lunedì 21 GENNAIO 2019
blank
 
chi siamo 
contatti

Napoli: 1° mercato di Volotea che annuncia nuova rotta per Bilbao

volotea sergio sianoCon la nuova destinazione Bilbao a partire da aprile 2019 arrivano a 22 le destinazioni servite da e per Napoli dalla giovanissima compagnia Volotea che, dalla nascita, in 5 anni ha visto un’espansione imponente raggiungendo  le 320 mete nel mondo, i 24 milioni di passeggeri e i 1000 dipendenti. La nostra città è inoltre il primo mercato italiano per la compagnia spagnola.

Da aprile 2019 con Bilbao saranno 22, di cui 10 esclusive, le mete raggiungibili da Napoli con Volotea. Ad annunciare la nuova rotta e fare il positivissimo bilancio del connubio Gesac, società che gestisce l’aeroporto di Capodichino, e Volotea sono stati, il 21 novembre a Napoli, Armando Brunini, amministratore delegato della Gesac Spa, Carlos Munoz, amministratore delegato e fondatore di Volotea e Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Souteastern Europe Volotea.

Da Napoli con Volotea si vola per: Alghero, Cagliari, Catania, Genova, Olbia, Palermo, Torino, Trieste e Verona e all’estero a: Cefalonia, Creta, Mikonos, Preveza-Lefkada, Rodi, Santorini, Skiathos e Zante; Bordeaux, Marsiglia, Nantes e Tolosa e infine Bilbao. Le rotte saranno potenziate anche in inverno: Cagliari e Nantes saranno raggiungibili anche nei mesi freddi.

“La città di Napoli è il primo aeroporto per il mercato di Volotea - ha annunciato Munoz. L’incomig e l’outcoming di Volotea a Napoli è esattamente uguale: del 50% e 50%. Il 70% dei napoletani viaggia in Italia, il 27% in Europa. La maggior parte dei voli sono domestici: i napoletani si spostano soprattutto per andare a trovare amici e parenti. Molto amata è la Grecia (infatti i voli da Napoli partiranno da aprile), mentre ad un turismo invernale di week-end lunghi e settimane bianche i napoletani sono ancora poco abituati prediligendo il periodo estivo per viaggiare. L’80% dei passeggeri giungono a Napoli con Volotea da Palermo e Genova, il 7% dall’Europa e il 7% esclusivamente da Nantes”.

Vincente con Volotea è la filosofia del low cost, la flessibilità del bagaglio al seguito con il vantaggio di portare con sé due borse (una piccola e un trolley), l’opportunità di bloccare il biglietto per 48 ore e le offerte proposte dal club Megavolotea. Non a caso Volotea è stata selezionata da Trip Advisor Travellers Choise 2017 come la migliore compagnia aerea basata in Italia, Francia e Italia nella categoria Europe Regional and Low Cost.

Poiché la propensione a viaggiare aumenta di 5 volte se i voli sono diretti è chiara la politica di moltiplicare le destinazioni della compagnia Gesac dell’Aeroporto di Napoli che ha visto un’escalation di traffico esponenziale negli ultimi anni. “Siamo felici che una compagnia così giovane come Volotea- ha dichiarato Brunini-  stia ottenendo degli ottimi risultati e contiamo che nel 2019 diventi la terza compagnia che opera su Napoli. A Natale ci aspettiamo una crescita del 7% del traffico aereo di Capodichino dal momento che l’anno scorso in inverno c’è già stato un incremento del 50%.  Non vediamo l’ora che apra la fermata Aeroporto della Metropolitana nel 2022 perché la viabilità è in sofferenza. La metropolitana che apre segnerà una svolta in ermini di accessibilità”.

volotea sergio siano 2

Napoli Bilbao volo diretto con Volotea  

 Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Souteastern Europe Volotea ha consigliato vivamente di visitare Bilbao, da aprile prima meta spagnola da Napoli della spagnola Volotea raggiungibile con due voli a settimana: il venerdì e il martedì.

“Bilbao è una città poco conosciuta dagli italiani, ma molto affascinate- racconta Rebasti-. Nota per il Guggenheim, non ha solo il museo di arte contemporanea. Ha una gastronomia di alto livello con tanti ristoranti stellati e poi anche le famose tapas basche meritano un viaggio. C’è una Natura particolare che gli appassionati di trekking ameranno molto. Si è aggiudicata nel 2018 il primo posto come migliore città europea agli Urbanism Awards”.

Fotografie di Sergio Siano 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Alessandra del Giudice
Author: Alessandra del Giudice
Sociologa, giornalista pubblicista e appassionata di fotografia, è specializzata nel giornalismo sociale e di viaggio.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
leoparediLeopardi, la #10YearChallenge e la...Cosa c’entra l’Infinito di Leopardi con la...
dizionario appasionato di napoliDizionario appassionato di Napoli,...L’ultimo libro del più napoletano dei francesi, Jean...
microbladingMicroblading, ecco la tecnica per...Valorizza lo sguardo e ha un effetto naturale...
CatemarioNasce l’Accademia Catemario, un...Presso la Chiesa di Santa Caterina da Siena, si svolgerà...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
agendo 2019 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500