sabato 20 LUGLIO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

La Giostra, da officina Enel a teatro di quartiere

La GiostraSe volete conoscere una storia fatta di coraggio e determinazione allora non potete non fermarvi qualche minuto a leggere l’avventura di Maria e Valeria Tavassi che lavorano nel settore del teatro da anni, almeno venticinque.

Nel 2006 hanno fondato l’associazione ‘La Giostra’. A Soccavo, nella periferia ovest di Napoli, hanno dato spazio a giovani attori, registi, autori. Tutti giovanissimi e con la passione del teatro. Una possibilità concreta per appassionati ed emergenti ma anche per compagnie e autori professionisti provenienti da tutta Italia. Il fitto oneroso di un teatro privato, insieme ad altre spese e costi, hanno, però, costretto le sorelle Tavassi a chiudere il teatro e a lasciare Soccavo.

Inizia la disperata ricerca di uno spazio. È Valeria a trovarne uno ai Quartieri Spagnoli, a due passi da piazzetta Augusteo. Una ex officina Enel, poi passata nelle proprietà del Comune di Napoli, in seguito affidata a una realtà associativa per un po’ di tempo. Resta abbandonato per anni: l’incuria e il degrado appaiono evidenti quando l’associazione ha accesso al bene in via Speranzella 81, successivamente riqualificato a spese proprie.

la Giostra 1

Un teatro a pianta centrale, i cui spalti sono mobili, adattandosi alle esigenze dello spettacolo. Una caratteristica che rende unica la struttura che accoglie numerose compagnie da tutta Italia per le prove e per la messa in scena di spettacoli di ogni genere, con un occhio di riguardo verso i nuovi linguaggi, al fermento culturale del territorio e alle sue molteplici forme espressive.

Maria e Valeria Tavassi, direttrici artistiche del teatro, hanno così dato vita a un progetto sperimentale recuperando lo spazio e restituendolo alla città. Il Teatro La Giostra ha lavorato per diventare uno spazio multidisciplinare, impegnato anche in produzioni indipendenti. Per la stagione artistica, che si conclude proprio in questi giorni, hanno saputo organizzare sedici appuntamenti. Una grande varietà di linguaggi e contenuti.

Alla stagione teatrale si è poi affiancato il progetto di formazione e post-formazione teatrale per attori professionisti, per allievi attori e per non professionisti con particolare attenzione ai giovani dei Quartieri Spagnoli e alle comunità di immigrati. Il teatro ha ospitato i workshop diretti, tra gli altri, da Jean-Paul Denizon, attore e regista assistente storico di Peter Brook, e da Lena Lessing, Actors Studio.

la Giostra 2

La Giostra porta avanti il suo lavoro senza finanziamenti pubblici. Sopravvive dell’incasso dai biglietti che strappa per gli spettacoli ai quali accedono gratis le persone del quartiere. Tra i cento posti a sedere, infatti, si dà sempre spazio ai giovanissimi della zona. Il teatro viene usato anche da compagnie importanti e anche la musica e il ballo rientrano negli spettacoli proposti: è un luogo a disposizione di tutti, un luogo di cultura a servizio della città.

La Giostra è tante cose. È soprattutto il sacrificio e l’impegno delle sorelle Tavassi che da anni portano avanti un progetto culturale. Prima nella periferia ovest della città, ora nel pieno centro storico. Il respiro del loro lavoro, in realtà, è sempre molto ampio e va oltre qualsiasi confine geografico (e non). Da sempre collaborano con le scuole e le parrocchie, portano l’arte teatrale fuori dal teatro stesso, coinvolgendo migliaia di giovani.

www.lagiostrateatro.it

L'Autore
Alessandro Bottone
Author: Alessandro Bottone
Alessandro Bottone, classe 1992. Laureato in Scienze della Comunicazione all'Università di Napoli Suor Orsola Benincasa e iscritto alla magistrale "Comunicazione pubblica, sociale e politica" all'Università di Napoli Federico II. Collabora con Il Mattino online, occupandosi di cronaca a Napoli, specie nell'area orientale della città. Si occupa della comunicazione della FAI, la Federazione delle associazioni antiracket e antiusura. Aspirante giornalista, è affascinato dal mondo infinito della comunicazione e in particolare del giornalismo.

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
forioleggeForioLegge, il festival letterario...L'isola verde si prepara ad ospitare tre giorni di...
Maglia Napoli 2019 2Fermenti in casa NapoliIl calciomercato è entrato nel vivo in casa Napoli: il...
bellavistaIl Mistero di Bellavista e...Apprendendo della triste notizia della scomparsa di...
scarlatti in jazzScarlattinJazz al Maschio AngioinoLa Nuova Orchestra Scarlatti diretta da Bruno Persico,...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500