mercoledì 19 GENNAIO 2022
blank
 
chi siamo 
contatti

316 voci taggate "Matilde De Feo"

Risultati 1 - 10 di 316

Storytelling e realtà aumentata: Aria Platform in Accademia

alcanoidOcchiali speciali, parabrezza che ti guidano nel traffico, specchi intelligenti, riviste interattive, quadri che prendono vita, si chiama realtà aumentata (augmented reality) ed è una tecnologia che sfrutta i display dei dispositivi mobile, dei wearable device per aggiungere informazioni a ciò che vediamo. Per scoprirla l’appuntamento è con l’artista Matilde De Feo e gli allievi del suo corso in Processi e Tecniche dello Spettacolo Multimediale dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Storytelling e realtà aumentata: Aria Platform in Accademia

alcanoidOcchiali speciali, parabrezza che ti guidano nel traffico, specchi intelligenti, riviste interattive, quadri che prendono vita, si chiama realtà aumentata (augmented reality) ed è una tecnologia che sfrutta i display dei dispositivi mobile, dei wearable device per aggiungere informazioni a ciò che vediamo. Per scoprirla l’appuntamento è con l’artista Matilde De Feo e gli allievi del suo corso in Processi e Tecniche dello Spettacolo Multimediale dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Storytelling e realtà aumentata: Aria Platform in Accademia

alcanoidOcchiali speciali, parabrezza che ti guidano nel traffico, specchi intelligenti, riviste interattive, quadri che prendono vita, si chiama realtà aumentata (augmented reality) ed è una tecnologia che sfrutta i display dei dispositivi mobile, dei wearable device per aggiungere informazioni a ciò che vediamo. Per scoprirla l’appuntamento è con l’artista Matilde De Feo e gli allievi del suo corso in Processi e Tecniche dello Spettacolo Multimediale dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Storytelling e realtà aumentata: Aria Platform in Accademia

alcanoidOcchiali speciali, parabrezza che ti guidano nel traffico, specchi intelligenti, riviste interattive, quadri che prendono vita, si chiama realtà aumentata (augmented reality) ed è una tecnologia che sfrutta i display dei dispositivi mobile, dei wearable device per aggiungere informazioni a ciò che vediamo. Per scoprirla l’appuntamento è con l’artista Matilde De Feo e gli allievi del suo corso in Processi e Tecniche dello Spettacolo Multimediale dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Storytelling e realtà aumentata: Aria Platform in Accademia

alcanoidOcchiali speciali, parabrezza che ti guidano nel traffico, specchi intelligenti, riviste interattive, quadri che prendono vita, si chiama realtà aumentata (augmented reality) ed è una tecnologia che sfrutta i display dei dispositivi mobile, dei wearable device per aggiungere informazioni a ciò che vediamo. Per scoprirla l’appuntamento è con l’artista Matilde De Feo e gli allievi del suo corso in Processi e Tecniche dello Spettacolo Multimediale dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Storytelling e realtà aumentata: Aria Platform in Accademia

alcanoidOcchiali speciali, parabrezza che ti guidano nel traffico, specchi intelligenti, riviste interattive, quadri che prendono vita, si chiama realtà aumentata (augmented reality) ed è una tecnologia che sfrutta i display dei dispositivi mobile, dei wearable device per aggiungere informazioni a ciò che vediamo. Per scoprirla l’appuntamento è con l’artista Matilde De Feo e gli allievi del suo corso in Processi e Tecniche dello Spettacolo Multimediale dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Storytelling e realtà aumentata: Aria Platform in Accademia

alcanoidOcchiali speciali, parabrezza che ti guidano nel traffico, specchi intelligenti, riviste interattive, quadri che prendono vita, si chiama realtà aumentata (augmented reality) ed è una tecnologia che sfrutta i display dei dispositivi mobile, dei wearable device per aggiungere informazioni a ciò che vediamo. Per scoprirla l’appuntamento è con l’artista Matilde De Feo e gli allievi del suo corso in Processi e Tecniche dello Spettacolo Multimediale dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Storytelling e realtà aumentata: Aria Platform in Accademia

alcanoidOcchiali speciali, parabrezza che ti guidano nel traffico, specchi intelligenti, riviste interattive, quadri che prendono vita, si chiama realtà aumentata (augmented reality) ed è una tecnologia che sfrutta i display dei dispositivi mobile, dei wearable device per aggiungere informazioni a ciò che vediamo. Per scoprirla l’appuntamento è con l’artista Matilde De Feo e gli allievi del suo corso in Processi e Tecniche dello Spettacolo Multimediale dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Storytelling e realtà aumentata: Aria Platform in Accademia

alcanoidOcchiali speciali, parabrezza che ti guidano nel traffico, specchi intelligenti, riviste interattive, quadri che prendono vita, si chiama realtà aumentata (augmented reality) ed è una tecnologia che sfrutta i display dei dispositivi mobile, dei wearable device per aggiungere informazioni a ciò che vediamo. Per scoprirla l’appuntamento è con l’artista Matilde De Feo e gli allievi del suo corso in Processi e Tecniche dello Spettacolo Multimediale dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Storytelling e realtà aumentata: Aria Platform in Accademia

alcanoidOcchiali speciali, parabrezza che ti guidano nel traffico, specchi intelligenti, riviste interattive, quadri che prendono vita, si chiama realtà aumentata (augmented reality) ed è una tecnologia che sfrutta i display dei dispositivi mobile, dei wearable device per aggiungere informazioni a ciò che vediamo. Per scoprirla l’appuntamento è con l’artista Matilde De Feo e gli allievi del suo corso in Processi e Tecniche dello Spettacolo Multimediale dell’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Notizie

  1. ULTIME
  2. PIU LETTE
B Tragedies Ph Laura Farneti 1Trilogia shakespeariana trashLa compagnia Meridiano Zero è in scena con “B-TRAGEDIES...
Due napoletani doc al Primafestival...Sempre più vicino l'appuntamento con Sanremo, il...
Concerto NanasiTeatro San Carlo, Henrik Nánási sul...Quinto appuntamento della stagione di concerti 2021/2002...
dodecaedro adoneE Adone non lo sa, al Mann la mostra...Dodici tele ispirate ad una celebre scultura che...
Quale cuore metto Quale cuore metto?Noi essere umani abbiamo la capacità di complicarci la...
io speriamo che me la cavoIo speriamo che me la cavo: ecco i...È stato uno dei film simbolo degli anni Novanta. Tanti...
ex-asilo-filangieri-estEx Asilo Filangieri: Libertà e...Si chiamano “abitanti” e da marzo 2012 stanno...
maurizio-de-giovanni-2I romanzi di de Giovanni al cinema e...Lo scrittore napoletano anticipa: “I Bastardi di...
Agendo 2022 banner
Prenota la tua copia inviando una e-mail a comunicazione@gescosociale.it
tiSOStengo
unlibroperamico
selvanova natale 2020 banner
logo 30 anni
WCT banner
il poggio
napolicittasolidale
Amicar banner 500