domenica 15 DICEMBRE 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

L'arcobaleno di Bianca, teatro danza per i più piccoli

larcolbalenoABC allegra Brigata Cinematica  porta in scena L'ARCOBALENO DI BIANCA, uno spettacolo pensato per i bambini dia 2 anni in su.

Teatro Le Nuvole, domenica 1 dicembre, ore 17, a Sala Assoli (Vico Lungo Teatro Nuovo 110, Napoli), porta tutti nel mondo incantato di Bianca.

Bianca vive in un giardino incantato con fiori e forme strane, tutto rigorosamente bianco. Osserva il mondo con timore, sbirciando dal suo bozzolo con due enormi occhi trasparenti. Quando il suo guscio diventa troppo stretto, si decide ad uscirne per esplorare le cose che esistono attorno a lei. Inizia così un viaggio, attraverso le qualità dei colori fondamentali. Il giallo, il blu e il rosso regalano a Bianca differenti qualità di movimento, diversi stati emotivi, cangianti forme e possibilità espressive. A poco a poco una cosa si trasforma in un’altra, tutto danza e cambia come dentro un caleidoscopio. Dopo aver attraversato e scoperto la qualità visiva e danzante di questi colori, Bianca si accorge che essi erano già parte di lei. Il bianco non è l’assenza di colore, ma la presenza di tutti i colori insieme.

Lo spettacolo si articola in diversi quadri, ognuno caratterizzato da un colore e da una differente qualità di danza.
Quadro Bianco: la nascita e la presentazione di Bianca e il suo mondo.
Quadro Blu: Bianca conosce la calma e la fluidità, l’immensità del cielo e del mare, il respiro;
Quadro Rosso: Bianca conosce la forza, il fuoco, il calore;
Quadro Giallo: Bianca conosce la gioia, la vivacità, la luce.

Fondamentale è la relazione con gli oggetti scenici, forme di carta di diverse dimensioni create con una struttura origami di base. Essi rappresentano il mondo di Bianca e nascondono delle piccole stoffe colorate che prenderanno vita con la danza. Il linguaggio principale è il movimento che di volta in volta entra in relazione con il linguaggio visivo dei colori, con le strutture scenografiche, con la musica e con le luci. Infatti, lo spettacolo nasce proprio dalla volontà di avvicinare il pubblico dei più piccoli al linguaggio della danza.
Danza come occasione comunicativa, come mondo della possibilità, come spazio creativo onirico.

Regia e danza Serena Marossi 
Collaborazione alla regia Valeria Frabetti, in collaborazione con La Baracca Testoni Ragazzi (Bologna) | Oggetti scenici Claudia Broggi | Riadattamento delle scenografie Margherita Moncalvo | Musiche originali Marco Bonati | Disegno luci Simone Moretti | Costumi Atelier Moki

Durata: 35’ + 10’ laboratorio
Si prega di indossare scarpe e vestiti comodi per possibili sedute a terra

domenica 1 dicembre, ore 17
€ 8 (adulti e bambini) - prevendita su www.etes.it
o in biglietteria, a partire da 45 minuti dall'inizio
prenotazioni Sala Assoli 3454679142

SALA ASSOLI
Vico Lungo Teatro Nuovo, 110. Napoli
> MM linea 1 fermata Toledo

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
gattusoBabbo Natale, la maglia nuova, e il...Constatazione amara e dolorosa: credo che sia la prima...
parteno e bastimenteField recording e legni incisi per...Un universo parallelo e senza tempo è quello ricreato...
farielloFondazione Bideri recupera Vincenzo...Un 45 giri che rilancia un capolavoro dimenticato di...
bonomoReality: online il videoclip del...E’ online il videoclip di ‘Reality’, il nuovo singolo...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500