Martedì, 23 Aprile 2024

Una serata al Nest con Lillo (senza Greg)

L’attore e conduttore comico Lillo Petrolo sarà protagonista del format “Una serata al Nest con…”, diventato uno degli appuntamenti più attesi e apprezzati della stagione del teatro di San Giovanni a Teduccio. L’appuntamento è per domenica 25 febbraio ore 17,30 al Nest (Napoli est teatro, via Bernardino Martirano 17).

Attraverso racconti, aneddoti, storie e le domande dei #GiovaniO’Nest, Lillo Petrolo smetterà i panni dell’attore, per svelare molti aspetti della propria carriera e della propria vita in una conversazione intima e intensa.

Da tutti conosciuto come Lillo, all’anagrafe però il suo nome è Pasquale Petrolo. L’attore e comico è nato a Roma ed alto 1 metro e 70. Da sempre appassionato di fumetti, durante l’adolescenza Lillo ha intrapreso tale formazione fino ad arrivare ad ottenere un lavoro presso la casa editrice di fumetti Onmolloemme. Pasquale è l’autore di personaggi quali Stinco & Laido, Topo Martino e Normalman. Proprio in quegli anni, stiamo parlando del 1980, il fumettista ha incontrato Claudio Gregori, il suo compagno di viaggio con il quale ha fondato il duo ‘‘Lillo&Greg”. La coppia ha intrapreso il percorso teatrale, portando in scena spettacoli e sketch anche alla radio.

È poi arrivata sul piccolo e grande schermo, facendo divertire milioni di italiani. Lillo Petrolo ha preso parte a 26 film dal 1999, anno del suo esordio al cinema, fino ad oggi. Tra i titoli di cui ha fatto parte del cast ricordiamo Fascisti su Marte di Corrado Guzzanti (2007), Nessuno mi può giudicare di Massimiliano Bruno (2012), Forever Young di Fausto Brizzi (2016) e D. N. A. – Decisamente non adatti (2020) diretto e interpretato insieme all’amico e collega si sempre Greg. La sua partecipazione a Lol-chi ride è fuori è stata strepitosa e di un successo unico. Ha lasciato il segno con il suo personaggio Posaman e sono in tanti che desiderano rivederlo in tv in uno di questi programmi. Da cosa nasce la sua comicità e quel senso di ironia che ha conquistato tutti?

“Ero un appassionato di film comici, porto sul palco quel che mi è sempre piaciuto”, ha riferito in un’intervista a Repubblica. Ed è proprio sui suoi colleghi più giovani che si rivolge, volendo essere un esempio per le nuove generazioni che si apprestano ad intraprendere questa carriera.

Costo biglietto: 20 euro. 

http://www.napoliestteatro.com

Author: Redazione

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER