lunedì 6 LUGLIO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Ecoturismo: inaugurato il Cammino di Santiago tutto italiano

parchiUn itinenario nella natura del nostro Bel Paese potrebbe essere la soluzione per i tanti viaggiatori che si trovano a pianificare le prossime vacanze.


Il 23 maggio è stato siglato  tra il ministero dell’Ambiente e il Cai (Club alpino italiano) un Protocollo d’intesa che prevede una più intensa collaborazione per promuovere l’educazione e le tematiche ambientali.

In particolare, l'accordo intende diffondere la cultura dell'ambiente, della biodiversità e dello sviluppo sostenibile, e valorizzare i sentieri nelle aree protette, favorendo la frequentazione consapevole delle Terre alte e la realizzazione di quel percorso ecosostenibile che prenderà il nome di Sentiero dei Parchi 

“Un itinerario escursionistico che toccherà tutti i 25 Parchi nazionali del nostro Paese, che avrà come spina dorsale l’attuale Sentiero Italia CAI – spiega il ministro dell’Ambiente Sergio Costa – I parchi nazionali - continua il ministro – sono uno scrigno della natura: bisogna garantirne la conservazione, ma anche la fruibilità."

Per tutti i viaggiatori lungo il Sentiero dei Parchi sarà creato anche una sorta di passaporto, un riconoscimento simbolico per gli escursionisti che attraverseranno il territorio di ciascun parco e per premiare quelli che saranno riusciti a completarlo facendo tappa in tutti e 25 i Parchi Nazionali.

L’attuale Sentiero Italia CAI, lungo oltre 7000 km, collega tutte le regioni italiane lungo la dorsale appenninica e l'arco alpino, da Santa Teresa Gallura, nel nord della Sardegna, a Muggia, in provincia di Trieste.

Un itinerario, che abbraccia tutto il Paese attraverso le montagne, e che attualmente attraversa già 16 dei 25 parchi nazionali e conta 85 tappe, su un totale di circa 400, comprese interamente o parzialmente all'interno dei loro confini.

Grazie all’accordo con il ministero è prevista la realizzazione di specifiche varianti, così da comprendere tutte le aree protette, in un percorso di visita eco-sostenibile che unisca parchi, riserve della biosfera, siti naturalistici Unesco e patrimonio culturale immateriale dell’umanità.

Si tratta di un vero e proprio cammino, un'inizativa che che imita un po' il Cammino di Santiago ma che ha come obbiettico la biodiversità e l'educazione all'ambiente.

Tutte le info: https://www.cai.it/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
cinemaWeekend di cinema all’ex base NatoSe siete in crisi d'astinenza da cinema o se solo volete...
bolivar tvIl teatro Bolivar in televisione Dopo il grande successo della prima messa in onda, il...
dottChirurgia estetica, i trend per la...L’estate si avvicina e gli italiani, sia uomini che...
san carloIl San Carlo riparte con la liricaIl Teatro di San Carlo riparte con il “Progetto Regione...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500