Mercoledì, 24 Luglio 2024

Cgil: solidarietà ai giornalisti della Rai di Napoli

«I segnali della partecipazione dei giornalisti del centro di produzione Rai di Napoli allo sciopero indetto dall’Usigrai sono incoraggianti e noi come sindacato dei lavoratori della Comunicazione non possiamo che essere al fianco delle ragioni di questa scelta».

Con queste parole Gianluca Daniele, segretario generale Slc Cgil Napoli e Campania, è intervenuto sullo sciopero dei giornalisti Rai delle testate e dei precari dei programmi che oggi hanno deciso di astenersi dal lavoro.

«Questo sciopero – ha aggiunto - è l’occasione per porre l’attenzione su temi che non possono essere più rinviati. La libertà di informazione è un caposaldo della nostra vita democratica e va salvaguardata e protetta da qualsiasi tipo di attacco. Non dimentichiamo neanche la lotta alla precarietà. Un lavoro stabile è anche un lavoro di qualità. Questo è un momento cruciale per il futuro del centro di produzione Rai di Napoli: gli investimenti sul digitale sono decisivi per garantire un ruolo centrale ad un avamposto di cultura e libertà della nostra città e di tutta la Campania».

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER