lunedì 15 OTTOBRE 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

“Il ritorno del mammasantissima” al Nuovo Teatro Sanità

Il ritorno del Mammasantissima Nuovo Teatro SanitaDebutta venerdì 18 maggio alle 21, al Nuovo Teatro Sanità, Il ritorno del Mammasantissima a cura di Luciano Saltarelli. Lo spettacolo, nato nell'ambito del Progetto EMME, laboratorio tenuto dallo stesso Saltarelli con gli allievi del ntS', vede in scena la compagnia giovane del teatro di piazzetta San Vincenzo. Repliche sabato 19 maggio (alle 21) e domenica 20 maggio (alle 18).

Il testo dello spettacolo prende spunto dal film Il Mammasantissima, diretto da Alfonso Brescia, nel 1979, con protagonista Mario Merola che interpretava un capo-rione molto amato dalla gente perché amministrava il quartiere secondo il suo codice morale, dalla parte dei deboli e contro i prepotenti. Nella libera trasposizione teatrale della pellicola cinematografica, effettuata dal regista Luciano Saltarelli, i nomi dei personaggi sono stati cambiati sostituendoli con altri che hanno riferimenti alla nomenclatura cristiana o pagana popolare.

Sullo sfondo la città di Napoli in cui fermenta e spadroneggia il contrabbando di sigarette di cui il Mammasantissima è figura di spicco. Oltre al commercio illecito, Don Salvatore - detto il Mammasantissima per la sua autorevolezza e per l'indiscusso carisma - si dedica alla difesa dei deboli, vessati da delinquenti senza scrupoli, tra cui un avvocato e un usuraio. Quest’ultimo, per vendicarsi delle intromissioni di Don Salvatore nei suoi loschi affari, violenterà la figlia del Mammasantissima, aiutato dal perfido avvocato. Un atto imperdonabile che scatenerà l’ira di Don Salvatore, il quale verrà meno alle proprie regole morali, uccidendo i responsabili del crimine.

mammasantissima

A quarant'anni dall'uscita del film e a un secolo dalla nascita della sceneggiata napoletana, le considerazioni sugli eventi e sul comportamento morale dei protagonisti cedono il passo a uno sguardo più benevolo, iconico e quasi astratto, che intravede, in tali personaggi, figure mitiche, ingessate nella propria espressività, al pari dei pupi siciliani o di maschere tribali.

Cosa: Il ritorno del mammasantissima

Dove: NTS Nuovo Teatro Sanità, Piazzetta S. Vincenzo 1 , Napoli

Quando: venerdì 18 e sabato 19 maggio 2018 alle 21; domenica 20 maggio 2018 alle 18

Quanto: biglietto 12 euro

Info e prenotazioni: 3396666426 oppure info@nuovoteatrosanita.it; www.nuovoteatrosanita.it

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
HastaDondeA passo di danza nel Piccolo BelliniParte a passo di danza la stagione teatrale del Bellini...
masaniello“Masaniello” al Teatro SannazzaroDebutto di stagione per la Compagnia Luisa Conte diretta...
Cinema e psicanalisiCinema e psicanalisi, al via “Le...Il cinema come strumento di psicoanalisi con tanto di...
ORCHESTRA PIAZZA VITTORIOAd Aversa l’Orchestra di Piazza...La madrina Simona Molinari, l’Orchestra di Piazza...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500