Venerdì, 19 Agosto 2022

Le vacanze e il bagaglio Zen

La vacanza è un momento desiderato da tutti.

Ma come fare in modo che il periodo di ferie non si trasformi in un altro stress, nell’ennesima zona di “scomfort”, nello spazio dei litigi di coppia o nel luogo dell’insoddisfazione no stop?

No, perché sapete…. Dopo un anno intero di lavoro, di impegni, di esaurimenti e di richieste sentimentali “inevase”, succede che si arriva alla vacanza con un carico enorme di aspettative, di proiezioni e di bisogni… E d’un tratto dal cilindro compaiono come d’incanto tutte le dinamiche col partner, messe sotto al tappeto per un anno.

Bisogna allora attrezzarsi, partire preparati.

Il mio consiglio è il bagaglio zen.

Cioè portarsi quei paracadute che aiutano e che possono trasformare una giornata partita col piede sbagliato in un momento di bellezza, di pace e di armonia.

Nel bagaglio zen non può mancare la campana tibetana. Sceglietene una in formato piccolo… E tutte le volte che vi sentite giù o in crisi o avete appena affrontato un litigio, prendetela tra le mani e suonatela. L’effetto rilassante vi stupirà e vi trasporterà in pochi istanti in uno stato contemplativo da vero monaco zen.

Poi altro strumento indispensabile è il beauty case dei cinque sensi. Riunite nel vostro beauty cinque cose che solleticano i vostri sensi. È una specie di prontuario, da usare quando i nervi impazziscono. Portate una benda per gli occhi, va benissimo anche la mascherina da notte: quando non vi piace ciò che avete davanti, la folla impazza, il servizio lascia a desiderare, i bambini dell’ombrellone accanto fanno capricci, isolatevi, usate la mascherina, e date spazio al vostro mondo privato… Immaginate di essere in Polinesia davanti a un mare da brividi al tramonto e un massaggiatore di quelli bravissimi vi fa un massaggio che scioglie ogni tensione…

Poi è la volta del gusto: non vi dimenticate il cioccolatino o la caramella che vi piace tanto, va bene anche la Rossana, da assaporare nei momenti no.

Spazio all’orecchio come musica: quindi cuffiette e la vostra musica preferita da ascoltare quando il partner vi scarica addosso le sue frustrazioni.

Tatto: la crema multitasking da mettere per provare un brivido di piacere quando tutto va storto…

Infine olfatto. Io porto la mia essenza preferita e la annuso mentre si litiga ed è una vera magia. Provatela quando siete nel pieno di una discussione che sembra non finire. L’effetto è di shock, uno shock al piacere. Basta annusare e d’un tratto vi dimenticate di tutto, del partner, della rabbia, del malcontento… Tutto si dissolve in un odore che rapisce.

Infine nel bagaglio zen ci vuole una coccola per la mente.

Propongo tre libri che non dovrebbero mai mancare nella valigia per le vacanze, “Lezioni americane” di Calvino, un autentico inno alla leggerezza, “Solo bagaglio a mano” di Gabriele Romagnoli, dove si impara in poche pagine il culto dell’essenziale condito da un’ironia fulminante e infine poiché siamo in vacanza, un cult, “Amori ridicoli” di Milan Kundera, per non dare peso a nulla, neanche agli amori nati sotto il Solleone che poi diventano ingombri e pesi e lacrime.

Per noi solo risate, amore, divertimento, bellezza e… relax.

Buone vacanze Zen.

Chiara Tortorelli
Author: Chiara Tortorelli
Creativa pubblicitaria, editor e scrittrice, vive a Napoli dove inventa nuovi cultural life style: come presentare libri in maniera creativa e divergente, come scrivere i libri che ti piacciono davvero, come migliorare la creatività e il benessere personale con metodologie a metà strada tra stregoneria e pensiero laterale. Il suo ultimo libro è “Noi due punto zero” (Homo Scrivens 2018). Cura per Napoliclick la rubrica “La Coccinella del cuore”.

Pin It
Image

CHI SIAMO


Napoliclick è il portale cittadino di notizie e opportunità promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco. Napoliclick seleziona e approfondisce opportunità ed eventi con un approccio critico, attento alla sostenibilità economica, al rispetto per l’ambiente, al consumo responsabile e solidale, al benessere, alla salute, alla buona cucina..
DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo