giovedì 21 GENNAIO 2021
blank
 
chi siamo 
contatti

Viaggiare a piedi: trekking urbano e regionale

copertina trekking urbanoIl 31 ottobre si festeggia la 16 Giornata Nazionale del Trekking Urbano. È l’occasione per scoprire le opportunità di fare trekking a Napoli e in Campania a novembre.

Il freddo è alle porte, le giornate sono destinate ad accorciarsi in modo inesorabile, tuttavia c’è un modo di godere di uno dei mesi, altrimenti, più tristi dell’anno: novembre. Viaggiare significa uscire fuori dalla routine quotidiana ed è possibile riuscirci anche in un solo giorno o in un week-end riscoprendo il contatto con la natura, sfruttando al massimo le ore di luce in nome della lentezza del cammino. Questa prerogativa già molto diffusa in paesi come la Francia o la Germania si sta diffondendo anche in Italia, non solo nelle regioni tipicamente montane del nord, ma anche a sud tra chi, come i napoletani, popolo di lupi di mare vede la vacanza come imprescindibilmente legata al relax e alle spiagge (non è forse un caso che apparteniamo alla regione d’Italia più obesa dopo la Puglia).

Tanti sono i gruppi e le associazioni nate a Napoli e in Campania per far scoprire le bellezze della nostra terra nel modo più sano e coinvolgente che esista: a piedi.

1 trekking2019

La 16 Giornata Nazionale del Trekking Urbano

In occasione della 16 Giornata Nazionale del Trekking Urbano, a Napoli dal 31 ottobre al 4 novembre, tornano gli appuntamenti con gli itinerari attraverso le scale e lungo le pendici delle colline della città in nome dell’“andamento lento”.

Ecco il programma degli appuntamenti napoletani:

  • 31 ottobre, 15.30Andamento lento tra i Parchi e le Scale di Napoli” appuntamento entrata del Parco Viviani in Via G. Santacroce. Mobilità dolce e fruizione lenta e consapevole del paesaggio urbano sono le linee guida dell’itinerario: Via G. Santacroce  - Parco Viviani - Scala Cupa vecchia – Corso V. Emanuele – Parco ex Ospedale militare – Corso V. Emanuele-  Scala di Montesanto – Piazza Montesanto -   Vico Lepre – Ascensori/scale mobili – Parco Ventaglieri - Scale Gesù e Maria - Piazza G. Mazzini. A cura di Legambiente Parco letterario Vesuvio, prenotazione obbligatoria cell. 3388408138. Contributo associativo di euro 5.
  • 1 novembre alle 10.15 La Risalita”. Appuntamento Largo E. Berlinguer presso la statua del cavallo antistante l'ingresso della metro Toledo. Passeggiata ascolto con momenti teatralizzati e musica dal vivo alla conquista del complesso dell’Ex Ospedale Militare. A cura di Lo Sguardo che trasforma, Green Italia, Coordinamento Scale di Napoli, Comunità del Parco dei Quartieri Spagnoli, ULG. Prenotazioni obbligatoria losguardochetrasforma@gmail.com parcoquartierispagnoli@gmail.com cell. 3914143578. Contributo associativo di euro 7 a persona.
  • 1 novembre, 10.30Napoli antica e moderna tra palazzi storici e le modernissime stazioni della metropolitana”. Appuntamento Piazza Dante presso la statua di Dante. Passeggiata ad andamento lento da Piazza Dante a Piazza del Plebiscito per ammirare monumenti di grande rilievo artistico e importanti per la storia di Napoli, con spiegazioni di esperti e lettura di brevi testi ispirati ai luoghi che attraversiamo. Il percorso, in gran parte pedonale, è accessibile a tutti. Alla visita parteciperanno i ragazzi del progetto di inclusione sociale “Usciamo in comitiva”. A cura dell'Associazione Vitattiva. Prenotazione obbligatoria aps.vitaattiva@libero.it cell. 3273486982. Contributo associativo di euro 5 a persona –  visita anche in inglese.
  • 1 novembre alle 14.30 e 2 novembre alle 10 "Birdwatching tra Parco Virgiliano e Gaiola". Appuntamento entrata del Parco Virgiliano in Viale Virgilio. La passeggiata, in compagnia degli zoologi di K' Nature, darà l’opportunità di esplorare diversi ambienti colonizzati con successo da numerose specie animali e vegetali. Modalità di prenotazione: invio mail con nome, data di nascita e recapito telefonico, entro le 14 del giorno precedente. Quota di partecipazione: euro 5 a persona (euro 3 per i bambini di età inferiore ai 10 anni). Info: knature.wildlife@gmail.com cell. 3661114554 / 3339301181.  
  • 2 e 3 novembre alle 16.00Da Piazza del Municipio a Castel dell’Ovo, dalla “Commedia dell’Arte” ai De Filippo”. Appuntamento Piazza del Municipio presso la fontana del Nettuno. Ispirato dalla recente mostra “I De Filippo. Il mestiere in scena” che si è tenuta a Castel dell’Ovo (28/10/2018-24/03/2019) il percorso, con spiegazioni storico artistiche, sarà accompagnato da momenti di recitazione e consente di vivere le trasformazioni urbanistico-sociali della città a partire dal ‘700 borbonico, dalle pulcinellate carnevalesche al teatro impegnato di Eduardo De Filippo, passando per il teatro di svago di Eduardo Scarpetta, padre dei fratelli De Filippo. A cura di Secreta Neapolis. Prenotazione obbligatoria secretaneapolis@libero.it cell. 3292027359. Contributo associativo di euro 7 a persona.
  • 3 novembre 1° appuntamento alle 10 a Piazza Dante, 2° appuntamento alle 12.00 a Belvedere di San Martino “Và cuoncio cuoncio” bambini e adulti drammatizzeranno un racconto sulle stratificazioni della città e queste s'intrecceranno alle storie personali dei singoli partecipanti. Trekking urbano a cura di L'Officina rivolto ai bimbi dai 3 ai 10 anni con un adulto di riferimento che potrà facoltativamente partecipare ad uno dei due laboratori che faremo durante la giornata. Info e prenotazioni: Raffaella cell. 3391411142, Luisa cell. 3491204993. Contributo associativo di euro 7 a persona.
  • 3 novembre alle 10.30 Il mistero di Partenope” a cura di Partenope Experience. Appuntamento Piazza del Plebiscito, lato ingresso Palazzo Reale. L’itinerario ci condurrà alla scoperta delle origini mitologiche della nascita di Napoli e del mito della sirena Partenope. Una sirena, una principessa, una leggenda, una città, un simbolo sacro. Tante cose è Partenope. Tanti frammenti della stessa creatura si insinuano tra le pieghe della storia di Napoli. Dal Palazzo Reale alla collina di Pizzofalcone fino alle mura del Castel dell'Ovo, cammineremo per le strade e i luoghi che hanno visto nascere la città di Partenope. Durata 3 ore circa. Prenotazione obbligatoria partenopexperience@gmail.com cell. e whatsapp 3663191005. Sito web: http://www.partenopexperience.org/, contributo associativo di euro 5 a persona, per gli under 18 non compiuti e accompagnati da un adulto il tour è gratuito.

Foto 2 trekking metadventures

Percorsi di trekking fuoriporta di uno o più giorni

Per chi vuole staccare dalla città e immergersi nella natura di stupefacente bellezza delle province di Napoli, Avellino, Salerno e Caserta abbiamo selezionato alcuni tra i trekking di qualità più coinvolgenti. La difficoltà dei cammini è media.

Tra le associazioni che propongono trekking originali collegati ad altre esperienze entusiasmanti quali la musica o lo yoga o le discipline naturali nonché week-end comprensivi di bivacchi c’è Metadventures sulla cui pagina fb troverete l’elenco dei trekking di novembre.

  • Dal 1 al 3 novembre: Cammina, Pratica, Ama: trekking e yoga in Cilento con l’accoglienza Rurale a Tempa Del Fico (Rofrano) magico luogo dove all'ospitalità rurale si affianca la costante ricerca di una nuova socialità. Metadventures in collaborazione con Eka - Ste Manfredo vi invitano a trascorrere insieme tre giorni di completa immersione nella natura incontaminata dell'Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Sarà un'esperienza emozionante di trekking, yoga e consapevolezza, alla scoperta di un territorio ancora poco conosciuto e selvaggio.
  • Il 2 e il 3 novembre sarà possibile trascorrere Una notte all'Eremo con il bivacco nel rifugio del Monte Maggiore in provincia di Caserta. Metadventures andrà sulle tracce di San Tommaso d'Aquino per vivere un'autentica esperienza da eremita, dormendo all'interno del rifugio della piccola chiesetta di San Salvatore circondati dalla natura selvaggia dei Monti Trebulani. Trascorreremo la serata ascoltando la voce del bosco e delle sue meravigliose creature, condivideremo del cibo caldo ed il mattino seguente, dopo aver ammirato l'alba e fatto colazione, continueremo il nostro cammino alla scoperta dell'eremo di Fradejanne e della grotta di San Michele Escursione riservata ad un numero limitatissimo di partecipanti (max 7-8 persone) per questioni di qualità e gestione.
  • Il 16 e 17 novembre un inedito modo di scoprire l’isola dei vip: Capri into the Wild ovvero Capri come non l'avete mai vista. Metadventures vi condurrà alla scoperta della natura selvaggia dell'isola delle capre, per osservare ciò che si nasconde dietro la celebre Piazzetta, le vie del glamour e le viste da cartolina. Attraverseremo i suoi sentieri, le mulattiere, le antiche vie di comunicazione per godere appieno delle sue bellezze naturali con tutti i cinque sensi: le aspre rocce del monte Solaro, le scale fenicie, i fortini borbonici a picco sul mare, le ville romane, gli antichi monasteri. Un tour intenso comprensivo di accampamento e vista dell’alba dal monte Solaro di sicuro interesse anche per chi ha amato l’ultimo film di Martone “Capri Revolution”.

Info e prenotazioni: https://www.facebook.com/metadventures/

Foto 3 una vita vista mare

Una vita vista mare dell’Indiana Jones napoletano Frank Damiano ha in serbo numerosi itinerari novembrini come gli intramontabili: sentiero degli dei, sentiero dei limoni, valle delle Ferriere, da fare e rifare nello spirito dell’associazione ovvero sfruttando a pieno tutti e i cinque i sensi.  Qui troverete tutte le proposte e potrete prenotare sulla pagina Facebook del progetto: https://www.facebook.com/vitavistamare.it/photos/a.1635567690021899/2461101160801877/?type=3&theater

Visit Campi Flegrei vi porterà invece alla scoperta di luoghi dell’area di Pozzuoli:

  • Il 3 novembre si terrà il Tour storico per le strade di Pozzuoli. Luogo di ritrovo e partenza da Largo Palazzine ore 10.45 (ad angolo con corso Terracciano) nella parte alta del centro storico. Si andrà alla scoperta dell’Anfiteatro Flavio accompagnati da una guida turistica professionale. Edificato nel I sec. d.C. dagli stessi architetti e con uguali materiali del Colosseo, dopo anche quello di Capua è il terzo per grandezza in Italia.
  • È ormai un classico il trekking lungo il cratere del Gauro che sarà riproposto il 10 novembre a grande richiesta per tutti gli amici che ancora non conoscono questo magnifico sentiero naturalistico. Il monte Gauro è il secondo cratere per dimensioni ed altezza dei Campi Flegrei, è il residuo di un enorme vulcano nato 10.000 anni fa. Il complesso si articola in 3 cime: Monte Barbaro, Monte Sant’Angelo e Monte Corvara. Lunghezza del percorso 7 km. Difficoltà E (escursionistica), dislivello 450 mt.  Si consiglia abbigliamento comodo e scarpe da trekking. Contributo associativo 9 euro comprensivo di visita guidata con accompagnatore AIGAE. Ridotto con tessera Visit 7 euro Bambini sotto i 14 anni gratis, 15-18 anni 4 euro. Raduno dei partecipanti area di servizio Baiano via Vicinale Campiglione, di fronte Bar Santinis alle 10.30.
  • Il 19 novembre Visit Campi Flegrei vi accompagnerà in un ArcheoTrekking alla scoperta del Santuario degli Uccelli. Un sentiero naturalistico poco conosciuto che si arrampica sull'affascinante promontorio di Miseno.

Info e prenotazioni (obbligatoria) inviare una e-mail info@visitcampiflegrei.eu Tel 3208015037 – 3803675781. WatsApp. 3475507420.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Alessandra del Giudice
Author: Alessandra del Giudice
Sociologa, giornalista pubblicista e appassionata di fotografia, è specializzata nel giornalismo sociale e di viaggio.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
ProcidaPass artecard 365 in promozione per...Non si ferma l’attività dell’ente regionale per...
traininpinkCarlotta Gagna. Con Traininpink vi...Il “Body Positivity” – il movimento che promuove un...
fermariello copiaMade in Cloister riapre con (H)EAR e...Ha riaperto le porte oggi 20 gennaio Made in Cloister...
publick speakingIl potere delle paroleQuesto momento di pausa collettiva di tante attività in...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2021 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500