giovedì 25 APRILE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Al teatro La giostra di Napoli il nuovo spettacolo di Giuseppe Sollazzo ispirato a Pina Bausch

Pina BauschUna dedica alla grande coreografa e danzatrice tedesca Pina Bausch  e al suo viscerale amore per Napoli è l'elemento centrale su cui si basa “Una sera ascoltando un vecchio tango mi sono addormentato e ho sognato Pina Bausch” l'insolita creazione scenica di cui è autore e regista Giuseppe Sollazzo, in scena da venerdì 29 marzo 2019 negli spazi delTeatro la Giostra di Napoli.

Presentato dalla Compagnia Jules Renard, l’allestimento s'ispira alla pièce “Kontakthof”un cult nella produzione bauschiana, su cui prendono forma, su libera ispirazione le parole della stessa Bausch, tratte da anni di dichiarazioni, conferenze e interviste.

Kontakthof, considerato lo spettacolo cult della Bausch, è stato allestito tre volte da altrettante compagnie diverse: Il debutto avvenne nel 19878 con la compagnia storica di Wuppertal, successivamente venne riproposto nel 2000, con una compagnia di danzatori filodrammatici ultrasessantenni, e, infine, un anno prima della morte della coreografa, con dei danzatori  giovanissimi.

Sollazzo mette in scena uno spettacolo sulle relazioni tra gli uomini: amore, tenerezza, odio sono rappresentati con grazia e ironia, in uno spettacolo sulla vita capace di parlare a tutti.

“Ho visto tanti capolavori di Pina Bausch, – spiega Giuseppe Sollazzo – e pensando a coloro che non conoscono la coreografa tedesca e la sua storia, mi sono detto che sarebbe stato bello evocarne il mondo con uno spettacolo, in coincidenza con il decennale della sua morte, avvenuta nel 2009”.

Pina Bausch aveva come tema centrale l'amore ed era questo che metteva in scena. A chi l’accusava di essere ripetitiva rispondeva: “La mia ripetizione non è che la ripetizione in modi sempre differenti di uno stesso tema: il tema è l’amore. Cosa non si fa per essere amati?”.

Lo spettacolo andrà in scena fino al 31 marzo 2019.

Pina Bausch 1

Informazioni utili:

In scena: Marco Aspride, Francesco Boissinot, Enrico Bruno, Gabriele D’acquino, Emanuela De Chiara, Ferdinando Del Vecchio, Agostino De Rosa, Francesca Diana, Donatella Di Ruocco, Lucilla Fusco, Antonia Imparato, Erica Mercaldi, Caterina Modafferi, Fortuna Montariello, Nunzio Nocella, Giusy Palmisani, Mariella Pandolfi, Michele Romeo di Tuosto, Angela Saravo, Antonino Scialdone, Agata Elena Spina

Vocalist: Annita Vigilante.

Allestimento: Massimo Nota

Animazione : Flavia D’Aiello

Costumi: Lorenzo Zambrano

Una sera ascoltando un vecchio tango mi sono addormentato e ho sognato Pina Bausch

29˃31 marzo 2019 - Teatro La giostra Napoli

Inizio delle rappresentazioni ore 20.30 (venerdì e sabato), ore 19.00 (domenica)

Info e prenotazioni ai numeri 3492187511, 3488100587 email to=lagiostrateatro@gmail.com">lagiostrateatro@gmail.com

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Project manager della rivista di arte contemporanea Racna Magazine, si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura collaborando con l'Istituzione Internazionale Art1307, Villa di Donato, Casa Morra – Fondazione Morra e diversi artisti. Curatrice d'arte contemporanea e scrittrice compulsiva, collabora fra l'altro con il quotidiano “Roma”, come referente Arte Contemporanea. Dal 2012 collabora con la casa editrice Marchese editore, occupandosi di pubbliche relazioni, promozione e creazione di eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
PREMIO DE FELICEPremio Nazionale Ezio De Felice 2019...C'è tempo fino al 26 luglio per partecipare al bando di...
MAGGIO DEI MONUMENTI 2019Maggio dei Monumenti 2019: una...Con un omaggio ad uno dei più grandi intellettuali...
La montagna ci invita escursioni sul VesuvioLa montagna ci invita, escursioni...Torna ad Ottaviano l’evento “La montagna ci invita”,...
SHAKESPEARETutti il mondo è Palcoscenico. al...“Tutta Napoli è un palcoscenico”, verrebbe da esclamare...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500