giovedì 27 GIUGNO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Lascio la città: la vita, l’energia e la campagna

Piano di SorrentoQuattro anni fa Celeste ha scelto di andare via dalla città e aprire un’azienda agricola in Cilento dove dal 2016 ha anche un b&b dove può ospitare chi ha bisogno di rigenerarsi a contatto con la Natura. La proprietaria di “Piano dell’anno” ci racconta il suo “cambio vita” e ci svela le proprietà delle piante.

Lei, Celeste Bucci, napoletana, si definisce una neo coltivatrice ambientalista, che cerca di generare un reddito difendendo la natura. Così in età matura, con due figli già grandi, sceglie un cambio vita e va ad abitare in Cilento dove crea “Piano dell’anno” un b&b speciale immerso nella natura dove tutto è finalizzato a rigenerarsi. Nel 2018 nasce anche l'associazione Oneiros con due amiche per poter realizzare progetti di turismo alternativo, esperienziale dai corsi per elaborare cesti in paglia, le passeggiate nella natura, la tintura con le piante, la cucina vegetale, i massaggi energetici, i movimenti di Gurdjieff, lo yoga ed il tai chi, aperta comunque alle proposte di chi voglia portare un proprio laboratorio sul posto.

Piano di Sorrento 1

Quando ha deciso di lasciare la città?

Quattro anni fa mi sono innamorata di una vallata tra Ogliastro e Torchiara, dove ho acquistato un terreno abbandonato di 5 ettari con ulivi, fichi, meli, melograno ed è in questa oasi che ho costruito una struttura ecosostenibile, che cerca di integrarsi con il ritmo naturale del paesaggio di cui fa parte e dove l’energia è ricavata da fonti naturali  in modo da evitare il consumo sfrenato di energia della nostra era postindustriale. Ho mantenuto il nome storico: Piano dell'anno. Prima è nata l'azienda agricola e poi con la costruzione della struttura in legno anche il bed and breakfast. 

Perché scegliere un nuovo modo di vivere?

L'amore per la campagna mi viene da piccola, quando andavo a Torre a raccogliere mandarini con mio padre. Mi sono laureata in economia e ho seguito un master in finanza e poi uno in pianificazione dello sviluppo urbano e regionale, ho lavorato in Senegal ed in Venezuela. Ma in campagna, da autodidatta, ho studiato le erbe, mi sono immersa nella natura, ho fatto pratica con erboristi, naturopati e contadini locali ed ho anche fatto un minicorso al dipartimento di Farmacia a Fisciano, per agricoltori che volevano trasformare i loro prodotti in cosmetici. 

Piano di Sorrento 2

Di quali erbe dovremmo conoscere le proprietà?

Delle erbe nostrane, come l’origano che è antinfiammatorio ed antibatterico o l’alloro che è un antidolorifico ed è utile contro la tosse, l’agrimonia che dona pace e calma, oppure la dittrichia viscosa, che ha anch'essa proprietà disinfettanti e curative: rigenera i tessuti e contiene l'antagonista della mosca dell’ulivo. Le piante sono magiche e ti parlano se sai ascoltarle.

Con le piante crea anche dei prodotti naturali…

Raccogliamo e trasformiamo con amore le olive ed i fiori e le erbe selvatiche e le usiamo per realizzare prodotti per la cura del corpo e dell'anima. Ho un piccolo laboratorio di essicazione di erbe dove realizzo anche vari tipi di estrazioni. Le proprietà delle piante possono essere estratte in vari modi. Ogni pianta ha delle proprietà specifiche ed in particolare sto usando molto la pala di fico d'India, autoctona e disponibile in grande quantità. Con le piante e con l'olio faccio creme fresche naturali anidre (come nell'antico Egitto) o creme, saponi ed unguenti antidolorifici che, in quanto azienda agricola posso vendere in piccole quantità sul posto. Produco inoltre, sempre rigorosamente a mano, origano, zafferano, finocchietto selvatico essiccato, e spezie varie tisane di foglie di fico, fichi essiccati, cestini natalizi misti.  

Piano di Sorrento 3

Quali attività si possono fare sul territorio?

Piano dell’anno è a dieci minuti da Paestum e da Agropoli, dove arriva il treno. Non è lontana dall’Oasi WWF di Morigerati, le spiagge di Palinuro sono a tre quarti d’ora. Siamo in mezzo ad una vallata dove in inverno ed in primavera i pastori vaganti portano le loro mucche al pascolo, ed a volte le mucche ci vengono a trovare, sconfinano e non lontano c’è anche un antico mulino dove si arriva con un percorso a piedi. A Prignano c'è il borgo di Melito, famoso per un’antica fonte e per il palazzo Cardone e non lontano dall’azienda passa la via Silente, un percorso ciclistico che hanno riscoperto e valorizzato con apposita segnaletica due ragazze cilentane.  

E al suo B&B?

Oltre a fare passeggiate a piedi e bici e a realizzare passeggiate erboristiche gli ospiti possono assistere alla tintura di tessuti con le erbe, partecipare a corsi per realizzare cesti -attività tipica di recupero delle potature nel Cilento- ed a laboratori per fare il formaggio. In alcuni periodi dell’anno c’è la possibilità di fare massaggi nella natura, yoga e seguire laboratori di espressione corporale. Oltre alla colazione è possibile per i miei ospiti, su prenotazione consumare pasti con prodotti a km zero. 

Piano di Sorrento 4

 

Dove: loc. Selva 6, Prignano Cilento. 

Info: celestebucci@gmail.com, 331 802 9841 o 3478532981, Pagina Fb Piano dell’anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Alessandra del Giudice
Author: Alessandra del Giudice
Sociologa, giornalista pubblicista e appassionata di fotografia, è specializzata nel giornalismo sociale e di viaggio.

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
giovedi caravaggioUltimo Appuntamento con I Giovedì di...Si terrà giovedì 27 giugno nell'Auditorium del Museo di...
LisbonaLisbona – la città sull’Oceano dove...Una città sull’Oceano non la si può confondere con...
autunno Memorie d’autunno, presentazione al...Il Gran Caffè Gambrinus ospita la presentazione del...
alberto angelaComunicare il Passato. A Napoli...Il passato non è un deposito, né un baule impolverato...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500