domenica 29 MARZO 2020
blank
 
chi siamo 
contatti

Capodanno 2020: ecco le mete preferite dai napoletani

viaggi capodanno 2020Sono numerosi i napoletani che approfittano del Capodanno per concedersi una vacanza. Ancor più quest’anno: il 1 gennaio 2020 infatti cadrà di mercoledì e, prendendo solo due giorni di ferie, sarà possibile  allungare le vacanza fino al ponte della Befana 2020, per un totale di ben 6 giorni di totale libertà. Che l’Industria del Turismo sia fiorente, e non solo a Napoli, non è una sensazione e non è un fatto legato solo alle festività natalizie: l’Istat parla infatti di un incremento dell’8,3% del fatturato in Italia nel 2019, dati che non raggiungevano questi picchi da quasi dieci anni.

Roberto Pagnotta, direttore vendite Albatravel Campania, Lazio, Sicilia, ci parla dei trend per il Capodanno 2020. “Napoli vive un periodo fiorente da un punto di vista turistico che ha determinato un incremento vertiginoso dei voli, vettori di linea e low cost, sia per quanto riguarda le destinazioni sia per quanto riguarda il numero. Tutto ciò significa ovviamente che i napoletani hanno più scelta e hanno anche maggiori possibilità di adattare il viaggio alle proprie necessità. Le città europee si confermano fra le mete preferite. Non solo capitali e non solo le città “iconiche” nel settore turismo, come Parigi e Londra che comunque si confermano sempre fortissime, ma anche Bucarest, Stoccolma, Siviglia, Valencia, Praga. Sono città che hanno fatto un lavoro di comunicazione splendido in passato e continuano ancora a investire. Buona tenuta hanno le Canarie, sempre ambite per la mitezza del tempo tutto l’anno”. Interessante è anche osservare come cambia il Turismo negli anni anche in base all’assetto politico e sociale mondiale. “Dopo il clima di incertezza determinato dagli attentati e dai disordini in Francia, finalmente si sta registrando una ripresa, di cui sta godendo molto Disneyland Paris. – prosegue Pagnotta –  Lo stesso discorso vale per il Mar Rosso, che si è ripreso il suo mercato e che continua a proporre tantissimi voli da e per Napoli. Il fattore economico ha il suo peso: l’incremento rispetto ai periodi di bassa stagione a Capodanno è appena del 15%. Ma il grande boom è Dubai, grazie ai un nuovissimi voli diretti da Napoli”. Anche chi ha pochi giorni a disposizione e non può allontanarsi da casa non rinuncia a un breve viaggio scegliendo fra le tante mete italiane.  “Toscana, Sicilia, ma anche Venezia che, nonostante gli ultimi gravi problemi per l’acqua alta, continua ad essere la città trainante. Fiorisce il turismo di aggregazione: più famiglie decidono di viaggiare insieme e i pacchetti di tour operator si adattano quindi a questo genere di richiesta”. Chi può permetterselo non rinuncia alle “vacanze da sogno” per un Capodanno davvero indimenticabile “ New York è sempre nel cuore dei Napoletani, che non temono il freddo. Gli amanti del caldo tutto l’anno quest’anno scelgono Repubblica Domenicana, Cuba, Zanzibar e Maldive”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'Autore
Chiara Reale
Author: Chiara Reale
Project manager della rivista di arte contemporanea Racna Magazine, si occupa di promozione, strategia di comunicazione e management nel settore arte e cultura collaborando con l'Istituzione Internazionale Art1307, Villa di Donato, Casa Morra – Fondazione Morra e diversi artisti. Curatrice d'arte contemporanea e scrittrice compulsiva, collabora fra l'altro con il quotidiano “Roma”, come referente Arte Contemporanea. Dal 2012 collabora con la casa editrice Marchese editore, occupandosi di pubbliche relazioni, promozione e creazione di eventi culturali.

Articoli correlati

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
kindle 1867751 960 720#restoacasa ma con stile: idee per...Idee per trascorrere un altro weekend in quarantena (a...
Benedetta Paravia con i bimbiAmici in quarantena: la prossima...Come saremo dopo l’emergenza planetaria Covid -19? Quali...
Corde ObliqueCorde Oblique, il 3 aprile il nuovo...In uscita il 3 aprile 2020 per Dark Vinyl Records...
InternoItaliaFuori è chiuso - Interno Italia:...Face comunità intorno al cinema, da protagonisti, al...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
skin careBotulino? No grazie. Arriva Sublime SkinNon è solo per donne e non ha controindicazioni, tranne...
crociera-con-delitto“La nostra missione è raccontare storie”Partito con i gialli e le cene con delitto, il teatro Il...
Agendo 2020 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
il poggio
napolicittasolidale
amicar 500