mercoledì 16 OTTOBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen

ORGOGLIO E PREGIUDIZIO Valentina Picello e Riccardo BuffoniniUno dei classici più letti. Perché Arturo Cirillo sceglie di portare a teatro Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen? “Perché penso – scrive nelle note di regia – che sia una scrittrice con un dono folgorante per i dialoghi. Perché sono affascinato dall’Ottocento, e dal rapporto fra i grandi romanzi di quell’epoca e la scena. Infatti provai un raro piacere, svariati anni fa, ad affrontare uno strano testo di Annibale Ruccello ispirato a Washington Square di Henry James.

Perché l’ironia di questa scrittrice, il suo sguardo acuto ma anche distaccato sui suoi personaggi l’amo molto. Perché il mondo della Austen dove apparentemente non accade mai nulla di eclatante, abitato per la maggior parte da creature che stanno abbandonando la fanciullezza per diventare ragazze da marito o giovani scapoli da sposare, mi affascina. Perché questo mondo sociale dove ci si conosce danzando, ci si innamora conversando, ci si confida con la propria sorella perché i genitori sono, ognuno a suo modo, prigionieri del proprio narcisismo, non mi sembra così lontano da noi. La povera e zitella Jane Austen si divertì a sottrarsi a tutto questo mettendolo in scena nei suoi romanzi. Per fare questo si cala nei suoi personaggi/alter ego amandoli e prendendoli un po’ in giro, magari standosene nascosta dietro una tenda ad osservarli, ridacchiando tra sé. Da dietro quella tenda, come nel buio di una quinta, celata agli sguardi altrui ma attenta a non farsi sfuggire nulla di ciò che accade, Jane Austen reinventa la realtà attraverso la sua rappresentazione, ma mai smettendo di essere vera. Come avviene in teatro».

DI JANE AUSTEN

ADATTAMENTO TEATRALE DI ANTONIO PICCOLO

REGIA ARTURO CIRILLO

CON ARTURO CIRILLO, VALENTINA PICELLO, RICCARDO BUFFONINI, ALESSANDRA DE SANTIS, ROSARIO GIGLIO, SARA PUTIGNANO, GIACOMO VIGENTINI, GIULIA TRIPPETTA

SCENE DARIO GESSATI

COSTUMI GIANLUCA FALASCHI

LUCI CAMILLA PICCIONI

MUSICHE FRANCESCO DE MELIS

ASSISTENTE ALLA REGIA MARIO SCANDALE

ASSISTENTE SCENOGRAFO ELEONORA TICCA

ASSISTENTE COSTUMISTA NIKA CAMPISI

PRIMA VERSIONE TEATRALE ITALIANA

PRODUZIONE MARCHE TEATRO / TEATRO STABILE DI NAPOLI_TEATRO NAZIONALE

4 luglio 2019 ore 21.00

5 luglio 2019 ore 19.00

Napoli

Teatro Mercadante

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
72961851 766554720472086 1658367519586516992 nVolotea aprirà una base a Napoli,...Volotea, compagnia aerea che associa all’attenzione per...
ShellUna conchiglia sulla spiaggia di...Una lunga amicizia, fra un uomo d’arte e un...
occhialiOcchiali da vista. Per ogni viso il...Quattrocchi alla riscossa! I tempi cambiano e con essi...
speculaSpecula"Specula", il documentario di Giuseppe Ambrosio e...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500