Giovedì, 20 Giugno 2024

Società

L’Ospedale che cura le bambole (e aggiusta pure noi)

Giocare con le bambole fa bene perché permette ai bambini di allenare le capacità relazionali da usare quando poi interagiscono con le persone nel mondo reale.

Sono Lucrezia e le battute sessiste a lavoro non mi fanno ridere

«Sono Lucrezia, l’altro giorno in pausa pranzo bevevo una bibita in lattina, il mio responsabile mi ha detto “sei brava con la cannuccia!” E ha riso. Tutti al tavolo hanno riso. Io però non ho riso, non sapevo cosa dire, avrei voluto metterlo al suo posto ma ho avuto paura di essere considerata “esagerata”. In fondo era solo una battuta. Però la lattina non la prendo più…»

Elisa Esposito dal corsivo al dialetto di Afragola passando per la lingua Farfallina

Si chiama Elisa Esposito e nonostante il cognome tipicamente napoletano è milanese, ma milanese assai.

Situazione sentimentale: mi chiamano solo i call center (ecco come superare il trauma da marketing telefonico)

Nel bel mezzo della controra o mentre state correndo per prendere il tram che è chiaramente in ritardo squilla il cellulare.

Il Pride: perché non è una carnevalata

"Il Pride è una carnevalata”, “Ma mica esiste l’Eteropride” o ancora “Ma a cosa serve nel 2022” e “Ho tanti amici gay che sono contrari al Pride”: queste sono molte delle frasi che si dicono quando si parla di Pride, la marcia che celebra l'accettazione sociale e l'auto-accettazione delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transgender, asessuali, non-binarie e queer, dei relativi diritti civili e legali e più in generale l'orgoglio gay.

Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER