Lunedì, 17 Giugno 2024

Da Chiaia al Rione Sanità: torna Wine&Thecity

Ci saranno anche vini francesi alla prossima edizione di Wine&Thecity, che si tiene a Napoli dal 20 al 25 maggio prossimi. La rassegna di eventi diffusi dedicati al vino e alla convivialità, nata nel 2008 da un’idea di Donatella Bernabò Silorata e realizzata dall’associazione Wine&Thecity, prevede quest’anno la partecipazione di oltre 150 cantine italiane e di champagne e vini francesi, con iniziative in oltre cinquanta luoghi della città.

Da Chiaia al centro storico fino al Rione Sanità, in ogni luogo ci sarà una cantina con i suoi vini da degustare e un variegato ventaglio di proposte: dalla salumeria storica alle boutique di tendenza, dagli spazi di architettura e design ai grandi alberghi (partecipano il Grand Hotel Oriente, il Royal Continental, l’Hotel Piazza Bellini), dagli atelier d’arte ai piccoli ristoranti e wine bar. 

Il via lunedì 20 maggio nell’Archivio di Stato di Napoli, con un evento con protagonista lo chef Angelo Carannante, stella Michelin del ristorante Caracol di Bacoli, accompagnato dai violini de “Le Archetipe” di Tiziana Traverso e dai vini del Sannio Consorzio Tutela Vini che dal 1999 promuove e valorizza le etichette del territorio beneventano. Il percorso gastronomico sarà curato da Alba Catering, con la partecipazione dell’Antico Forno Rescigno e delle selezioni di Ciro Amodio. I dolci della serata, a cura di Mulino Caputo, sono di Angelo Mattia Tramontano e della Pasticceria Mennella

Mercoledì 22 maggio calici e sommelier per le vie dello shopping di Chiaia, 45 indirizzi e 45 cantine per un aperitivo itinerante; il 23 maggio al Rione Sanità in tre luoghi simbolo della nouvelle vague del territorio: la pizzeria Concettina ai Tre Santi di Ciro Oliva, l’Ipogeo dei Cristallini e l’Atelier Inès Art&Suite boutique hotel e officina creativa. Il 24 maggio è la volta del centro storico con appuntamenti in via Costantinopoli, Vico San Domenico Maggiore e alla Fondazione Made in Cloister che accoglie una serata all’insegna della fotografia contemporanea e dell’arte con la presentazione del Premio Driving Energy ideato e sviluppato da Terna. Sabato 25 maggio la rassegna culmina nel Giardino Torre del Real Bosco di Capodimonte, il giardino di delizie dei Borbone, restaurato e riqualificato dalla società Delizie Reali scarl. Dalle 18 alle 21, il Giardino apre in esclusiva per Wine&Thecity per una serata tra meraviglie botaniche, storiche e gastronomiche. I vini del Consorzio AgerAsprinio accompagnano la cucina mediterranea dello chef resident Giorgjo Comitangelo e la pizza verace di Salvatore De Rinaldi e di Enzo Coccia, ospite speciale della serata.

 “Coltiviamo ebbrezza creativa, mettiamo in moto la città, andiamo alla scoperta di luoghi mai visti o semplicemente dimenticati. Siamo nomadi e trasversali, parliamo molti linguaggi. Ci piace la contaminazione, sovvertiamo gli stereotipi. Crediamo nella pluralità di voci e nel vino come espressione culturale” è il manifesto della rassegna che quest’anno avrà come logo un’ape, simbolo del lavoro corale, dell’impegno collettivo e della primavera.

Ida Palisi
Author: Ida Palisi
Giornalista professionista, esperta di comunicazione sociale, dirige l’Ufficio Comunicazione Gesco. Collabora con il Corriere del Mezzogiorno per le pagine della Cultura.

Pin It
Image


CHI SIAMO

Napoliclick è un portale quotidiano di informazione sociale e culturale pubblicato dalla cooperativa Nclick.

DOVE SIAMO

Sede centrale:
Presso Gesco - Gruppo di Imprese Sociali
Via Vicinale S. Maria del Pianto, 36 complesso polifunzionale Inail
Torre 1, 9° piano - 80143 Napoli
ISCRIZIONE NEWSLETTER