lunedì 18 DICEMBRE 2017
blank
 
chi siamo 
contatti

Viaggi

Diretti a Rodi e Cefalonia

rodi lindosPer affrontare l’autunno non c’è nulla di meglio che programmare i viaggi d’estate! Volotea ci dà un’ottima occasione per farlo: due nuove rotte da Napoli, Rodi e Cefalonia.

Volotea, la compagnia aerea che collega medie e piccole destinazioni in Europa, rilancia il proprio bouquet di destinazioni internazionali in partenza dal Capodichino e annuncia l’avvio di 2 nuove rotte alla volta della Grecia per la prossima stagione estiva. Dallo scalo partenopeo partiranno infatti i collegamenti – con voli comodi e sempre diretti - verso Cefalonia (dal 27 giugno con frequenze fino a 2 volte a settimana e un’offerta totale di 4.800 biglietti) e Rodi (al via dal 28 giugno una volta a settimana per un totale di 3.800 posti in vendita). Con queste 2 novità il vettore farà salire a 19 le destinazioni raggiungibili dal Capodichino a bordo dei propri aeromobili, 7 in Italia e 12 all’estero. Un trend di crescita più che positivo, in linea con gli ottimi risultati registrati da Volotea presso lo scalo partenopeo durante il periodo estivo che si è appena concluso: più di 171.300 passeggeri trasportati, pari ad un incremento del 72% rispetto all’estate 2016.

“Siamo felici di annunciare questi 2 nuovi collegamenti dallo scalo napoletano alla volta delle isole greche, da sempre fra le mete preferite per i viaggi estivi, grazie al mare cristallino, il sole e le bellezze naturali – commenta Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Itala. –. Con queste importanti novità dalla prossima stagione estiva i passeggeri napoletani potranno scegliere fra ben 8 destinazioni greche dal grande appeal turistico. Accorceremo dunque le distanze fra il golfo di Napoli e le splendide coste elleniche”.

L’anno prossimo, quindi, Volotea decollerà dal Capodichino verso 19 destinazioni, 7 domestiche – Cagliari, Catania, Genova, Olbia, Palermo, Trieste e Verona - e 12 all’estero - 8 mete elleniche: Cefalonia (novità 2018), Creta, Mykonos, Preveza-Lefkada, Rodi (novità 2018), Santorini, Skiathos e Zante; e 4 destinazioni francesi: Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa. E una speciale promozione è stata ideata per il lancio delle nuove rotte in partenza da Napoli: sarà infatti possibile acquistare biglietti con tariffe a partire da 9 Euro verso Cefalonia e Rodi.

Sin dall’inizio della sua attività a Napoli, nel 2012, Volotea ha creduto nelle potenzialità dello scalo e ha continuato ad investire, trasportando fino ad oggi più di 920.500 passeggeri. I numeri testimoniano l’importante impegno del vettore nel proporre costantemente nuove destinazioni: per il 2018 la compagnia incrementerà il numero di mete raggiungibili, operando più di 5.900 voli pari ad un’offerta di 764.700 biglietti.

 “Presso il capoluogo campano festeggiamo un altro importante risultato. Nel periodo estivo (1 giugno - 31 agosto 2017) sono stati oltre 171.300 i passeggeri che hanno scelto Volotea per atterrare o decollare dallo scalo partenopeocontinua Rebasti -. Un numero importante che conferma il trend di costante crescita registrato al Capodichino! Basti pensare che, rispetto all’estate 2016, i passeggeri transitati dallo scalo a bordo della nostra flotta hanno fatto registrare un incremento del +72%.”

E allora cosa aspettate a prenotare? Per farvi venire l’acquolina vi diamo un assaggio delle bellezze di Rodi.

Rodi 

Rodi è un’isola così ricca di attrazioni che programmando una vacanza di due settimane non c’è da annoiarsi. Non solo è ricca di spiagge incantevoli, ma anche di villaggi, paesini arroccati e panorami mozzafiato che sembrano comporre un quadro di insieme con gli elementi più affascinanti della “grecità insulare”. D’obbligo, per spostarsi, l’affitto di un’auto o di un motorino, la stada che segue il contorno dell’isola è infatti abbastanza comoda.

Innanzitutto non mancate di visitare l’incantevole città medievale di Rodi, dichiarata patrimonio dell’umanità Unesco, un dedalo di stradine e piazzette racchiuse dalla cinta muraria e sovrastate dall’antico castello. Nelle viuzze si affacciano ristorantini e locali notturni, quindi se amate la socialità vi conviene alloggiare vicino al centro. Il romantico villaggio collinare di Lindos appagherà il vostro immaginario della Grecia delle case bianche su cui spiccano le imposte blu. Una volta a Lindos arrampicatevi sul ripido sentiero che porta fino all’Acropoli di Lindos da cui si gode un meraviglioso panorama. Le terme di Kalithea progettate dall’architetto italiano Pietro Lombardi ed inaugurate nel 1929, sono un complesso in stile art deco con un impressionante patio e un insieme di padiglioni, sale, corridoi, colonnati, scale e mosaic; restaurate e riportate al loro antico splendore oggi ospitano mostre, concerti ed eventi. Magiche esperienze sono il tramonto spettacolare dalle rovine di Monolithos e una visita a Petaloudes, la valle delle farfalle.

La baia di Anthony Quinn è senza dubbio la spiaggia più famosa di Rodi: deve il suo nome al celebre attore protagonista del film “I cannoni di Navarone”, che venne girato proprio qui. Il divo americano si innamorò della bellezza del luogo e decise di comprare in zona una lussuosa villa e dei terreni. Altra splendida spiaggia, molto turistica, è Faliraki, che è famosa anche per la vivace vita notturna. Imperdibile è Prassonissi, una lingua di sabbia che divide il mare Egeo a nord dal mar Mediterraneo a sud, creando due baie distinte.

E se ancora tutto questo non vi basta, prevedete una gita in barca alla non lontana isola di Symi, particolarissima isola “verticale” caratterizzata da una ripida collina su cui sono arroccate coloratissime case neoclassiche che sembra uscita dal libro di Calvino “le città invisibili”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Alessandra del Giudice
Author: Alessandra del Giudice
Giornalista, fotografa, sociologa, attrice, cuoca, artigiana. Fa parte della redazione di Napoli Città Solidale e collabora con il Corriere del Mezzogiorno. Ama le storie e le inchieste: proverbiali i suoi scritti XL. L'eclettica Alessandra talvolta dimentica in quale iperspazio ha lasciato la testa, incorrendo in tragicomiche gaffe. Alice, per gli amici, appena può parte per qualche paese lontano, ma torna sempre nella sua città preferita: Napoli.

Articoli correlati

agendo 2018 banner 2
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
lo faccio io

La presentazione di agendO2018 al MANN

il poggio

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
152Il Pantone 2018 sarà Viola!Ad essere precisi si chiama Ultra Violet, ed è il colore...
natale da chef"Natale da chef": arriva al cinema...A Natale immancabile come "Mary Poppins" e "Una Poltrona...
Mertens sognare“E per sognare poi qualcosa arriverà”«Ho un patto con la città che aspetta di vincere. Sarri...
Napoli Christmas FestivalNapoli Christmas FestivalUna manifestazione che si protrarrà per più di un mese...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
amicar 500
mamacoca