Mercoledì, 19 Giugno 2024

Tumore del colon retto, screening gratuiti per la diagnosi precoce

Il tumore del colon retto è il secondo tumore più diagnosticato nella popolazione italiana e purtroppo anche il secondo tumore per mortalità. Un’arma importante per sconfiggerlo è la prevenzione: è per questo che il ministero della Salute ha dato il via in diverse regioni d’Italia ad una campagna di screening del  tumore del colon retto.

Un male subdolo

Il tumore al colon retto è tra le prime cause di mortalità a livello mondiale che si presenta soprattutto negli individui sopra i 50 anni di età. Tale tipo di neoplasia comincia con piccole lesioni come un polipo o adenoma, si sviluppa lentamente e comincia a sanguinare molto tempo prima della comparsa di altri sintomi. Lo scopo dello screening al colon retto è quello di offrire ai cittadini la prospettiva di una diagnosi precoce e di intervenire tempestivamente con percorsi diagnostici mirati. Questo, unitamente al miglioramento delle terapie, sempre più specifiche e personalizzate, permette una riduzione drastica della mortalità.

Lo screening come arma di difesa

Lo screening per la diagnosi precoce del cancro del colon-retto si rivolge alla popolazione residente in Campania di età compresa tra i 50 e i 74 anni, va eseguito ogni 2 anni e garantisce percorsi di qualità gratuiti in tutte le fasi. Dal mese di ottobre 2023 una mail inviterà i cittadini al ritiro del kit-esame presso il proprio medico di famiglia, in farmacia o al Centro di Screening Distrettuale Colon Retto (CDScr) . L'esame proposto è gratuito, così come gli eventuali accertamenti, e non occorre la prescrizione del medico curante. Il kit dovrà essere riconsegnato in farmancia o presso lo stesso centro di Screening Distrettuale e il risultato sarà comunicato secondo le modalità prescelte all'atto del ritiro del kit. Qualora l'esame riveli presenza di sangue occulto nelle feci, è il Medico di famiglia o il personale ASL a contattare l’utente per prenotare un esame di colonscopia atte a capire le cause del sanguinamento.

I numeri della prevenzione

La campagna di prevenzione di screening forniscono dati importanti: ad essa è legata una diminuzione della mortalità nel 62% degli uomini e nel 54% delle donne.

Info:

https://www.regione.campania.it/

La brochure informativa proprosta dalla regione Campania è scaricabile qui:

https://www.regione.campania.it/assets/documents/pieghevole-a4-ita-campania.pdf

Author: nuovoeditore

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER