino | Postiglione

regia Giuseppe Maria Martino

Sala Assoli - dal 25 al 28 novembre

aiuto regia Dario Postiglione

con Martina Carpino, Luigi Bignone, Antonio Elia

luci Sebastiano Cautiero

scene Carmine De Mizio

organizzazione BEstand Chiara Cucca

costumi Federica Terracina

produzione Teatro di Napoli-Teatro Nazionale | Casa del contemporaneo

Sala Assoli – Vico Lungo Teatro Nuovo 110 Napoli

tel. 3454679142

info@casadelcontemporaneo.it

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura. Cura mostre di arte contemporanea ed eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
Ho 14 anni e non sono una stronza,...Ho 14 anni e non sono una stronza: è questo il titolo...
Al via Tutta colpa di Freud - La serieDopo il grande successo di pubblico e i tanti...
La scelta giusta 6 scaledLa scelta giusta al Coffee BrechtLuca è un giovane imprenditore, direttore dell'azienda...
Eventi e apertura serali, dicembre...Sarà un dicembre molto ricco quello la Reggia di Caserta.
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500