lunedì 15 OTTOBRE 2018
blank
 
chi siamo 
contatti

Ecobonus per i pavimenti

179Sembrerà strano, ma in alcuni casi la sostituzione e il rimodernamento di pavimenti negli interventi di ristrutturazione ricadono nell’ecobonus… quando?

Il rifacimento di un pavimento può dare un diritto alla detrazione per il risparmio energetico, e non solo a quella relativa alla ristrutturazione generale. Il risparmio è notevole, visto che l’aliquota è più alta!

L’Agenzia delle Entrate spiega infatti che può esserci questo caso quando il pavimento contribuisce al risparmio energetico globale dell’involucro degli edifici esistenti.

Nei casi, infatti, di pavimenti verso locali non riscaldati o verso l’esterno questi contribuiscono a tale risparmio, ma a patto che il pavimento nuovo rispetti determinati requisiti di trasmittanza termica (previsti dal DM 11 marzo 2008 e dal DM 26 gennaio 2010 …ma lasciate che sia un tecnico a controllarli!). A questo proposito, aggiungiamo l'ecobonus 65% riguarda tutti quegli interventi dicoibentazione (isolamento termico) su strutture opache verticali e orizzontali, per il benessere termoigrometrico di chi ci abita.

Non ricadono in tale casistica gli interventi su nuove costruzioni, ma solo quelli effettuati per migliorare le prestazioni del patrimonio edilizio esistente: insomma, la vostra cara e vecchia casa!

Tra le spese ammissibili, troviamo anche quelle per la fornitura e posa in opera del materiale coibente, la fornitura e posa in opera di materiali ordinari, la demolizione e ricostruzione dell’elemento costruttivo, le opere provvisionali e accessorie e le spese per le prestazioni professionali (compresa la redazione dell’Attestato di Prestazione Energetica, al termine dei lavori).

Hai quesiti da porre? Vuoi un consiglio su come ristrutturare il tuo appartamento?

www.formatoa3.it, info@formatoa3.it 

L'Autore
formatoa3
Author: formatoa3
Formatoa3 nasce a Londra la notte di San Patrizio del 2011 da un’idea di 3 amici architetti. l’intento del gruppo, con base a Napoli, è di costituire un laboratorio di progettualità attiva che si confronti con il contesto attraverso un’attenzione triplice alla scala ambientale | architettonica | d’arredamento.

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
HastaDondeA passo di danza nel Piccolo BelliniParte a passo di danza la stagione teatrale del Bellini...
masaniello“Masaniello” al Teatro SannazzaroDebutto di stagione per la Compagnia Luisa Conte diretta...
Cinema e psicanalisiCinema e psicanalisi, al via “Le...Il cinema come strumento di psicoanalisi con tanto di...
ORCHESTRA PIAZZA VITTORIOAd Aversa l’Orchestra di Piazza...La madrina Simona Molinari, l’Orchestra di Piazza...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...

Tete a tete con l'architet(to)

La rubrica è dedicata a chi è in cerca di consigli e suggerimenti su come arredare casa, ristrutturarla, ma anche a coloro che hanno bisogno di indicazioni su come risolvere piccoli grandi problemi domestici, come la manutenzione degli impianti, le autorizzazioni da chiedere, i tecnici specializzati a cui rivolgersi, i negozi e i mercati dove trovare prodotti unici.
fa3 2015 banner
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500